FIA invierà i propri commissari ai test di Silverstone

2 luglio 2013 15:37 Scritto da: Redazione

Gli osservatori della Federazione saranno presenti nei box delle squadre per evitare che i piloti ufficiali possano lavorare sullo sviluppo delle monoposto durante i Young Driver Test.

test invernaliCome annunciato ieri, i rookie test del prossimo 17-19 luglio verranno aperti anche ai piloti ufficiali per dei veri e propri test per lo sviluppo degli pneumatici Pirelli. Le squadre, dunque, potranno scegliere di far girare i piloti ufficiali con gli pneumatici PZero, in modo da aiutare la società italiana nello sviluppo delle coperture.

Tuttavia, la FIA ha chiarito che invierà i propri osservatori a vigilare sul corretto svolgimento delle sessioni, poiché questi test devono solamente servire allo sviluppo delle gomme e non delle monoposto. Qualsiasi lavoro di sviluppo delle attuali F1 deve necessariamente essere delegato ai giovani piloti.

Resta ancora da capire, invece, quali squadre saranno coinvolte da Pirelli nei prossimi due test privati che si svolgeranno al Paul Ricard e a Barcellona nelle prossime settimane. Anche in questa occasione, infatti, Pirelli è stata già autorizzata a poter utilizzare una vettura 2013, sotto stretta osservazione di un delegato della Federazione.

18 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!