L’Hungaroring boccia le novità della Ferrari

27 luglio 2013 18:52 Scritto da: Mario Puca

Il nuovo diffusore ed il nuovo fondo non sono stati promossi per le prove ufficiali. In gara vedremo soluzioni già ben collaudate

Box Ferrari Spagna

Rimandati a settembre, come si diceva una volta. O, per esser proprio precisi, al 25 agosto. Proprio ieri avevamo parlato delle novità portate dalla Ferrari per il Gp di Ungheria; protagonista assoluto il nuovo diffusore, una vera e propria rottura con i vecchi schemi e quindi la prima vera grande novità del Cavallino (link articolo). Oltre a questo, poi, c’era anche il nuovo fondo visto già ai YDT di Silverstone, dotato della deriva verticale “ad imbuto”.

Purtroppo nessuno di questi due particolari deve aver soddisfatto i tecnici di Maranello; per le qualifiche, sulla F138 sono tornate le vecchie soluzioni. Il diffusore, quindi, torna in veste “standard”, meno “aggressivo” in piega ai lati e con il gurney flap avvolgente ed arrotondato ai bordi (FOTO). Dal fondo, invece, scompare la deriva “ad imbuto”, volta ad indirizzare in maniera più efficace i gas caldi lungo i bordi del diffusore, e torna la terza pinna al di sotto della carenatura dell’asse.

Da notare, inoltre, che sulla F138 è ricomparso il cofano bombato in prossimità dei canali di scarico, visto già in Bahrain. Inoltre, lo sfogo a griglia collocato alla base delle pance è stato completamente aperto e protetto da una griglia molto più leggera; soluzione volta a sfogare una quantità maggiore di calore (FOTO).

Quanto al pacchetto aerodinamico, l‘ala anteriore è quella dotata di upper flap a doppio profilo e flap dell’ala maggiorati (FOTO); quella posteriore è la stessa utilizzata negli ultimi GP (FOTO), arcuata nella parte centrale e dotata di slot in prossimità delle paratie per ridurre i vortici e migliorarne quindi l’efficienza (FOTO).

41 Commenti

  • sono anni che la Ferrari puntualmente afferma a metà stagione: “abbiamo capito come risolvere i problemi” poi arrivano gli aggiornamenti e vengono accantonati perché non funzionano.
    Stavolta qualcuno deve pagare.

  • Si le gomme, il t-tray, il camber, personalmente vorrei farvi notare un macro particolare: la Ferrari ha iniziato a palesare veri problemi dal 2008, è vero che ne sono successi di scandali da quel campionato in poi, ma è passato un po’ sotto traccia il particolare più importante, il congelamento dei motori. Credo che più di altre scuderie si quella che ha sofferto di più questa limitazione. E vista la scarsa lungimiranza dei nostri motoristi è la cosa che più mi fa paura del futuro. Che ne pensate?

    • tatanka2003

      Ti chiedo scusa fin da ora se sbaglio grammatica, sono col telefono e al mare…
      Il congelamento dei motori può aver avuto gli effetti che tu dici, e come si sa alla Renault hanno beneficiato delle famose deroghe, ma ormai è storia, certo che per il futuro sono preoccupato perchè credo che dal 2015 congeleranno anche i nuovi motori turbo, però ti dico come vedo la Ferrari di questi ultimi anni.
      La fabbrica di automobili forse più famosa al mondo si è sempre distinta dal resto del paese (ed anche altre realtà a dire il vero) palesando di non possedere i difetti tipici degli Italiani, ma al contrario avendone solo i pregi, grande organizzazione, alta tecnologia, metodi di lavoro moderni, un occhio all’elettronica ed all’informatica molto efficace etc. il punto è che mi sembra invece che in questi ultimi anni ci sia una specie di contaminazione dell’Italianità peggiore, quella del troppo parlare e poco agire, quella del posto assicurato, quella dello stare a testa bassa di fronte ai potenti, quella di una palese disorganizzazione (e l’errore della galleria del vento è la prova più lampante in quanto si tratta di un errore inammissibile…), non so se dipenda dal fatto che ci sia Domenicali, cioè un Italiano a gestire il Team o da chissà quali altri personaggi, ma è un fatto che lentamente la Ferrari si stia Italianizzando nella sua accezione peggiore.
      Tu che ne pensi?

      • Credo che il pesce puzzi sempre dalla testa. Se Domenicali è lì nonostante la sua preparazione non tecnica, il poco carisma e il fare pessimistico la responsabilità non è sua ma da chi quel compito glielo affida, che sia LDM o Marchionne. E se i tifosi si lamentano continuamente di una Ferrari comunque sempre tra le migliori, quello che manca è un uomo di polso di immagine e carisma.

      • tatanka2003

        Credo proprio tu abbia ragione, è sempre la dirigenza che decide… E nonostante tutto siamo sempre lì ad un passo, pensa con altre menti…

  • siamo a 4 decimi praticamente con la macchina di inizio anno, vuol dire che non siamo progrediti per nulla….speriamo almeno che anche in gara ritornino le prestazioni di inizio anno….

  • Il problema della Ferrari (tra gli altri) è non rischiare nel montare le novità.
    Forse è un problema tipico italiano, avete presente la nazionale di calcio? “In primis” non prenderle, poi…. si vedrà.
    In F1 è lo stesso, la scuderia di Maranello non monta le novità fino a quando non è certa al 100%, la Red Bull utilizza la filosofia opposta: monta gli aggiornamenti, se vanno bene continueranno a utilizzarli, altrimenti avranno fatto una gara un pò sotto tono (che si possono permettere il lusso di fare).

    • Purtroppo sembra soltanto che non monti le novità, questa stagione per ben due volte, soprattutto a Silversfone le novità sono state montate nonostante tutto. Quelle di questo WE erano decisamente non funzionanti dal diffusore agli scarichi più bassi e nuovo fondo.
      Il problema reale sono i concetti: se tutti fanno fluire gli scarichi per lambire la ruota posteriore e sigillare il diffusore e mandano l’aria fredda al centro ci sarà un motivo! La Ferrari ancora non sa indirizzare i suoi scarichi, ma credo dipenda dalla forma dei radiatori che li obbliga a forme inconsuete :(

    • tatanka2003

      Forse e sicuramente ci saranno altre menti in scuderia, con idee nuove, ma credo siano puntualmente zittite dai ‘nonni’ da quelli che ci sono da prima e che hanno poteri dirigenziali, una volta tanto si dovrebbe avere il coraggio di osare di più, e questa è la cosa che più mi stupisce, se nella mia azienda le idee, le realizzazioni non funzionano, io non sto lì a spendere tempo e denaro dando fiducia incondizionata a tali personaggi, li metto da parte e comincio ad ascoltare chi ha nuove idee, chi propone soluzioni diverse, anche se devo stravolgere i metodi di lavoro…
      Ho una piccola ditta ma è questo ciò che si fa da me, se la nuova centralina di allarme non funziona o si rivela inefficace, soprattutto se è stata male impostata, io cambio fornitore o personale, non mi posso permettere il lusso di sbagliare e spendere soldi a vanvera, invece ho la sensazione che in Ferrari queste semplici regole non vengano assolutamente applicate…
      Osare è la parola d’ordine soprattutto a questo punto della stagione.

  • Ideona! Gli aggiornamenti che funzionano in galleria del vento poi in pista fanno pietà? E allora portiamo in pista aggiornamenti che fanno cag..e in galleria! Sono un genio, Newey ha i giorni contati.

  • Rispondo in maniera rapida e indolore..Tatanka dal 79 al 99 che cosa hai fatto?ti sei fatto di polvere bianca e andavi per strada nudo impazzito per le sconfitte ferrari?la Ferrari non mi sembra dal 79 al 99 abbiam vinto qualcosa..sono 20 anni..invece nel 2007 abbiam vinto l’ultimo piloti..e 2008 l’ultimo costruttori..sono passati 5 anni..in cui 2009 vinto dalla brawn frega tutti..2010 secondi per errori combinati tra pilota/muretto..2011 scarichi illegali..2012 3 punti all’ultima gara..2013 più forti fin quando le regole erano rispettate..

    Passiamo a Grisu..che in realtà si risponde da solo..hai detto bene le gomme sono uguali per tutti..e non ti sei mai chiesto perchè la Pirelli aveva dato chiare indicazioni a tutti di non usare certi assetti estremi?non ti sei mai chiesto perchè è la prima volta sotto la pirelli che in un anno si cambiano 4 gomme? Non ti sei mai chiesto perchè la RB ha sempre spinto verso queste gomme? Forse perchè ti sei fermato al primo ostacolo..bene se la Pirelli dice che un tale valore di camber NON va usato..e che le pressioni devono essere queste..PERCHè un Team deve osare di più e poi spingere per ”la sicurezza” verso altre gomme? Perchè lo stesso team si lamentava delle troppe soste quando anno prima aveva vinto allo stesso modo?Se le gomme iniziali erano prese come misura da tutti e TUTTI si sono adattati perchè la RB non l’ha fatto? Poi il resto delle cose sono inutili .. sinceramente mi sono stancato..perchè quando non si capisce è perchp non si vuole capire..ovviamente anchio sono per mandar via domenicali..

    • tatanka2003

      In quei 20 anni sono andato molte volte ad Imola a tifare per i miei idoli, abito a Roma e ci sono andato spesso anche in treno, e non c’era quello super veloce come oggi, e comunque nessuno diceva panzane in Ferrari…
      E’ evidente che non vuoi capire la natura della mia critica, è un fatto che in estate arrivano aggiornamenti che poi vengono rispediti a Maranello, ti sembra normale?
      Non è tempo buttato all’aria? E soldi?

    • tatanka2003

      La PORCATA DEL CAMBIO GOMME c’è e la conoscono tutti, compresi test illegali, ma si deve reagire, in primis con la comunicazione e poi dall’interno, raddoppiare i turni di lavoro, ascoltare chi ha nuove idee…
      Mi sembra che invece ci siano mummie a posto di tecnici e dirigenti…

      • MotoreAsincronoTrifase

        Non mi sembra che con le gomem vecchie alonso fosse primo in classifica. La ferrari toppa il progetto ormai da anni, e quest’anno vettel e’ stato sempre in testa al mondiale con qualsiasi tipo di gomme (escluso la prima gara vinta da raikkonen).

      • Fino a Barcellona la Ferrari era in gara la più veloce, se non era i ntesta la mondiale non era per la monoposto non veloce ma per altri errori stupidi fatti.
        Guarda caso dopo le modifiche alle gomme volute da altri la Ferrari ha fatto enormi passi indietro in gara. Qualcosa vorrà dire no? LE monoposto vengono progettate su gomme 2013 e ad un certo punto queste gomme vengono stravolte, non è semplice riadattare tutto il progetto macchina a delle nuove gomme.
        Ciò non toglie che la Ferrari è comunque una specie di banda allo sbaraglio con gl iaggiornamenti in corso campionato, ma questo aspetto non toglie che quest’anno la Fia con lacune scuderie e Pirelli l’hanno fatta sporca.

  • Da un lato la penso come Ryudoctor, ma d’altra parte è un fatto che son anni che salvo poche eccezioni portano aggiornamenti e poi non li usano perchè non danno benefici, l’anno scorso c’era il problema della galleria, quest’anno usano quella di colonia, qualcosa dovrebbero azzeccare. Non si pretende che diventino poù veloci della redbull, ma almeno che portino aggiornamenti che diano qualche minimo miglioramento, se gli aggiornamenti vengono sempre costantemente bocciati qualcosa che non funziona in ferrari c’è per forA

    • tatanka2003

      La Lotus tratta le gomme in maniera simile alla Ferrari fin da inizio stagione, anche per lei le gomme sono cambiate, eppure è sempre lì, oggi a 2 decimi addirittura col secondo pilota, e con un budget inferiore alla Rossa, ma loro si sono adattati, i loro tecnici lavorano evidentemente in un altro modo, sono più bravi? Meno bravi? Fortunati? Non lo so, ma bisogna reagire e non solo nelle officine-laboratorio, ma anche mediaticamente, dare una sferzata a tutto l’ambiente, cosa che Domenicali proprio non sa fare, dichiarazioni sempre al burro… Sembra una mela cotta…

      • ma dove si sono adattati??????????????????? HANNO VETTURE PROFONDAMENTE DIVERSE! la Ferrari non tratta le gomme come la Lotus..di fatto la Lotus ha sempre fatto meno stop della Ferrari..il punto forte della Ferrari era il ritmo..e LORO NON SI ONO ADATTATI..sono le gomme nuove che erano adatte anche lo scorso anno alla loro vettura..ragionate please

    • tatanka2003

      Sono d’accordo, lo dicono i numeri,e queste non sono opinioni, aggiungo, purtroppo…

    • tatanka2003

      Oltretutto se porti aggiornamenti e non li usi, hai buttato all’aria soldi e tempo, tanti soldi e tanto tempo…
      Se fossi il capo della Ferrari sarei inc….. nero…
      Questo non è un gioco, è lavoro, sono soldi, e non arrivano dal cielo, o forse per loro è così… Beati, perchè io se sbaglio nel mio lavoro non vengo pagato e mi mandano pure a casa…

  • tatanka2003

    Io sono tifoso della Ferrari dal lontano 1978 e considera che ho 48 anni, dopo centinaia di Gp, di Domeniche a casa a vedere la mia amata Rossa rinunciando magari ad andare al mare con gli amici e quant’altro, dopo innumerevoli trasferte ad Imola, non accetto di essere chiamato ‘tifoso della Domenica’, è un mio diritto dopo tutto questo tempo poter criticare, e l’ho già scritto MOLTE VOLTE, il problema maggiore oltre che tecnico è di COMUNICAZIONE, basta andare all’archivio del blog per leggere quante panzane sono state dette in questi ultimi anni, sempre le stesse: ‘ ci manca il carico aerodinamico; stiamo lavorando per essere competitivi sul giro secco; abbiamo capito il problema e stiamo lavorando per risolverlo; ci siamo accorti che la galleria del vento non andava; col caldo miglioreremo’ e non so quante altre panzane…
    Quest’anno c’è il sotterfugio delle gomme? Lo sanno tutti, ma perché non sbattono i pugni sul tavolo? Tutti zitti e attenti a non inimicarsi la Federazione, Ecclestone etc. etc.
    Gli sbagli ci sono, di comunicazione, tecnici, dirigenziali, francamente sono stufo di sentire tutte ste inutili dichiarazioni senza un senso logico, e adesso mettono addirittura le mani avanti per il 2014, perché l’aggiornamento della galleria del vento in sede è in ritardo…
    Ci vuole un bel ripulisti, via Domenicali, e qualche altra testa, questo accade nelle aziende serie quando non si raccolgono risultati e comunque quando qualcuno sbaglia, di certo non parliamo di personaggi che prendono 1300€ al mese, e basta a dare addosso sempre e solo al pilota Alonso, che dovrebbe fare? Tagliare la pista per abbassare i suoi tempi? E Massa allora? E’ indifendibile, cosa ci sta a fare a Maranello? Negli ultimi anni non è stato mai all’altezza, l’anno scorso si è arreso troppe volte senza lottare con gli avversari e quando perdi un mondiale per 4 punti anche questo conta…

    • Bravo,hai sintetizzato il pensiero di tutti,cosi stanno le cose,diglielo a questi intellettuali del sabato!!!
      E digli anche che le gomme le hanno cambiate a tutti,non solo alla Ferrari ma che gli altri sono stati capaci di adeguarsi!!!

    • Tatanka pseri troppo te. Il nostro Montezzemolo se ne frega di cambiare gli uomini chiave nella scuderia, cosa che andava fatta da tempo.
      Dobbiamo tenerci questa squadra e questi uomini sperando che Alonso non si scassi troppo le scatole e se ne vada. A quel punto si che la Rossa sarebbe allo sbaraglio.

  • Wow quanti tifosi della domenica..cavolo potevo sopportare le vostre continue lamentele fino al 2012..in cui tra irregolarità e altro le vetture sebbene con potenziale non hanno dato titoli..ma quest’anno che cavolo volete di più?se una scuderia parte con un tipo di gomma e progetta una gran vettura..che fino alla spagna va alla grande..è impossibile potersi aspettare che la stessa vettura vada per la vittoria con altri tipi di gomme..sono cambiate 3-4 volte quest’anno e di certo qua nessuno con gli aggiornamenti ci guadagna..la mercedes porta 300 aggiornamenti e il problema del consumo lo ha sempre..di fatto il cambio gomme per 3-4 volte durante la stagione ha reso impossibile una chiara comprensione di tutti gli aggiornamenti..chissa perchè la lotus è indagata e probabilmente grosegianni partirà da dietro..ormai la F1 è davvero un circo..perciò è inutile che vi scannate e date dell’inutile a questi poveri ingegneri..percè la F1 è gia tutta scritta..forza ferrari..e complimenti ad ogni singolo uomo in quella scuderia che sta combattendo!

  • tatanka2003

    Stessa musica estiva già da qualche stagione, gli aggiornamenti non funzionano, sarà che la galleria del vento di Colonia sia tarata male?

    • Credo siano i sistemi a Maranello ad esser tarati male :) vanno un po’ troppo a fortuna. È vero che non sono i soli quasi tutte le squadre hanno problemi di questo tipo, anche la RB ma sulla Ferrari li noti perché la segui e non è nata “Veloce” come altre macchine.

      • in realtà è nata veloce..sono altri che l’anno resa cosi..partiamo da pirelli e finiamo al solito

      • Si ma da inizio stagione la Mercedes fa la pole e la RB è abbastanza consistente. A parte una gara. Una auto nasce veloce quando sta spesso in Pole, cosa che non succede da qualche anno a Maranello per vari problemi tra cui uno grosso la presunzione di non copiare se non quando è troppo tardi dalle sospensioni a tante cose e da tanti anni.
        Ciò non cambia che fondamentalmente sono d’accordo con te, ma dai la possibilità al tifoso di sfogarsi un po’ fa bene 😉

      • beh no..devo contraddirti..allora se la pirelli di da come base una gomma che ti dura anche metà gara e non si consuma al secondo giro (come era prima) ovvio che un team decide di fare una vettura abbastanza veloce con cui fare pole..se la pirelli ti consegna una gomma che si consuma..e con cui conta piu la gara che la qualifica allora il team decide di orientare il proprio progetto verso la gara..di fatto la ferrari non credo è stata mai lenta in qualifica fino al 2008..la cosa strana è che mentre ferrari e lotus si sono adattate a questa cosa..altre scuderie con a capo RB hanno mantenuto i loro progetti e le loro idee fisse..come il kers in quella posizione..si sa che da problemi..e che webber ormai c’ha fatto amicizia ma di fatto è sempre li..di fatto la RB usa e userà sempre camber esagerati..e cavolo anche sotto consiglio della pirelli ha continuato..eppure siamo qui..con queste nuove gomme che a detta di Newey e Horner (e cosa facilmente intuibile) consentono Camber stile RB..

  • F1 - Ferrari

    Articoli di questo tipo stanno diventando una costante da ormai 4 anni.

    Ma no – cosa dico – la colpa è di Alonso (e Massa) che sbaglia (sbagliano) puntualmente le qualifiche…….

  • Il famoso problema aerodinamico che hanno trovato sapete quale è? L’aria calda dei radiatori non veniva estratta… :( comunque difficile uscire dall’empasse se non cambiano tecnici gli errori li fanno tutti e la macchina è buona, ma ci manca un uomo che ci permetta il salto di qualità. Fanno tutti un gran lavoro e con passione e non meritano continue umiliazioni. Certo un po’ di sangue fresco tra i piloti non guasterebbe 😀

  • Vergognosa l’intervista di domenicali ai microfoni rai.

  • Non può essere che era già tutto programmato.Già dall’inizio che dicono che la svolta si vedrà a settembre.

    • Concordo…. ridicoli ma anche pessimi e purtroppo incapaci, ogni anno in questo periodo dove tutti fanno un salto di qualità la Ferrari rimane al palo con novità che non funzionano e che non servono a niente…sarà solo colpa della galleria del vento o centra anche la scarsa inventiva dei nostri tecnici? Tombasiz (si scrive così? ) a casa!!!! insieme e sempre a Domenicali (la mia battaglia personale contro di lui ;))

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!