L’ultima pazza voce di mercato: Raikkonen in Ferrari

31 luglio 2013 09:31 Scritto da: Davide Reinato

Il quotidiano Bild parla di un’offerta partita da Maranello al pilota finlandese per un clamoroso ritorno.

kimi-raikkonen-2007La Silly Season entra nel clou: a motori spenti e sempre più vicini al periodo delle ferie per il Circus, ecco che spuntano nuove pazze indiscrezioni sui protagonisti di questo mercato piloti. L’ultima novità arriva dalla Germania, dove il quotidiano tedesco Bild sostiene che Kimi Raikkonen è stato contattato dalla Ferrari per il 2014.

Il finlandese ha conquistato il suo unico Titolo Mondiale sotto le insegne del Cavallino Rampante nell’ormai lontano 2007. Dopo una stagione deludente, Kimi venne appiedato al termine del 2009, per far spazio a Fernando Alonso e dare così il via a tutta l’operazione Santander.

I corrispondenti del Blick, adesso, hanno lanciato l’indiscrezione affermando che “La Ferrari ha fatto un’offerta a Raikkonen per il 2014″. In termini economici, questa dovrebbe essere migliore rispetto a quella della Red Bull e della stessa Lotus. Da Milton Keynes sarebbe infatti arrivata un’offerta di 15 milioni di dollari a stagioni, più i bonus per risultati raggiunti, oltre che una sponsorizzazione per la sua squadra di motocross.

Le voci su Raikkonen, adesso, ci stanno tutte. Tra l’altro in un momento in cui a Maranello è arrivato anche James Allison, uomo su cui il finlandese aveva riposto grande fiducia.

Dalla Lotus, intanto, si temporeggia: l’accordo con la Infinity Racing Group non ha ancora portato la liquidità che serve al team per crescere e pagargli anche lo stipendio, dato che il finlandese ha lamentato anche dei ritardi a tal proposito.

Sarà una lunga estate caldissima…

46 Commenti

  • alexander brandner

    Kimi è un GRAN pilota, assolutamente non ha nulla di meno di alonso… Detto ciò il problema della ferrari non è certo lo spagnolo bensì il muretto. Devono AZZERARE I VERTICI, con questi qui non vincerebbe manco schumi dei tempi d’oro

  • Ferrari ostaggio di alonzo, non se ne andrà , non arriverà Kimi, non arriverà nessun altro buon pilota, ….la brutta fine, inevitabile, di un crollo continuo e senza soluzione di continuità costellato di sciocchezze e scelte sbagliate fatte dalla presidenza dalla fine del 2007 ad oggi

  • Il bild, fonte AUTOREVOLISSIMA…

    Ma perché non parliamo invece del matrimonio tra al bano e la lecciso ?

  • Sembra un paradosso ma l’unico problema della Ferrari per il 2014 è Fernando Alonso.
    Ce non ci fosse l’asturiano Raikkonen avrebbe già firmato con la Rossa. In questa particolare situazione, se la Ferrari acquistasse il finlandese direbbe ad Alonso: “sei alla pari di Raikkonen e non ti montare la testa”, altrimenti farebbe capire che Fernando rimarrà il pilota di punta contribuendo anche alla scelta del suo compagno di squadra.
    Una bella gatta da pelare….

  • principesco88

    i mondiali 2010 e 2012 li abbiamo persi ANCHE perchè non avevamo un secondo pilota capace di rubare punti ai nostri diretti avversari, non mi riferisco a tutte le gare ovviamente ma un poco di grinta in più sarebbe servita…prendiamoci 2 benedetti campioni del mondo e proviamo a stracciare le lattine!

  • Ferrarista Sfegatato

    Io ero molto triste quando nel 2009 kimi se ne andò e penso tutt’ora che se massa non avrebbe avuto l’incidente a quest’ora la coppia sarebbe alonso-kimi perciò sarei felicissimo di un suo ritorno a maranello soprattutto se va via alonso !

    • no, kimi era la brutta copia che però non avrebbe mai fatto da vera seconda guida, del vero kimi che vediamo ora o nel 2007.
      E alonso non accetterà MAI un’altra guida come lui.
      Nemmeno hamilton, nonostante ora si diano baci e abbracci e sembra quasi vogliano dire guidiamo insieme la stessa macchina.

  • Impossibile per me che si realizzi questo passaggio di Kimi in rosso. Nei nostri desideri la coppia Alonso Kimi sarebbe stratosferica ma Alonso non credo proprio voglia u altro forte come lui e poi Kimi non scorda. Comunque sognare non costa nulla.

    • infatti kimi sarebbe al posto di alonso…

      • Alonso non andrà via, troppo difficile come divorzio tra contratto, Santander e poi impossibilità di trovare un altro top team.

      • come dice ayrtons, alonso non andrà via. Primo: sostituire alonso con raikkonen che ha pure 2 anni in più, sarebbe assurdo. Vettel con 3 mondiali vinti, seppur anche grazie alla scuderia, e un quarto in corso “di vittoria” (dai, sarebbe più assurdo del 2012 se vettel perdesse il mondiale!!) dubito che si lascerà portare in squadra una guida importante come alonso. Raikkonen è scomodo ma più “tranquillo”. “Io guido, tu pensa a battermi.”
        Alonso invece parla molto di più, e vettel sta zitto alcune volte, ma quando parla anche vettel parla troppo…. quindi sai che bomba a orologeria …

  • Cmq nn ci sto a sentir dire ke kimi fu appiedato x gli scarsi risultati..nel 2007 ha vinto il mondiale..nel 2008 e’ arrivato 3′ aiutando massa e la ferrari a vincere il costruttori..nel 2009 ha fatto una buona seconda parte di mondiale nonostante avesse la peggior ferrari della storia..nella prima parte guidava suo fratello..l’aveva detto montezuma 😉

  • Comunque tanto per restare nel fantamercato: l’anno scorso alla RedBull dissero che se Vettel fosse andato via avrebbero pensato ad Alonso, ora dicono che vogliono un pilota molto forte, escludendo Hamilton che è tranquillo in Mercedes rimangono 2 top driver, Alonso e Raikkonen.

    Quindi Raikkonen torna in Ferrari e Alonso va in RedBull con Vettel e Massa attende il prossimo decreto sulle pensioni…..

  • Io riprenderei Schumacher…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!