Hamilton: “Raikkonen in RedBull? Sarebbe bello”

12 luglio 2013 11:17 Scritto da: Alessandro Marzorati

Lewis Hamilton si lascia andare ad una confidenza e senza troppi giri di parole, affermando che il finnico in RedBull potrebbe mettere in seria difficoltà Vettel.

Hamilton-MercedesLa notizia di un eventuale approdo di Kimi Raikkonen in RedBull è diventato il “segreto di Pulcinella“. Tutti sanno che Dietrich Mateschitz ha un vero e proprio debole per il finlandese, e gli esperti di marketing della RedBull hanno capito quanto Raikkonen possa essere utile a veicolare il messaggio pubblicitario insito nel marchio del toro rosso.

Anche tra i piloti, la notizia è stata appresa con un certo interesse. Il campione del mondo 2008, Lewis Hamilton, in un’intervista al Sun, ha lasciato intendere che l’approdo di Kimi in un team come la Red Bull si tradurrebbe come un boost  importante per la Formula 1, anche se Vettel non gradirebbe.

Sarebbe davvero molto bello vedere Kimi in una RedBull. Darebbe del filo da torcere a Seb. Ho lottato con lui nel 2007 e nel 2008 ad alto livello e posso dire che Kimi è un pilota incredibile. Tutti sanno che vederlo con una macchina all’altezza sarebbe molto interessante..”

Raikkonen in RedBull è ancora qualcosa che spazia nel campo delle ipotesi, perché tra Milton Keynes e l’entourage di Kimi c’è ancora una trattativa in corso. Ma poterlo veder correre a fianco di un tre (e di questo passo, anche quattro) campione del mondo di F1, darebbe a questa Formula 1 ancora più spessore e interesse. Ovviamente è difficile dire se riuscirebbe a mettere in difficoltà Sebastian Vettel che, specie in questa stagione, sta dimostrando di essere molto maturato.

Se davvero Raikkonen dovesse finire alla RedBull e auspicando un ritorno a delle prestazioni normali da parte della McLaren, nel 2014 potremmo avere un griglia formata da ben cinque campioni del mondo pronti a lottare per il titolo mondiale. Senza dimenticare Nico Rosberg e il “focoso” Sergio Perez. E i tifosi, ringraziano.

12 Commenti

  • secondo me in redbull lo prendono kimi, eccome…vettel vestirà rosso un giorno…dalle dichiarazioni di alonso si capisce che arriverà tranquillamente al 2016…la domanda è : vettel – raikkonen fino al 2016 !? assurdo !

    • Che pensino di prendere Kimi per il dopo Vettel è assurdo, nel 2017 Kimi comincierà ad avere i suoi anni come pilota……, al momento l’unico fenomeno che potrebbe garantire rendimento pari a Vettel dopo il 2016 secondo me è Hamilton

      • vabbe non è che hamilton vettel alonso guideranno all’infinito..cioè usciranno nuovi piloti per il futuro xD..spero

  • Secondo me se Kimi va in RedBull avrà finito di vincere, Vettel è li da anni, all’interno del team è superquotato, impossibile che non venga favorito rispetto a qualunque compagno, ma lo dico senza polemica alcuna, quando hai un pilota con cui hai vinto 4 titoli in 4 anni difficilmente riuscirai (sempre ammesso che ce ne sia la volontà) a riservare le stesse “attenzioni” al pilota che guida la 2° vettura, chiunque esso sia, partirai sempre dal presupposto che il migliore è l’altro (il che probabilmente è anche vero, non me ne vogliano i tifosi di Kimi)

    • Dai per scontato che il 4 titolo lo vinca quest’anno..?

      • Diciamo che l’ho scritto per scaramazia, sperando di portare un po’ di sfiga a Vettel, ma onestamente si, credo che vincerà anche quest’anno, la Ferrari e tutti gli altri sono troppo distanti e Vettel quest’anno è all’apice, credo che al momento sia, sopratutto a livello psicologico, quello più in palla di tutti

    • Dai per scontato che il 4 titolo o vincerà quest’anno..?

    • MotoreAsincronoTrifase

      se sei piu’ veloce non c’e’ favoritismo che tenga. Si puoi vincere come ha fatto vettel nel 2010, ma comunque tutti capiscono il motivo della tua vittoria proprio come successe allora con webber. Ma kimi non e’ weber e prima di firmare prendera’ le proprie precauzioni con varie clausole contrattuali, magari interrompendo il loro rapporto se dovesse vedere favoritismi. In fondo non c’e’ scuderia che non lo voglia, ferrari esclusa ovviamente.

      • A parte che non credo sia più veloce di Vettel, che beneficierà comunque della conoscenza del team, Kimi dovrebbe comuque ambientarsi, ma poi puoi inserire tutte le clausole che vuoi, se il team favorisce il tuo compagno dofficilmente lo batterai, potrai scontrarti col team, cercare di mettere il bastone tra le ruote al compagno, ma alla fine o accetti di fare il secondo o te ne vai

      • MotoreAsincronoTrifase

        Un campiione si adatta facilmente, e’ il caso di hamilton nel 2007 che non aveva mai toccato una f1, puoi perdere con la squadra contro ma come webber nel 2010 dove tutti hanno capito che era piu’ veloce e fu ostacolato dalla squadra. La clausola e’ solo per avere la sicurezza di potersene andare quando vuole, perche’ se firma per 3 anni poi non puo’ piu’ andarsene.

    • non è che kimi sta vincendo qualcosa ora xD..

  • mah… opinione mia personalissima, Kimi non si muove, sta troppo bene in Lotus. Non ce lo vedo a fare il Webber della situazione sinceramente, non è il tipo che si presta a giochetti.
    Si parla tanto della botta di marketing che potrebbe dare alla RedBull, ma tutti sappiamo quanto poco gradisca gli eventi extra motoristici.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!