La FIA comunica che inasprirà i controlli durante i test

La Federazione ha reso noto che inasprirà i controlli durante i test delle squadre, anche durante gli aerotest o le prove di pneumatici.

charlie-whitingDopo il gran polverone sul Test Gate, la Federazione ha fatto sapere che, da oggi, i controlli riguardanti le prove in pista eseguite dai team saranno più stringenti. E’ consuetudine della FIA, infatti, far presenziare i propri steward durante le operazioni, per verificare il corretto svolgimento dei test.

Nel caso del test di Mercedes e Pirelli a Barcellona, così come in quello Ferrari svolto poco prima, pare non fosse presente nessun delegato della Federazione.

La FIA ha preso atto del verdetto (ricordiamo che il Tribunale Internazionale è organo indipendente) ed ha così deciso di cercare di tenere sotto controllo certe situazione, inasprendo i controlli. In una nota, la FIA ha spiegato che: “La FIA assicurerà, in collaborazione con tutte le squadre di F1, che il proprio controllo dei collaudi venga rafforzato”.

11 Commenti

  1. ma io dico non possono evitare tutte ste cavolate?cioè finirla li con la sentenza? no l’idota brawn deve dire che non fanno ricorso..sti ladri mafiosi devono dire”staremo piu attenti nei controlli” ma andate a zappare..che forse pure la siete inutili

  2. Allora compagnoni!!!!! Bene benissimo,bello bellissimo,ma siii,ma siiii,
    allora diciamolo pure,CORNUTI E MAZZIATI e presi pure per il culo con simpatia!!!
    ecco il risultato spaziale di questa…..(mamma mia mi viene proprio da ridere,sto ridendo come un matto)….farsa.
    adesso che la Mercedes non ci sarà al prossimo Rookie test,per gli altri team entra in vigore la legge marziale!!!!!! ahahahahahahaha

  3. E’ veramente il teatro dell’assurdo, della farsa più atrocemente ridicola che si sia mai vista in Formula 1.
    La Mercedes vincerà i titoli mondiali dal 2014 al 2020, poi finalmente lo zio Bernie ci avrà lasciato e magari torneranno i bei vecchi tempi di McLaren e Ferrari.

  4. @miryam e inutile arrabbiarsi, la fia nn e in grado di creare un regolamento chiaro e nn e in grado di farlo rispettare..in questa realta per vincere bisogna essere piu furbi e scaltri degli altri..negli ultimi anni e sempre andata cosi..

    1. Purtroppo hai ragione. Diciamo che la rabbia potrebbe attenuarsi solo all’idea che alle altre squadre sia stato concesso qualcosa, fermo restando la discutibilità di un eventuale “premio di consolazione”

      1. La ferrari tornerà a vincere solo quando avrà un team principal vero…vorrei vedere Flavio Briatore alla guida della ferrari..

  5. Beh, mi sembra giusto. Dopotutto chi vi ha pagato ha ottenuto il suo servizio, non potete permettere che anche gli altri lo ottengano no? Però che fate? Mettete uno steward stanziato nella sede di ciascun team?

  6. Altrimenti, chi infrange le regole non potrà vedere il carosello la sera, a letto alle 8 senza cena! Quindi tremate team di F1, la FIA è severissima con le punizioni! °o°

Lascia un commento