Force India fuori dalla Top 10 nelle qualifiche in Germania

6 luglio 2013 19:53 Scritto da: Andrea Facchinetti

Qualifica deludente per il team anglo indiano: Di Resta è 12°, mentre Sutil è solo 15°.

adrian-sutil-force-indiaSe a Silverstone, almeno in pista, le Force India erano entrate prepotentemente nel Q3, al Nurburgring le vetture del team di Mallya sono rimaste escluse dalla lotta per la Pole Position. Lo scozzese Di Resta scatterà dalla 12° posizione, mentre il compagno Sutil partirà due file più indietro, ovvero dalla 15° casella della griglia.

La Force India inizia il Q1 con gomme dure: la scelta si rivela però sbagliata sin da subito, facendo capire a Di Resta e Sutil che dovranno tornare ai box per montare le gomme morbide. Con le Pirelli PZero gialle le due vetture del team anglo indiano riescono ad entrare agevolmente in Q2 confermando ormai che la prima fase di qualifica non è più un problema, come invece lo era nel passato. La seconda parte di qualifica vede, invece, in difficoltà la Force India, con i due piloti del team indiano che non riescono ad avvicinarsi al Q3, venendo così eliminati entrambi pur avendo montato due set di gomme morbide.

Sono stati giorni difficili, non mi sono sentito mai veramente a mio agio con la macchina” ammette Di Resta nel dopo qualifica. “Tutti i cambiamenti che abbiamo fatto non hanno migliorato il bilanciamento della vettura. Per domani dobbiamo solo sperare di ripetere il buon passo mostrato nelle ultime gare” ha commentato lo scozzese. Deluso anche il compagno Sutil, 15° in griglia: “Essere 15° nella mia gara di casa è un po’ deludente, ho avuto anche un problema con il DRS nel Q2, non ho potuto azionarlo e ciò mi è costato circa mezzo secondo, altrimenti credo che avrei potuto battagliare per entrare nel Q3. Domani sarà un altro giorno, ma sarà difficile ripetere le prestazioni di Silverstone”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!