Se non uccide, fortifica. Button: “Il 2013 ci servirà da lezione”

31 luglio 2013 19:19 Scritto da: Andrea Facchinetti

La deludente stagione della McLaren servirà a non ripetere gli stessi errori il prossimo anno, parola di Jenson Button.

buttonLa recente prestazione positiva dell’Hungaroring che ha permesso alla McLaren di avvicinarsi al 5° posto nel campionato Costruttori, non può di certo soddisfare una squadra blasonata come quella di Woking. Gli aggiornamenti provati a Silverstone nei test dedicati ai giovani e portati in pista in Ungheria, hanno avvicinato ulteriormente la Mp4-28 alle vetture migliori del campionato, ma la strada verso il definitivo recupero è ancora lunga.

Nonostante la fin qui deludente stagione, Jenson Button è convinto che i problemi affrontati per migliorare la vettura, torneranno utili per la progettazione e lo sviluppo di quella che sarà la vettura 2014, ovvero la Mp4-29. “Quando hai un problema” spiega il Campione del Mondo 2009, “devi iniziare ad esaminare attentamente ogni singolo dettaglio, perchè tutti i dettagli fanno una grande differenza. Forse se quest’anno avessimo vinto qualche gara, l’anno prossimo ne avremmo vinte ancora un paio. Credo che una brutta stagione come questa, passata a ricercare la soluzione per migliorare ogni dettaglio, ci renderà più forti in vista del prossimo campionato. Nel 2009 è successo proprio ciò, sono fiducioso per il futuro, questa stagione ci servirà da lezione”.

Button ha poi spiegato le scelte di inizio stagione che hanno portato la squadra ad apportare modifiche alla vettura: “La maggior parte degli aggiornamenti che abbiamo portato sulla macchina non erano soluzioni difficili o complicate. Sono d’accordo nel dire che sarebbe stato sbagliato inserire soluzioni da capire, specialmente quando si corre in piste diverse con pneumatici differenti“. In vista del prossimo GP che si disputerà in Belgio, Button ha un sogno: “La vettura dovrebbe adattarsi bene al tracciato, con un po’ di fortuna potremmo raggiungere il podio”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!