Honda: il nuovo motore al banco in autunno

14 luglio 2013 12:54 Scritto da: Redazione

Il Direttore Motorsport di Honda ha confermato che il propulsore inizierà a girare al banco alla fine del 2013.

honda_f1_rearHonda ha recentemente annunciato il ritorno in Formula 1 – insieme al team McLaren – a partire dal 2015. Il progetto intorno al nuovo motore V6 Turbo è già a buon punto, tanto da arrivare al banco prova già il prossimo autunno.

La Casa Giapponese ha aperto a Milton Keynes la base europea per lo sviluppo dei propri motori, mentre il lavoro di progettazione è stato portato avanti interamente in Giappone, a Tochigi.

Yusuhisa Arai, capo di Honda F1, ha confermato che a breve il motore inizierà a girare al banco. Solamente il prossimo anno, invece, sarà completo di tutti i sistemi di recupero energia. “Oltre al motore, stiamo lavorando su ERS e batterie, per cui potremmo metterli alla prova solamente tra un anno o giù di lì”.

L’intero progetto F1 può invece considerarsi alle prime fasi di lavoro per ricerca e sviluppo. Perché, nonostante si fosse iniziato già da tempo nelle fasi di ricerca preliminari, solamente negli ultimi mesi Honda ha avuto il via libera. “Siamo ancora in una fase iniziale”, ha detto Arai. “Abbiamo dato l’annuncio a metà maggio, ma veramente da pochissimo abbiamo iniziato a lavorare nella progettazione. Stiamo decidendo su alcuni dettagli, perché dobbiamo fare in modo che tutto funzioni alla perfezione nella gestione del motore. Per essere un buon propulsore, dobbiamo fare in modo che tutte le parti lavorino insieme sinergicamente”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!