James Allison sempre più vicino alla Ferrari

10 luglio 2013 12:28 Scritto da: Davide Reinato

L’affare sembra già fatto. Dopo il periodo di gardening leave di 6 mesi, l’ex direttore tecnico della Lotus dovrebbe tornare in Ferrari.

allison lotusIl settimanale Autosprint non ha dubbi e non utilizza il condizionale quando scrive che James allison vestirà di Rosso dal 2014. L’ex direttore tecnico della Lotus è stato al centro di molte voci circa il suo futuro. Le opzioni realistiche erano 3: andare in McLaren, lavorare per Honda o arrivare a Maranello.

Negli ultimi giorni, tutti gli indizi portano a pensare che Allison abbia già raggiunto un accordo con la Ferrari, squadra dove ha già lavorato dal 2000 al 2004, negli anni d’oro della Scuderia. Il laconico “No comment” del Team Principal Domenicali riguardo alla questione non ha fatto altro che alimentare ancor di più le voci sul ritorno di James al Cavallino Rampante.

Le quotazioni di Allison sono salite molto in questo ultimo periodo, ma la sua esperienza in Formula 1 è ben più vasta di quanto si possa pensare. Dopo la laurea a Cambridge, Allison ha messo a disposizione della Benetton le sue qualità ingegneristiche. Diventato un paio d’anni dopo responsabile aerodinamico della Larrousse, è tornato a Enstone nella metà degli anni ’90. In Ferrari, come dicevamo, ha occupato il ruolo di supervisore delle operazioni aerodinamiche dal 2000 al 2004, prima di tornare in Renault in qualità di vice-direttore tecnico. Dal 2009 fino a qualche mese fa, ha ricoperto diversi ruoli:  ingegnere di pista, capo delle performance e – da un anno a questa parte – Engineering Director.

25 Commenti

  • tatanka2003

    Comunque il problema della Ferrari a mio parere oltre che essere di natura tecnica, e questo è sotto gli occhi di tutti, è anche di natura comunicativa, fare sempre le stesse conferenze stampa, dire sempre le stesse cose non giova all’ambiente della tifoseria, soprattutto quella più ‘calda’, ci vorrebbe un immediato cambio di rotta, dicendo le cose come stanno davvero, anche perchè ci sono dei precedenti, come ad esempio la storia della galleria del vento, che sono venuti alla luce a posteriori e che hanno lasciato tutti a bocca aperta, visto che le dichiarazioni ufficiali erano di tutt’altro genere…
    Ben venga Allison e tutti quelli che possono portare a realizzare vetture competitive, ma rimane, per me, il dubbio che non si lavori anima e corpo per la vittoria finale, ciò che in ogni squadra dello sport dovrebbe essere il minimo ‘sindacale’…

  • tatanka2003

    Io prima gli farei leggere questo:

    Dichiarazione della Ferrari alla stampa:
    Stiamo lavorando alla vettura con turni massacranti, dalle 09.00 del mattino alle 13.00 del pomeriggio, poi, purtroppo dobbiamo passare alle lasagne e ai tortellini innaffiati da un buon vino, e il lavoro pomeridiano purtroppo ne risente, gli ingegneri fanno il pisolino, i meccanici bevono un digestivo, Massa si diverte a fare pattinaggio su ghiaccio (ed è migliorato tantissimo, visto? lo sa fare anche in macchina…) e Alonso si fa ritoccare il pizzetto… Ma garantisco che alle 18.00 torniamo tutti al lavoro carichi e determinati, e lavoriamo, ma lavoriamo sodo almeno fino alle 19.00-19.30…
    Abbiamo le idee chiare oramai e credo che quando arriveremo all’ultimo GP avremo le idee ancora più chiare, soprattutto sul condimento dei tortellini,abbiamo stabilito che quelli al brodo sono pesanti e siamo alla ricerca del carico giusto di condimenti e di un vino che possa migliorare la nostra performance…
    Purtroppo c’è chi comincia, nel pomeriggio a lavorare sui soffiaggi degli scarichi organici e ci rovina il pisolino, sia con il rumore che con l’emissione di gas maleodoranti, ma ne abbiamo tratto una interessante idea su come indirizzare correttamente i flussi d’aria in eccesso…

    • hai finito di spararle grosse?questa gente lavora come tutti..non certo hanno preso la laurea alla san carlo..questa gente non certo si fa prendere per i fondelli da uno che perde il giorno su internet a inventare storielle da tifosetto della domenica..credo che una critica normale sia accettata ma prendere in ridicolo la giornata lavorativa di gente che pagata cerca di far battere il cuore di tifosi rossi..visto che sei cosi preparato e dotto vai in factory dai tu una mano..facci sognare! però avvisami quando riuscirai a fare qualcosa di buono per la rossa!

      • tatanka2003

        Stavo solo scherzando… Del resto loro lavorano e sono ben pagati, ed io pago l’abbonamento a Sky…
        La critica si può fare in tanti modi, tecnica, di concetto, ironica etc. etc.
        Nel mio lavoro ho successo perchè mi ci impegno fino in fondo, negli ultimi anni mi è sorto invece il dubbio che non vada così a Maranello…
        Comunque se vuoi un mea culpa pubblico di certo non mi tiro indietro, quindi, chiedo scusa a tutte le persone che si sentono offese dalle mie parole…

      • tatanka2003

        Una precisazione, la mia sveglia da 30anni a questa parte è sempre alle 05.00 del mattino, e le mie 8 e più ore lavorative le faccio tutti i giorni sabato compreso, e qualche volta anche la Domenica…
        Certo lavoro per me stesso e quindi sono forse più motivato di uno che è a stipendio, ma questa è la sostanza…

  • costa sta lavorando pienamente anche lui alla vettura 2014(l ha detto brawn)e sono molto soddisfatti per come sta andando il lavoro….costa è forte soprattutto sul lato meccanica e non tanto eareodinamica e visto che il prossimo l aereodinamica contera molto meno o cosi si dice potrebbe fare un ottimo lavoro ma lo vedremo…la wo4 è comunque una vettura straordinariamente competitiva e veloce e poi ci sono ste gomme farsa che alterano i paramentri..è stato tanto criticato ma ha comunque fatto un grande lavoro visto che gia oggi hanno piu punti dell intero 2012

  • Visto? Ve lo avevo scritto, mi avete sempre risposto che aveva firmato per la Honda 😉
    Le mie fonti sono buone allora.
    Ora domandiamoci ci serve un tecnico nato nel settore aerodinamica quando per il 2014 servirebbero motoristi e telaisti?

    • Motoristi bravi a partire da Marmorini alla Ferrari non mancano di certo,(sui telaisti non mi esprimo),ma non dimentichiamoci che se l’aerodinamica verrà ridimensionata come importanza,avrà pur sempre la sua parte,anzi,si può anche pensare che con tutto il regolamento nuovo da interpretare è possibile che sbuchino sorprese e novità anche e soprattutto in in quel campo.

      • Grisù sono otto anni che il motore è fermo e non mi pare gli scarichi soffianti siano mai stati effettivi in Ferrari.
        In più un motore di concezione diversa mai costruito… Ai tempo del turbo la Ferrari non aveva il miglior motore, tutte importanti questioni che torneranno fra un anno… Il primo che si lamenta lo fulmino 😀

  • la mclaren ha preso matt morris(mah)…allison dubito che possa partecipare attivamente alla progettazzione della vettura 2014…parliamo di un progetto totalmente nuovo che i team hanno gia iniziato a preparare…il periodoo di gardering dura 6 mesi ergo sara operativo non prima di ottobre/novembre(visto 1 mese è gia passato)…il colpo vero della mercedes in questa stagione e quello di aver avuto paddy lowe con mesi di anticipo e potra dedicarsi alla nuova vettura.

  • Caribbean Black

    Che fregatura :(

    Ero convinto ci fosse gia un accordo con noi….lasciare tutto in mano ai giapponesi….bleah…

    • Ahia, ti devo bacchettare caro caribbean, e sei anche tanto intelligente da capire il perchè 😉

      • Caribbean Black

        Oddio non ti seguo…

        Ti riferisci al fatto che abbia creduto senza basi findate che Allison sarebbe stato della mclaren per certo?

        O al fatto che anche in questa notizia non c’è nulla di certo?

        Oppure ancora, che non abbia considerato che l’anno prossimo saremo ancora motorizzati dalla banda dei ladroni?

        Beh nei primi 2 casi, ti posso dare ragione…nel terzo caso da me esposto, no, perchè ritengo i giapponesi non all’altezza della situazione, ed avere un europeo con esperienza motoristica sia in ferrari che in renault, poteva tranquillamente lavorare al progetto per il 2015….

        Se non c’ho preso in nulla di tutto cio allora forse non sono così intelligente quanto credevi :)))

      • La mia ‘reprimenda’ era per la critica nei confronti dei giapponesi.
        Giorni fa hai criticato chi parlava male dei tedeschi 😉

        cmq, parlando seriamente, come mai credi i motoristi giap non all’altezza, a me sembra che hanno dimostrato di esseri cazzutissimi in ogni campo.

  • Nel 2014 con l’aiuto di rory nella progettazione ,la galleria del vento in pieno reggime è con Allison a condurre le danze nello sviluppo davvero non ci saranno più scusanti

  • Myriam F2013

    Credo e spero che l’arrivo di Allison segni il ridimensionamento di Tombazis. Ma, trattandosi di fonte Autosprint, siamo sicuri che sia attendibile ?

  • secondo ma sarà Tombazis ad essere ridimensionato

  • Emanuel-F138

    Lo dicevo io che veniva alla Ferrari..^_^
    A parte gli scherzi Allison è davvero un bel acquisto per la Rossa, ci voleva!!!!
    Darà sicuramente una mano nello sviluppo della vettura nel 2014..Byrne + Allison davvero una bel binomio che onora la Ferrari finalmente(speriamo vincente anche)…^_^

  • E che ruolo andrebbe a ricoprire? Non ditemi che silureranno Fry dopo sole due stagioni?! Era arrivato dalla Mclaren come il messìa del metodo di lavoro basato sulle simulazioni, sarebbe una notizia…

  • Per il solo fatto che è già stato in Ferrari dal 2000 al 2004 per me va bene eheheh

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!