Sebastian Vettel e Red Bull insieme fino al 2015

11 giugno 2013 19:29 Scritto da: Valeria Mezzanotte

Il team austriaco ha confermato le voci che arrivavano dalla Germania.

vettel-red-bullLa notizia aveva iniziato a circolare questa mattina come una voce di corridoio lanciata dalla rivista tedesca Sport Bild, e nel pomeriggio arriva la conferma ufficiale: Sebastian Vettel ha rinnovato il contratto con la Red Bull fino al 2015.

“L’Infiniti Red Bull Racing è felice di confermare che il Campione del Mondo Sebastian Vettel ha esteso il contratto pluriennale con la squadra fino al termine del 2015″ si legge nel comunicato del team. “Membro della squadra Red Bull Junior, Sebastian corre per questa squadra dal 2009. Durante la sua carriera in F1, il 25enne ha ottenuto 29 vittorie, 51 podi e 39 pole position”. Numeri che sembrano peraltro destinati ad aumentare rapidamente.

Il rinnovo di Vettel, peraltro, potrebbe rafforzare anche il legame di Adrian Newey alla corte di Mateschitz, considerando lo stretto rapporto tra il progettista e il Campione tedesco.  Squadra che vince…

73 Commenti

  • Vorrei fare una domanda: il DRS o ala mobile se non ricordo male può essere utilizzato: in qualifica sempre e in gara solo in fase di sorpasso o di un avversario per la conquista della posizione o per effettuare un doppiaggio. giusto?
    quindi: per quale motivo nei giri 51 – 52 – 53 ed in fine 70 Vettel lo ha utilizzato comunque senza nessuna di queste condizioni???

  • Non ricordo più se Alonso è sotto contratto fino al 2016 compreso o no, comunque Vettel andrà avanti in RedBull finchè non sarà libero il posto in Ferrari.

    Vedo che molti continuano a criticarlo, la RedBull sta sulle palle anche a me, per tutte le porcherie di questi anni e per tutte le deroghe di cui ha ingiustamente usufruito, anche se alla fine è indiscutibilmente il team più efficiente in questi anni, ma Vettel è un gran pilota, non sta simpatico manco a me, ma è un fenomeno, ormai non sbaglia più e sa gestire bene la gara, poi ovviamente le sue vittorie sono molto merito della vettura che ha sotto al culo, ma è un fenomeno! Forse ha ancora il difetto di cercare il giro più veloce a tutti i costi rischiando magari di compromettere la gara, ma anche Schumacher era così, perlomeno nei primi anni!

    Secondo me, per il dopo Alonso, Vettel assulutamente il più indicato, e a livello caratteriale lo vedo più adatto all’ambiente Ferrari che non Hamilton!

  • Gli unici “campioni veri” della formula 1 attuale sono gli stessi che hanno fatto fatto il podio in canada: nell’ordine vettel-alonso-hamilton….

    vettel 26 fra 1 mese
    alonso 32 fra 1 mese
    hamilton 28 suonati

    fra qualche anno saranno vettel ed hamilton a spartisi i mondiali…

    uno dei 2 sarà un pilota della scuderia ferrari….

  • Io sono ferrarista dalla nascita e odio a prescindere la RB..ma Vettel è un gran campione..lo ha dimostrato e vi ricordo che ha vinto anche con una toro rosso..non spreca nulla e massimizza tutto..webber non è un secondo pilota o meglio lo è diventato..vi ricordo che nel 2010 hanno lottato entrambi per il titolo e vettel lo ha vinto nonostante non fosse maturo e abbia cominato tanti casini..Vettel non spreca mai nulla e se va fuori non è per colpa sua..perciò se volete criticare criticate la RB ma non il pilota che alla fin dei conti corre per il team migliore..

    • Aggiungerei che Alonso per me è un gran campione ma non lo stimo cosi tanto..prima di tutti è stato il primo a dire che la ferrari fa cagare e che ci odia..(quando ancora non vestiva rosso) invece vettel non ha mai detto che gli fa schifo la ferrari anzi ha addirittura detto che è il sogno di tutti i piloti correre in rosso..secondo dovete finirla di dire che è alonso a fare tutto..a dare quei decimi in più..alonso non da un bel niente è la ferrari che fa il tempo..sta al pilota far uscire tutto il potenziale della vettura e di sicuro ultimamente alonso non la sta sfruttando a dovere..basta rivedersi le qualifiche del canada dall’onboard..sinceramente alonso se avesse sfruttato a pieno la ferrari ora sarebbe molto piu vicino a vettel in classifica..con questo non voglio dire che alonso è na ciofeca..ma semplicemente che dal mio punto di vista alonso e vettel sono 2 grandi campioni punto..e che se proprio vogliamo analizzarli alonso in passato ci ha insultati vettel no..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!