Sauber: prestazioni plafonate a causa di problemi economici

12 giugno 2013 17:44 Scritto da: Davide Reinato

Il team Sauber sta affrontando un periodo grigio: l’assenza di nuovi sponsor costringe la squadra a rallentare lo sviluppo della monoposto.

sauber_shangaiNelle ultime settimane ci si è concentrati particolarmente sulla situazione economica dei team, specialmente su quella della Lotus. Tuttavia, ci sono squadre messe anche peggio: una di queste è la Sauber.

Il team di Hinwil sta faticando molto a trovare il bandolo della matassa della C32. E pare che il talento di Hulkenberg non sarà sufficiente a sbloccare una situazione che appare piuttosto delicata.

Monisha Kaltenborn e Peter Sauber stanno lavorando senza sosta per assicurarsi un nuovo sponsor dall’est europa, che dovrebbe arrivare a breve. Ma nel frattempo, la squadra deve fare i conti con una situazione economica particolare.

Proprio Kaltenborn ha detto: “Oggi in F1 c’è un paradosso. Stiamo assistendo a delle gare molto appassionanti e dal risultato sportivo a volte incerto fino alla fine. Lo spettacolo c’è, gli spettatori pure, ma tutt ociò non sembra fare leva particolare sui potenziali sponsor. Anche noi siamo vivendo questa situazione sulla nostra pelle”.

Il budget limitato non fa altro che plafonare il lavoro di sviluppo della vettura: “Se avessimo maggiori fondi, saremmo in grado di sviluppare la C32 più velocemente e saremmo anche in grado di uscire da questa situazione in cui ci troviamo oggi. Purtroppo, al momento, prima di produrre un nuovo componente della vettura dobbiamo fare prima i conti su quanto ci costerà”.

3 Commenti

  • Non è un discorso di piloti, e forse neanche di sponsor; hanno semplicemente sbagliato progetto, così come McLaren e Williams.
    L’anno scorso l’avevano indovinato, quest’anno no.
    Peccato per Hulkenberg.

    Poi se hai molti e munifici sponsor magari puoi tentare di raddrizzare la stagione, ma non è detto, vedi McLaren che continua a stentare.

  • Mi spiace per la Sauber che l’anno scorsa aveva fatto molto bene. Probabilmente se avesse tenuto l’auto dell’anno scorsa sarebbe andata meglio. Basta vedere la Force India che non ha rischiato nulla e ha fatto solo pochi aggiustamenti alla vettura dell’anno scorso e soprattutto la Toro Rosso che ha copiato in parte le soluzioni della Sauber dell’anno scorso…
    Poi ovviamente la scelta obbligata che aveva di prendere Gutierrez non ha aiutato, forse era meglio che si tenevano Koba al posto di Hulkenberg, che con l’esperienza degli anni passati magari si sarebbe accorto subito che l’auto di quest’anno non è proprio venuta bene bene…

  • Effettivamente non vedo molti sponsor sulle loro macchine…speriamo non facciano la fine della Williams o le scuderie minori…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!