Carlos Slim: “Potremmo avere un GP del Messico a breve”

25 giugno 2013 15:20 Scritto da: Giacomo Rauli

Carlos Slim, imprenditore messicano e sponsor di Perez e Gutierrez in F1, parla di una possibilità concreta di inserire nel calendario di F1 un GP da disputare in Messico

sauber_spagnaCarlos Slim, sponsor dei connazionali Sergio Perez ed Esteban Gutierrez, uomo conosciuto fuori dal “Circus” iridato per essere il più ricco del mondo dal 2010 a oggi, ha espresso il proprio parere su un eventuale Gran Premio da disputare in territorio messicano nei prossimi anni.

Il boss Telmex, stando alla crescita esponenziale di interesse del Messico nei confronti della F1, ha così commentato la possibilità di vedere a breve un GP nel territorio centro americano:Credo ci siano possibilità di disputare più Gran Premi sul suolo americano e il Messico è senza dubbio uno dei posto migliori in cui poter proporre un evento di questo tipo“.

Il debutto di Gutierrez e il passaggio di Sergio Perez in una scuderia importante come la McLaren ha senza dubbio fatto aumentare l’appeal mediatico della F1 nello stato confinante con gli Stati Uniti. Proprio Slim è stato il mentore principale dei due piloti americani, i quali hanno saputo sfruttare l’occasione e raggiungere traguardi importanti, impensabili sino a pochi anni fa.

Il nostro Paese è economicamente stabile, con due ottimi piloti seguitissimi dai nostri connazionali. Tutti i tasselli del mosaico stanno ricomponendosi e nell’immediato futuro potremmo avere un GP messicano. I presupposti ci sono“, ha terminato il miliardario americano.

Del medesimo avviso di Slim anche Perez e Gutierrez: “Sono in corso le trattative e questa è cosa risaputa. Pensiamo stiano aspettando il momento giusto, anche se le condizioni sembrano esserci già. Sarebbe fantastico avere un GP del Messico e poter guidare di fronte alla nostra gente“.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!