YDT a Silverstone, Giorno 3: Vettel firma il miglior tempo

19 luglio 2013 20:32 Scritto da: Redazione

Vettel chiude al comando il terzo e ultimo giorno di prove a Silverstone.

vettel-rb9-2013-cinaIl terzo giorno di test a Silverstone si chiudono con il giro più veloce di Sebastian Vettel. Il tre volte Campione del Mondo ha preso la RB9 che, al mattino, è stata nelle mani del giovane Carlos Sainz Junior.

Sebastian ha realizzato 78 giri, portandosi a casa un sacco di dati interessanti per la comprensione delle nuove Pirelli PZero che saranno portate a Budapest, la prossima settimana, per il GP d’Ungheria.

Seconda posizione per la Force India di Adrian Sutil. Il tedesco era stato il più veloce al mattino, ma Vettel nel pomeriggio ha abbassato quel tempo di circa tre decimi. Subito dietro c’è il figlio d’arte, Nicolas Prost, che ha portato la sua Lotus a segnare il terzo tempo, davanti proprio a Sainz.

Qualche problema in casa McLaren: Gary Paffet ha completato solamente sei giri, a causa di un problema al motore. Ha comunque segnato l’ottavo tempo più veloce, davanti alla test driver della Williams: Susie Stoddart (Wolff).

Debutto in F1 per Daniil Kvyat, che ha completo 22 giri a bordo della Toro Rosso STR8: per lui anche un’uscita di pista che ha ridotto il programma previsto. “Ho fatto un errore”, ha ammesso il pilota “Ma non sono sicuro cosa sia successo, ho sentito la mancanza di grip al posteriore e un gran sovrasterzo”.

Undicesimo Charles Pic, alla guida della Caterham. Il francese ha preceduto il compagno di squadra, l’olandese Giedo van der Garde, che ha girato nel pomeriggio.

YOUNG DRIVER TEST – RISULTATI GIORNO 3

POS PILOTA               TEAM                  TEMPI      GAP     GIRI
 1. Sebastian Vettel     Red Bull              1m32.894s           79
 2. Adrian Sutil         Force India-Mercedes  1m33.242s  +0.348s  99
 3. Nicolas Prost        Lotus-Renault         1m33.256s  +0.362s  83
 4. Carlos Sainz Jr      Red Bull-Renault      1m33.546s  +0.652s  35
 5. Davide Rigon         Ferrari               1m33.592s  +0.698s  20
 6. Felipe Massa         Ferrari               1m33.624s  +0.730s  69
 7. Jean-Eric Vergne     Toro Rosso-Ferrari    1m33.647s  +0.753s  42
 8. Gary Paffett         McLaren-Mercedes      1m34.294s  +1.400s  77
 9. Susie Wolff          Williams-Renault      1m35.093s  +2.199s  89
10. Giedo van der Garde  Caterham-Renault      1m35.155s  +2.261s  85
11. Daniil Kvyat         Toro Rosso-Ferrari    1m35.281s  +2.387s  22
12. Charles Pic          Caterham-Renault      1m35.576s  +2.682s  60
13. Kimiya Sato          Sauber-Ferrari        1m35.642s  +2.748s  67
14. Rodolfo Gonzalez     Marussia-Cosworth     1m36.339s  +3.445s  24
15. James Calado         Force India-Mercedes  1m36.451s  +3.557s   5
16. Jules Bianchi        Marussia-Cosworth     1m36.744s  +3.850s  39

 

8 Commenti

  • Stupisce, scusate un po’ l’OT, la, per me, ottima prestazione di Susie Stoddart … un po’ per il tempo, 1.35 bassissimo non è male, considerando che ha fatto test comparativi fra varie aerodinamiche più test di gomme, un po’ perché ha fatto 89 giri che non sono pochi … Sinceramente pensavo che si trattasse di una trovata pubblicitaria: in realtà ha girato in pista con costanza e senza fare errori … Pollice alto …

  • Stupisce, scusate un po’ l’OT, la, per me, ottima prestazione di Susie Stoddart … un po’ per il tempo, 1.35 bassissimo non è male, considerando che ha fatto test comparativi fra varie aerodinamiche più test di gomme, un po’ perché ha fatto 77 giri che non sono pochi … Sinceramente pensavo che si trattasse di una trovata pubblicitaria: in realtà ha girato in pista con costanza e senza fare errori … Pollice alto …

  • i tempi non contano una cippa,

    l’importante era raccogliere molti dati per capire meglio il comportamento delle gommacce pirelli, e ringraziando il cielo è stato sempre sereno….

  • Rigon più veloce di Massa… Qualcuno ne Sto arrivando! Di più?

    • Ne sa di più scusate, maledetti inserimenti automatici del tablet.

      • Mah non credo abbiano fatto giri in assetto da qualifica, i tempi non sono indicativi.
        In generale alcuni giorni buttati per alcune scuderie, altre hanno portato pezzi nuovi o parti in chiave 2014, altre hanno accumato dati e infine alcune hanno fatto girare piloti paganti.
        Continuo a non capire perché si chiedono sempre Test e quando si fanno non si testa nulla di nuovo. La F138 è la stessa dei test di febbraio aletta più o meno. Credo sia la prima vettura nata Plafonata 😀

  • Che tristezza ! Test che non danno ne la misura della velocità dei debuttanti con giri veramente da qualifica e piloti titolari incavolati per test così ingessati!! Sperimo bene con il nuovo campionato con turbo e test !

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!