GP Ungheria 2013, Grosjean leader nelle Prove Libere 3

27 luglio 2013 12:16 Scritto da: Davide Reinato

Grosjean il più veloce nelle Libere 3. Inseguono Alonso e Perez. La Red Bull sembra si sia un po’ nascosta. Resta alta la tensione in vista delle qualifiche di oggi.

Romain Grosjean

La terza sessione di prove libere del GP d’Ungheria si è appena conclusa con il giro veloce di Romain Grosjean. Il francese ha girato con un tempo di 1:20.730, un decimo e mezzo meglio della Ferrari di Fernando Alonso, ancora un po’ scuro in volto nonostante la buona prestazione di questa sessione.  La pista era decisamente più calda rispetto a ieri: 46 gradi per l’asfalto, oggi decisamente più pulito e gommato rispetto all’inizio del weekend.

Terzo tempo per la McLaren di Sergio Perez che ha sfruttato al meglio la gomma Yellow Soft nella parte finale della sessione, fermando il cronometro in 1:21.052. Peccato che il messicano, ad un minuto dal termine, ha perso il controllo della sua Mp4-28 alla curva 11, andando a sbattere violentemente contro le barriere. I meccanici di Woking avranno ora un sacco di lavoro da fare per sistemare la vettura prima delle qualifiche.

Quarto tempo per Sebastian Vettel. Il tedesco della Red Bull ha lavorato per la quasi totalità della sessione con gomme White Medium e grande carico di benzina. Una volta montate la mescola più soffice della gamma Pirelli portata in Ungheria, Seb ha avuto qualche problema di troppo e non è andato oltre ad un tempo di 1:21.125, a quasi quattro decimi dalla Lotus di Grosjean. L’altra Red Bull, quella di Mark Webber, è solamente settima a mezzo secondo dalla vetta. Le condizioni della pista sono cambiate e la Red Bull sembra aver perso – almeno apparentemente – il vantaggio che ieri sembrava netto.

Non deve però sorprendere questa classifica un po’ anomala, dato che c’è qualcuno che ha giocato un po’ con i carichi di carburante. La qualifica di oggi sarà tutta un’altra cosa, anche perché bisogna tenere in considerazione la differenza di prestazioni tra le due mescole Pirelli, attestata in circa 1 secondo netto. Questo influenzerà molto le strategie e ci aspettiamo – specie in Q3 – una sessione particolarmente serrata.

GP UNGHERIA 2013 – RISULTATI LIBERE 3

POS  PILOTA               TEAM                  TEMPO       GAP     GIRI
 1.  Romain Grosjean      Lotus-Renault         1m20.730s            20
 2.  Fernando Alonso      Ferrari               1m20.898s   +0.168s  13
 3.  Sergio Perez         McLaren-Mercedes      1m21.052s   +0.322s  10
 4.  Sebastian Vettel     Red Bull-Renault      1m21.125s   +0.395s  27
 5.  Felipe Massa         Ferrari               1m21.151s   +0.421s  14
 6.  Lewis Hamilton       Mercedes              1m21.158s   +0.428s  19
 7.  Mark Webber          Red Bull-Renault      1m21.254s   +0.524s  17
 8.  Nico Rosberg         Mercedes              1m21.356s   +0.626s  23
 9.  Jenson Button        McLaren-Mercedes      1m21.499s   +0.769s  15
10.  Adrian Sutil         Force India-Mercedes  1m21.519s   +0.789s  20
11.  Kimi Raikkonen       Lotus-Renault         1m21.589s   +0.859s  17
12.  Pastor Maldonado     Williams-Renault      1m21.646s   +0.916s  19
13.  Paul di Resta        Force India-Mercedes  1m21.963s   +1.233s  21
14.  Nico Hulkenberg      Sauber-Ferrari        1m21.964s   +1.234s  21
15.  Daniel Ricciardo     Toro Rosso-Ferrari    1m22.180s   +1.450s  18
16.  Jean-Eric Vergne     Toro Rosso-Ferrari    1m22.423s   +1.693s  19
17.  Valtteri Bottas      Williams-Renault      1m23.028s   +2.298s  16
18.  Giedo van der Garde  Caterham-Renault      1m23.975s   +3.245s  21
19.  Charles Pic          Caterham-Renault      1m23.987s   +3.257s  19
20.  Jules Bianchi        Marussia-Cosworth     1m24.298s   +3.568s  20
21.  Max Chilton          Marussia-Cosworth     1m25.122s   +4.392s  20
22.  Esteban Gutierrez    Sauber-Ferrari        no time set          2

7 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!