Caterham: Van der Garde in bilico. Pronto Kovalainen

30 luglio 2013 12:44 Scritto da: Giacomo Rauli

Nelle ultime ore il team diretto da Cyril Abiteboul ha fatto sapere che monitorerà da vicino il lavoro e le prestazioni di Van der Garde con le nuove gomme. Se il team non sarà soddisfatto lo potrebbe sostituire con il veterano Kovalainen

caterham-canadaNegli ultimi Gran Premi la Caterham ha apportato sviluppi significativi alla propria monoposto 2013, che hanno permesso di sopravanzare nelle prestazioni la Marussia, scuderia rivale per la conquista del decimo posto nel mondiale costruttori.

Nonostante la CT03 abbia compiuto un significativo passo avanti (anche se non ancora sufficiente per combattere per le posizioni di centro gruppo) il team anglo-malese sembra stia valutando un possibile avvicendamento al volante di una delle due monoposto verdi. Le prestazioni di Giedo Van der Garde sarebbero sotto stretta osservazione dai vertici del team Caterham, insoddisfatti del rendimento del rookie ventisettenne.

L’ex pilota di GP2 non sta rendendo al meglio delle sue possibilità, nonostante la monoposto ex Lotus abbia migliorato. I problemi per l’olandese incominciano sin dal venerdì, quando il lavoro si concentra sulla messa a punto della vettura per la gara per poi continuare con la preparazione delle qualifiche. Spesso il compagno di squadra Charles Pic è risultato più rapido di Van der Garde, sia in qualifica che in gara e il team ha iniziato a mettere in discussione quanto mostrato sino a oggi dal debuttante olandese.

Abbiamo due piloti giovani e uno di questi è Giedo” ha detto Abiteboul (dichiarazioni riportate da Autosprint). “Van der Garde ha mostrato di avere difficoltà nella comprensione degli pneumatici e dobbiamo vedere come affronterà il recente cambiamento delle gomme e gli sviluppi della monoposto. Abbiamo anche un pilota di riserva, con più esperienza“. Il pilota con più esperienza è Heikki Kovalainen.

Il finnico è stato titolare in Caterham sino allo scorso anno, poi il team gli ha preferito piloti paganti, ma con scarsi risultati. Ecco dunque che già dal mese di settembre potremmo rivedere Kovalainen titolare in Formula Uno, ovvero un pilota esperto che potrebbe aiutare il team malese a conquistare il decimo posto nel costruttori e a sviluppare la monoposto che dovrà permettere alla Caterham di fare il sospirato salto di qualità prestazionale, atteso dal 2010.

1 Commento

  • RedFerrari96

    Anche Se VDG ha ottenuto il suo migliore risultato nella scorsa gara, nelle restanti non è mai stato all’altezza del suo compagno. Secondo me la Caterham farebbe molto bene a liquidarlo , perchè avrebbe un pilota di esperienza in squadra , e ciò potrebbe aiutare il team a raggiungere il decimo posto , inoltre potrebbe aiutare molto la squadra in chiave 2014. E poi basta con questi piloti paganti.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!