Hembery spiega i programmi Pirelli per Silverstone

9 luglio 2013 11:02 Scritto da: Redazione

Il Direttore Motorsport di Pirelli spiega quali gomme porteranno a Silverstone e parla del futuro di Pirelli per il 2014.

paul-hemberyPaul Hembery, Direttore Motorsport di Pirelli, ha svelato quali saranno gli pneumatici a disposizione delle squadre durante i Young Driver Test del prossimo 17-19 luglio. Come deciso dalla Federazione la scorsa settimana, saranno test aperti anche ai piloti titolari che si occuperanno dello sviluppo delle vetture con le nuove gomme che debutteranno poi al GP d’Ungheria a fine luglio.

“Porteremo cinque set di pneumatici a mescola media e tre a mescola dura. Queste saranno dotate di struttura 2012 e mescole di quest’anno. Non ci saranno più cambiamenti e si andrà avanti con queste fino alla fine della stagione”, ha confermato il manager inglese ai microfoni di Sky Sport.

Poi ha aggiunto: “Siamo in una situazione abbastanza strana al momento e non sappiamo se dovremo spendere molti milioni oppure no. Ma continuiamo a lavorare in buona fede, anche se abbiamo urgentemente bisogno di conoscere quelle che saranno le auto del prossimo anno, perché questi cambiamenti costituiranno una grande sfida dal punto di vista degli pneumatici. I motori avranno una coppia maggiore e questo, potenzialmente, significa un maggior pattinamento. Inoltre, avremo bisogno di girare sulla pista bagnata per capire quale sarà l’impatto di quell’erogazione su un fondo scivoloso. C’è davvero tanto da fare”, ha concluso Hembery.

Intanto, il test-team di Pirelli è già al Paul Ricard per i primi tre giorni di test privati. Al volante della R30 c’è lo spagnolo Jaime Alguersuari.

9 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!