Horner assolve Pirelli: “Solo Mercedes ha violato le regole”

12 giugno 2013 10:31 Scritto da: Davide Reinato

Chris Horner ammette che nel Test Gate, la piena responsabilità è del team Mercedes e non di Pirelli.

Horner_RBE’ stato il team che ha contestato più di tutti gli pneumatici PZero 2013, prima di sollevare il gran polverone sul Test Gate. Ma in attesa della sentenza del Tribunale Internazionale, la Red Bull scagiona il costruttore di pneumatici.

Il Team Principal Chris Horner , infatti, è convinto che Pirelli non abbia colpe in tutto questo caos: “E’ la Mercedes che ha violato le regole, è un problema che non ha niente a che fare con Pirelli”.

Il nocciolo della questione non è il Test in sé, ma il fatto che Mercedes abbia portato la vettura 2013, sostenendo però di avere un’autorizzazione della FIA.

Horner dunque assolve la Pirelli: “Posso capire benissimo il motivo per cui Pirelli ha voluto provare, perché si trattava di capire le specifiche del prodotto dell’anno seguente. Il problema è che si chiedeva una monoposot da usare ed è responsabilità di chi partecipa garantire che la macchina in questione sia conforme alle regole“, ha concluso.

13 Commenti

  • Come ho detto prima, Horner è abituato ad “interpretare” il regolamento, così per lui è normale che la Pirelli faccia due pesi e due misure, tanto il regolamento lo permette, o meglio NON PREVEDE quella specifica cosa…

    Intanto la sua dichiarazione esce in contemporanea con certe voci che vedrebbero Charlie Whiting in partenza e sostituito da Giorgio Ascanelli, sembrerebbe che effettivamente abbia autorizzato la Mercedes a fare quei test con la macchina 2013 (peccato che non ne aveva l’autorità) e che abbia inviato delle e-mail compromettenti a Ross Brawn.

    Quindi già comincia a delinearsi qualcosa:

    La testa di Charlie cadrà, la Mercedes sarà sanzionata, ma molto probabilmente con una sanzione lievissima e vissero tutti felici e contenti.

  • Lo so che si tratta di un dettaglio, ma in questa faccenda Horner NON “ammette” al massimo “dichiara”. In generale H. non ammette mai… Infatti io speravo in una qualche dichiarazione stuzzicante leggendo le prime parole del titolo… Invece… :'(

  • Bhe, che dire, quello che dice Horner sembra tanto una assoluzione per insufficienza di prove, la Pirelli sapeva benissimo quello che stava facendo aveva degli obblighi contrattuali ben precisi di porre tutte le scuderie nelle medesime condizioni e NON LO HA FATTO, quindi responsabilità sportive ne ha e come, ma quello che dice Horner è vero ma solo a metà e se si interpreta alla lettera il contratto che prevede semplicemente che la scuderia deve fornire la macchina (senza specificare quale), in altre parole la Pirelli fa come Pozio Pilato, se ne lava le mani…… hanno voluto usare una macchina 2013??? Problemi loro non nostri eh no, caro Horner, non è così, perchè se per la Pirelli, (ma anche per voi bibitari) è un busines, in realtà la F1 è ancora uno sport sulla carta e dopare una macchina con dei testeroidi, proibiti è la cosa più brutta nello sport.

  • @ rosso69
    Avatar Splendido… ;-()

    Pirellunken, tutta questa storia mi ha lasciato davvero l’amaro in bocca, si può dire e speculare all’infinto su tutto, ma resta il fatto che ancora una volta sono stati anteposti gli interessi economici a tutto il resto, Mercedes se lasciasse per mancanza di risultati lascerebbe un vuoto troppo importante in F1…ed è un peccato perchè così facendo questo sport non è più lo sport dove a vincere sono la macchina e la squadra migliore, ma per l’ennesima volta assisteremo ad un campionato farsa…
    Poi basta così perchè sono davvero affranto e incaz..to come non mai.
    Pirelli fuori dalla F1 quanto prima! Vergogna…

  • Brava la pirelli ad accontentare mercedes e redbull!

  • Fate i bravi che erano primi in campionato anche prima……

  • Myriam F2013

    Adesso che abbiamo finalmente le gomme che ci piacciono la Pirelli non si tocca

  • concordo con Horner, è tutto talmente lampante…
    comunque avete visto, ora che Vettel ha ottenuto un primo e un secondo posto, più nessuna critica alle gomme, tutto a posto.

  • Presentate le pirelli che debutteranno in germania

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!