Qualifiche in Ungheria: Lotus terza forza

27 luglio 2013 16:51 Scritto da: Diego Mandolfo

Grosjean conquista la seconda fila, Raikkonen in difficoltà. Si punta sul passo gara della E21

romain hun

L’affaire Pole Position è stato assolutamente bi-laterale: Mercedes-Red Bull, Hamilton-Vettel. Il britannico e il tedesco sono stati gli unici capaci di scendere sotto 1m 19s e mezzo, distanziati da soli 38 millesimi. Millesimi che suonano come una beffa per il Campione del Mondo, che forse ha scontato un’eccessiva sicumera nel riuscire a partire al palo. La Lotus è subito dietro con Grosjean, che parte dunque terzo e che d’altronde aveva già fatto abbastanza bene nelle Libere 3 di stamattina. Il francese scatterà così dalla seconda fila, mentre lo scorso anno qui in Ungheria era riuscito ad arpionare la prima. Deludente invece Raikkonen, che non va oltre il sesto posto, dietro Rosberg e Alonso.

Gli uomini nero-oro sperano adesso nella gara, consapevoli che, sebbene Vettel è accreditato di un passo gara  probabilmente imbattibile, dall’altra parte le due Mercedes dovrebbero ancora accusare problemi con il consumo di gomme. Se a questo aggiungiamo una Ferrari non proprio in splendida forma, ecco che la scuderia anglo-francese può davvero costruire la propria strategia per il GP, come anche le proprie speranze, pensando in grande (magari alle spalle della sola Red Bull di Seb).

L’eventuale ottimismo della scuderia di Enstone può essere corroborato anche dal fatto che stamattina, al termine dell’ultima sessione di Libere, lo stesso Romain ha dimostrato di avere un buon passo sia con le gomme soft che con le medie. Kimi invece, dal canto suo , aveva lamentato un mancanza di aderenza alle gomme posteriori. La gara di domani ci dirà se le buone sensazioni del francese saranno confermate e se i piccoli problemi del finlandese saranno superati. In ogni caso, in questo Gran Premio che segna il giro di boa della stagione 2013, la Lotus prosegue nell’inseguimento della Ferrari nella Classifica Costruttori, così come Iceman nei confronti di Alonso nella Graduatoria Piloti.

Ottimismo, a fine Qualifica, nelle parole di Grosjean: “Questa è una pista che mi piace. Durante tutto questo week end stiamo provando a sfruttare al meglio la nostra macchina. Ma la gara, domani, sarà lunga e farà caldo. Fin qui sono andato molto bene, vedremo domani cosa potremo fare con le morbide.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!