L’Austria ospiterà la F1 nel 2014 al Red Bull Ring

Il circuito di Zeltweg torna in calendario nel 2014. Il Red Bull Ring ospiterà il Gran Premio d’Austria.

redbull-ringLa Formula 1 si appresta a tornare in Austria dal 2014. Lo ha lasciato intendere Dietrich Mateschitz, proprietario di Red Bull, che ha rivelato di aver raggiunto un accordo per correre il GP d’Austria il prossimo 6 luglio 2014.

Non un semplice rumours, dunque: l’azienda del celebre Energy Drink, infatti, ha rilasciato una breve nota ai media località dicendo di aver concluso le trattative per ospitare la Formula 1 sul circuito dell’Österreichring. L’ultima gara in Austria si è disputata nel 2003, quando il tracciato era ancora denominato A1 Ring.

Oggi, il tracciato di Zeltweg è di proprietà di Mateschitz e per questo è stato rinominato Red Bull Ring. L’austriaco non ha mai fatto segreto di voler riportare la F1 in Austria e questo inverno c’erano già state delle discussioni per fare in modo di sostituire il GP del New Jersey, che avrebbe dovuto disputarsi a giugno.

Un accordo per il 2013 non è stato raggiunto, ma tra Mateschitz ed Ecclestone le trattative sono continuate, tanto da sfociare in un accordo per il prossimo anno. Il ritorno del Gran Premio d’Austria dovrà ora essere ufficialmente approvato dalla FIA al termine di quest’anno, quando il World Motorsport Council approverà il calendario 2014.

25 Commenti

  1. combinazione domenica ho visto su Eurosport la formula Renault, o world series che sia, su questo tracciato, è identico a quello dove si è corso nel 2003, ma penso, anzi ci giurerei, che questa sia una nuova occasione data a Tilke per metterci le mani, ….ormai si girava i pollici da qualche mese

Lascia un commento