GP Germania 2013: anteprima, meteo e orari del weekend

3 luglio 2013 16:18 Scritto da: Davide Reinato

Questa settimana si torna a correre al Nurburgring per il Gran Premio di Germania. Ecco l’anteprima della pista, gli aggiornamenti meteo e gli orari per seguire in diretta l’evento in TV.

nurburgring

Foto © Jens Buettner

Giusto il tempo di fare i bagagli e il Circus si sposta immediatamente da Silverstone al Nurburgring dove, questo weekend, si terrà la nona tappa del Campionato di F1 2013: il Gran Premio di Germania.

Seppur non ci sia paragone con lo storico circuito del Nordschleife, il tracciato tedesco resta comunque tra i più apprezzati e ricchi di storia. Quest’anno ha rischiato di uscire dal calendario della F1 per via della precedente gestione fallimentare che ha portato in cattive acque l’impianto. Con uno sforzo enorme degli organizzatori e il supporto della FOM, il GP di Germania si potrà dunque disputare regolarmente lungo i 5.1 chilometri della versione GP Strecke.

La pista presenta un mix di curve a bassa e media velocità in cui occorre avere un anteriore molto preciso ed una trazione ottimale. Il punto ideale dove tentare il sorpasso è la prima curva a destra, dove all’interno vi è anche una sconnessione che può mettere in crisi la stabilità della vettura. Secondo i dati forniti da Brembo, l’impianto frenante è molto sollecitato in questo punto del tracciato. Si arriva ad una velocità di 305 km/h e in soli 108 metri si decelera fino a 99 Km/h in soli 2.2 secondi.

L’aspetto più critico relativo all’impianto frenante è legato al corretto dimensionamento delle prese d’aria che garantiscono la temperatura ottimale di funzionamento per i freni. Al Nurburgring si gira in senso orario e abbiamo 8 frenata di media difficoltà. Il tempo speso in frenata durante il giro è dell’11%.

La FIA ha confermato che questo weekend avremo due zone DRS. La prima – come nel 2011 – vede il detection point alla curva 10, mentre il punto di attivazione è alla curva 11. La seconda, invece, sarà istituita lungo il rettilineo principale.

IL METEO – L’inizio del weekend tedesco potrebbe riservare un’altra brutta sorpresa alle squadre. Le probabilità di pioggia, attualmente sono date al 40% per la giornata di venerdì. La temperatura media dovrebbe variare dai 17 ai 21 gradi. Situazione nettamente migliore per sabato e domenica, dove non ci sono probabilità di pioggia, anche se il cielo resta prevalentemente nuvoloso.

F1 SU RAI E SKY – Anche questo weekend, la Formula 1 in diretta sarà un’esclusiva di Sky Sport F1 e in streaming web su SkyGo. Dalla conferenza stampa alla gara, tutto sul canale 206 della piattaforma satellitare. La corsa sarà trasmesso in differita, in chiaro, sulle reti RAI.

Venerdì 5 luglio
Prove Libere 1 | 10:00 - 11:30 (Live BlogF1.it e Sky Sport F1)
Prove Libere 2 | 14:00 - 15:30 (Live BlogF1.it e Sky Sport F1)

Sabato 6 luglio 
Prove Libere 3 | 11:00 - 12:00 (Live BlogF1.it e Sky Sport F1)
Qualifiche     | 14:00 - 15:00 (Live BlogF1.it e Sky Sport F1)
               | 18:00 - 19:00 (Differita su Rai 2)

Domenica 7 luglio
Gara           | 14:00 (Live BlogF1.it e Sky Sport F1)
               | 21:00 (Differita su Rai 1)

 

71 Commenti

  • tatanka2003

    Francamente a questo punto non so chi sia più ridicolo, se la Mercedes e i suoi piloti che continuano a dire delle trasparenti falsità ma che comunque lo fanno per GRANDI INTERESSI, OPPURE i tifosi che li difendono scrivendo qua e la un mare di minchi@te…
    E’ una bella lotta comunque, a volte anche divertente, è bello osservare quanto basso Q.I. ci sia in giro…

  • leggetevi la spiegazione di piola sul nuovo muso della mercedes e sul grande lavoro fatto in galleria del vento per farlo…hanno anche dovuto fare il crash test perche si parla di un grosso cambiamento…poi domenica e sabato pero tirerete in ballo solo il test vero ?..

  • 😀 😀 😀 😀
    Scusate non ce la faccio a smetterla di ridere:
    Domenicali ha detto che CREDE che gli scarichi soffianti siano una area dove sviluppare la monoposto 😀 😀 c’ha messo 4 anni a capirlo??
    Ha detto “io non sono un ingegnere ma credo che sia un area dove sviluppare” 😀
    Buongiorno! Benvenuto in F1. speriamo che il prossimo campionato capisca che anche se la federazione non te lo permette puoi usarli ancora altrimenti ti trovi spiazzato anche nel 2014. Aspetta te lo dico io buttali sotto l’alettone posteriore, con il motore 2014 e vedi che succede alle basse velocità… 😀 ciao

  • nessuno ne parla perche fa comodo parlare solo del testgate ma informatevi un po…la mercedes a silverstone ha portato una cascata di novita…dal fondo,all ala anteriore modificata a quella posteriore con i soffiaggi laterali modidificati…

  • è vero che la mercedes ha fatto quel test ed è migliorata tanto pero nessuno parla delle tantissime novita che portano ad ogni gp e a differenza degli altri team funzionano…qui addirittura cè un muso totalmente nuovo…il grande miglioramento è dovuto questo..e la gestione delle gomme alla nuova sospensione posteriore portata dpo barcellona

    • Infatti RONNY sono d’accordo.
      Anche in Germania ci sono novità sostanziali, ho visto il nuovo Musetto che dà alla W04 un’aspetto decisamente più aggressivo, speriamo serva per il riscatto
      di LEWIS !!!

    • E pensare che tu stesso davi ad ALDO COSTA dell’incompetente, dicevi che erano un Team di Pellegrini, ricordi RONNY ?
      Invece credo che LEWIS abbia azzeccato la scelta, lasciare la MCLAREN per la MERCEDES.
      Sapevi che ALDO COSTA si stà già occupando della macchina del 2014 ?
      E che PADDY LOWE si occuperà direttamente dello sviluppo dell’attuale W04 ?
      Parole di ROSS BRAWN in un’intervista di Martedì.

  • Musetto nuovo per la MERCEDES W04, nuovi i piloni di sostegno dell’Ala anteriore in stile FERRARI F138, anche l’andamento del Musetto stesso è simile a quello della Rossa.

  • Myriam F2013

    Io spero in temperature torride in Germania, in Ungheria, a Monza e a Singapore

  • Quanto pessimismo attorno alla Rossa pero…dai che pure in Canada la qualifica ando male ed in gara Alonso e massa erano seduti su di un missile, e prima del Canada non è che la macchina fosse cosi lenta. Questa benedetta qualifica non la mandiamo proprio giu purtroppo. Forse il caldo germanico e le gomme piu morbide ci danno una mano e domenica in gara li facciamo a pezzi. Che uno spiraglio in gara a silverstone c e stato. Poi erano hard e medium con il freddo britannico…

  • ENNESINA DIMOSTRAZIONE: La MERCEDES ha portato al Nurburgring un nuovo musetto dotato di piloni di sostegno dell’Alettone Anteriore in Stile Ferrari F138.
    Insomma la Mercedes sembra essersi trasformata nella McLaren degli anni scorsi, novità sù novità praticamente ad ogni Week End di gara.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!