Sauber, ecce sponsor: dalla Russia con soldi (e pilota)

15 luglio 2013 10:36 Scritto da: Antonino Rendina

La Sauber-Ferrari trova le risorse giuste in Russia, chiudendo un importante accordo con l’Istituto tecnologico nazionale. Dall’ex Unione Sovietica arriva anche il pilota del futuro: Sergey Sirotkin.

gutierrez-sauber-2013La Sauber è salva, o almeno dovrebbe esserlo senza particolari problemi, considerato che il team elvetico ha chiuso un triplice accordo con munifici sponsor sovietici, accordi che dovrebbero prevedere una solida base finanziaria a lungo termine.

Dal sito ufficiale della scuderia elvetica infatti si apprende che:

“Sauber è lieta di annunciare la collaborazione con il Fondo di cooperazione internazionale per gli investimenti, il Fondo statale per lo sviluppo del nord-ovest della Russia e l’Istituto Nazionale di Tecnologie per l’Aviazione”.

Proprio l’accordo con quest’ultimo istituto sembra quello più importante,  una strettissima partnership, considerando che servirà anche a “promuovere la F1 in Russia e a sviluppare congiuntamente soluzioni di alta tecnologia”.

La Sauber, si legge sempre nel comunicato ufficiale, potrà beneficiare del know-how degli scienziati russi, per quella non si presenta solo come una partnership commerciale, ma anche tecnologica. E c’è già qualcuno che vede, dietro questa collaborazione, una mezza cessione di fatto del team svizzero ai ricchi investitori russi.

Non di poco conto è un’altra clausola dell’accordo di collaborazione, quella che prevede un programma di crescita per i giovani piloti russi, e nello specifico l’ingaggio del giovanissimo talento Sergey Sirotkin, classe ’95 e piede pesante.

“In particolare, un programma di sviluppo sarà allestito per il pilota russo Sergey Sirotkin per prepararlo come pilota per il team nel 2014″.

Titolare o riserva, non ci è dato saperlo. Fatto sta che se alla Sauber serviranno – come pare – sia i soldi dei soci russi che quelli messicani (ovvero Telmex che sponsorizza Gutierrez), Nico Hulkenberg dovrà iniziare a guardarsi seriamente intorno.

7 Commenti

  • dovreste però fare chiarezza, prima arrivava Todt jr. che portava 10 milioni, poi arrivava lo sponsor russo con Todt che portava Massa, ora arriva lo sponsor russo che porta un moccioso con la valigia, quale delle tre è definitiva, di grazia ???

  • Ci saranno quindi nuovi colori sulla carozzeria della Sauber?
    Tanto per domandare, perchè attualmente questi colori scuri non é che piacciono tanto.

  • Allora niente banco SMP con Todt jr.?

  • Secondo me la Sauber è da sempre un team con un grandissimo potenziale, le scelte tecniche sono sempre state all’avanguardia. Da notare poi che l’anno scorso sono stati loro i piu’ copiati da team ben piu’ ricchi, che gli hanno pure comprato gli ingegneri migliori approdati alla Toro Rosso e alla Mclaren.

    Sinceramente quando la Mercedes lascio’ la MClaren, mi aspettavo piu’ un accordo con la Sauber che con la Brawn, perche’ sulla carta quel team era ben piu’ solido rispetto ad una brawn che era una ex Honda depredata dei migliori tecnici e tenuta in vita solo da un progetto nato grazie ai soldi dei giapponesi e alla truffa del regolamento scritto da Brawn. Fra le altre cose le vittoriose Mercedes-Benz C11 di cui la stessa casa si vanta, non erano altro che dei progetti sauber rimorchiati mercedes ecco perche’ non capisco perche’ la Mercedes non ha investito nel team elvetico.

    Secondo me la Sauber non ha mai espresso il suo vero potenziale perche’ ha sempre avuto giovani piloti paganti non all’altezza del team, anche in questa stagione secondo me mancano i piloti ed è difficile trovare un pilota pagante che sia anche veloce o che abbia l’esperienza giusta per crescere il team durante il campionato.

  • Quanto odio questa F1…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!