Mercedes sogna la rimonta. Brawn predica calma

31 luglio 2013 10:13 Scritto da: Davide Reinato

Il Team Principal della Mercedes è convinto che ogni gara sarà una situazione diversa e non si può parlare di problemi risolti per la W04 sul tema gomme.

ross-brawnLa vittoria ottenuta in Ungheria sembra essere un chiaro segnale che la Mercedes abbia risolto gran parte dei problemi nella gestione delle gomme. Ross Brawn, però, a tal proposito frena e ammette che c’è ancora tanto da lavorare in questo senso. Il Team Principal della Mercedes, dunque, predica calma. I tifosi, guardando alla seconda parte del Mondiale, sognano invece una clamorosa rimonta.

Ma cosa ha aiutato la Mercedes a fare questo ulteriore passo in avanti con gli pneumatici? L’elemento più evidente potrebbe essere la minor presa sull’asfalto della nuova gomma PZero che presenta, di conseguenza, un minor degrado che ha contribuito di riflesso a limitare i problemi di surriscaldamento delle gomme posteriori.

“Sicuramente la guidabilità di questa gomma può adattarsi meglio ad alcune squadre piuttosto che ad alte, ma non ho ancora la minima idea se tra quegli alcuni ci siamo anche noi”, ha dichiarato Brawn ad Autosport. “Avevamo appena iniziato a capire lo pneumatico originale a Silverstone e ora siamo dovuti ripartire da zero. In termini di comprensione, ci è andata bene questa settimana, ma ciò non significa che sarà così a Spa. Ogni gara sarà una situazione diversa”.

Ma non è tutto. Come abbiamo avuto modo di notare in queste settimane, lo sviluppo della W04 è stato notevole e i dettagli sembrano far la differenza. L’ultima novità, in questo senso, è la scanalatura nella parte interna delle ruote posteriori.

“Bisogna comprendere lo pneumatico per usarlo correttamente“, continua Brawn. “Le gomme ora sono cambiate leggermente qui e ci siamo concentrati su un paio di cose diverse per capire a che punto eravamo con la comprensione delle gomme”.

22 Commenti

  • Purtroppo è questa la situazione, adesso per depistare la vicenda, si parla altro di super lavoro, di Alonso con il mal di pancia, il possibile ritorno di Kimi alla Ferrari, di Hamitoln senior alla corte Ferrari per un possibile ….. ma andate a quel paese.. capisco che voi giornalisti dovete scrivere per riempire siti e giornali.. ma fatelo con cognizione e non per distrarre il pubblico

  • Con mangia banane brawn il titolo in un modo o nell’altro si vince, più nell’altro direi visti i precedenti del 2009 e di quest’anno!

  • Visto che dopo qualche le gare le scorrettezze plateali ed enormi diventano ” Normalita’ ”
    Mi piacerebbe togliermi qualche soddisfazione con le stesse armi.Tanto il mondiale non vale lo stesso..
    Anche se non mi piace Briatore, mi piacerebbe averlo in squadra nel finale di stagione per organizzare la rivincita… !!!

    Solo per il finale di stagione… una cosa surreale per leggere poi tutti quelli che mi criticano quando ricordo la storia dei test o degli scarichi e delle deroghe renault redbull…

  • Qui non c’è chi vince e chi perde o chi è più bravo o meno. C’è com’è stata viziata tutta la videnda dai Test segreti eseguiti con i caschi dei piloti diversi, alla foto di Hamilton in vacanza durante i test, al processo farsa per condannarli a non eseguire i test rookie (rivelatosi inutili per lo sviluppo delle vetture), alle continue lamentele prima e durante i test rookie perchè non potevavo provare le gomme e per poi vincere in Hungheria con se le gomme nn sono mai state un problema per loro.. e adesso si parla solo di super sviluppo e possibili campioni del mondo? Signori ma stiamo scherzando???? da appasionato della F1 io mi sento preso per il c..o… scusatemi…

    • Goodyear4F1

      Straquoto.

      La cosa peggiore è sentire i tifosi Merdcedes. Prima zitti e muti, ora cercano di far passare l’idea che il test di Barcellona non abbia dato nessun giovamento alla vettura. A questo punto mi dico, perché non montare sulla Ferrari qualche pezzo illegale in “buona fede”? Tanto se si vince poi tra 2 mesi nessuno se lo ricorda più, e di certo non possono punire una scuderia quando ne hanno scagionata un’altra con le mani nella marmellata!

  • Puntare al titolo mi sembra un po’ prematuro ma non si sa mai staremo a vedere cosa riuscirà a fare Hamilton.

  • Bisognerebbe fare un plauso allo Staff Tecnico Mercedes per come stanno portando avanti lo sviluppo della W04.
    Aggiornamenti continui gara dopo gara, un pò come accadeva in McLaren negli anni passati.
    Praticamente TUTTI gli aggiornamenti deliberati in Galleria del vento per la W04 sono stati installati in vettura (Al contrario di qualche squadra, vedasi Ferrari in Primis) segno che la correlazione dati Galleria-pista è veritiera, insomma tutti gli sviluppi sulla W04 hanno contribuito alla crescita della macchina, dall’ala anteriore, dal nuovo Musetto, dalla nuova ala posteriore, dal nuovo cofano motore fino alla nuova sospensione posteriore…..insomma tutto procede bene a Brackley il percorso di crescita del Team continua con al comando un GRANDE MANAGER di nome ROSS BRAWN.
    Però attenzione non credo che Mercedes possa ambire a lottare per il Titolo, ok i miglioramenti, ok le aspettative che di conseguenza di sono alzate con gli ultimi risultati ma forse è ancora troppo presto per parlare di lotta al Titolo, per quello ci sarà tempo e le annate 2014 e 2015 potrebbero essere quelle giuste NON per vincere ma PER LOTTARE AL VERTICE e alla pari con la concorrenza.

  • Che peccato per Schumacher, rientrato e ri-ritirato nei tempi sbagliati, una sua vittoria me la sarei proprio goduta.

    C’est la vie

  • Bisogna fare un plauso allo Staff Tecnico Mercedes per come stanno portando avanti lo sviluppo della W04.
    Aggiornamenti continui gara dopo gara, un pò come accadeva in McLaren negli anni passati.
    Praticamente TUTTI gli aggiornamenti deliberati in Galleria del vento per la W04 sono stati installati in vettura, segno che la correlazione dati Galleria-pista è veritiera, insomma tutti gli sviluppi sulla W04 hanno contribuito alla crescita della macchina, dall’ala anteriore, dal nuovo Musetto, dalla nuova ala posteriore, dal nuovo cofano motore fino alla nuova sospensione posteriore…..insomma tutto procede bene a Brackley il percorso di crescita del Team continua con al comando un GRANDE MANAGER di nome ROSS BRAWN.
    Però attenzione non credo che Mercedes possa ambire a lottare per il Titolo, ok i miglioramenti, ok le aspettative che di conseguenza di sono alzate con gli ultimi risultati ma forse è ancora troppo presto per parlare di lotta al Titolo, per quello ci sarà tempo e le annate 2014 e 2015 potrebbero essere quelle giuste NON per vincere ma PER LOTTARE AL VERTICE e alla pari con la concorrenza.

  • la Mercedes ha vinto più gp di Ferrari e Lotus, ed è l’unico team ad aver vinto con entrambi i piloti. Detto questo la possibilità o meno di lottare x il mondiale dipenderà dai piazzamenti che farà Hamilton in quelle gare in cui nn lotterà x la vittoria.
    Alonso ha quasi vinto il mondiale l’anno scorso grazie ai piazzamenti. Se Hamilton continuerà a vincere quando ha la macchina migliore e arriverà a podio quando la macchina nn sarà molto performante allora potrà essere un serio candidato alla vittoria finale

    • Un altro test segreto e poi siete apposto per il titolo, ma secondo me non appena la Ferrari capira’ nle gomme e adattera’ la f138 nella pausa estiva i valori torneranno piu’ equilibrati. Il problema è che sara’ sempre troppo tardi per la Ferrari e cosi’ la Redbull si ritrovera’ con uno sfidante che si dividera’ i punti e quindi vittoria facile.

      • ti deve bruciare parecchio se continui a lagnarti x il test segreto!

      • Capisco Zio Ture, brucia pure a me, come brucia a tutti i veri appassionati di questo sport, ormai inquitato dai soldi e favoritismi.

      • Voi non riuscireste a risalire la china nemmeno se con un test al mese.
        Avete stancato con questa storia, mò basta!

      • certo, come l’anno scorso dopo il mugello…
        Sciacquatevi la bocca prima di spararle grosse, che non sapete manco di cosa parlate.

      • @pippo
        ammesso che sia vero quello che dici c’è una unica soluzione!!
        smettere di seguire la f1! non capisco quelle persone che si lamentano di continuo sostenendo che è tutto marcio che tutto fa schifo ecc ecc ma poi alla prima vittoria della loro squadra preferita ci si dimentica tutto salvo poi ritornare a dire sempre le solite cose quando a vincere sono gli altri!!

      • E’ fiato sprecato, la gente continuerà fino alla fine del campionato con questa storia del test segreto perchè non ha altro su cui aggrapparsi, io invece faccio i complimenti a Mercedes che ad ogni gp porta delle grande innovazione che fanno la differenza cosa che purtroppo la Ferrari non fà.

      • @el guapo
        dopo il test del mugello i risultati ferrari furono:
        secondo in spagna
        terzo a montecarlo
        quinto in canada

        dopo oltre un mese è arrivata la prima vittoria al gp d’europa a valencia per altro viziata dai contemporanei ritiri di vettel e grosjean!

      • Il test ha sicuramente aiutato la mercedes nelle gare post Spagna, ma ora le gomme sono cambiate quindi il vantaggio di aver provato le gomme non c0è piu anzi sono gli unici che non le hanno provate e hanno lavorato solo su dati raccolti da altri, e gli aggiornamenti che portano ora sicuramente non potevano già essere pronti in Spagna, quindi bisogna ammettere che oltre alla furbata questo team sta lavorando molto bene..
        al contrario della ferrari che invece sta facendo come il gambero,avete avuto tre giorni di test a silverstone e non siete riusciti a ricavarne nulla, dicevate delle gomme che svantaggiavano la ferrari e la lotus, e invece quest’ ultimi hanno risposto alla grande con una sosta in meno a dimostrazione che le mescole sono rimaste invariate.

      • s3b, lo so com’è andata. e tu saprai sicuramente che la F2012 aveva ben altri problemi, non stava in pista quella “cosa” ad inizio campionato.
        Quindi, non venitemi a dire che il test segreto non è servito a niente, perchè non sappiamo nemmeno cosa hanno davvero provato (giusto per rammentarvi, non c’era nessuno a controllare): a me basta ricordare che una squadra che negli ultimi 3 anni ha fatto un po’ pena visti i soldi spesi e le aspettative, MAGICAMENTE vince tre gare con 2 piloti diversi DOPO il famoso test segreto.
        poi per carità, visto il ritmo con cui sfornano pezzi nuovi c’è solo da togliersi il cappello e fare tanti complimenti per il mazzo che si fanno, ma non prendiamoci in giro, senza quel test a quest’ora erano ancora lì a tentare di capire perchè mangiavano gomme come noccioline.
        Se anche Mateschitz s’è incazzato malamente, ci sarà un motivo, no?

      • Ma scusate, le gomme usate in Ungheria non sono diverse da quelle testate a Barcellona dalla Mercedes? …ma forse ho capito male io. Le altre squadre non hanno fatto a loro volta dei test (cui Alonso non ha partecipato)? I casi sono due o i test servono a diventare vincenti ed in questo caso la Mercedes è stata bravissima perchè gli altri o non li fanno (Alonso) o non ne traggono beneficio….oppure i test non servono a granchè ed allora la Mercedes non può averne tratto gran beneficio. In ogni caso la Mercedes ha un pilota al quarto posto in classifica, non in testa con 100 punti di vantaggio. Lavorano bene, hanno il pilota migliore (a mio parere), che lavora senza lamentarsi anche quando dalla pole position precipita a centro classifica in 10 giri (immaginate Alonso in una situazione del genere). Inoltre, lo dico da sportivo, vorrei che le prestazioni si avvicinassero per vedere battaglia tra 3/4 piloti….qui si parla spesso di irregolarità….ma chi ha memoria si ricorderà quante volte in F1 è stato creato un danno grande usando come leva una irregolarità piccola. Vi ricordate come vennero messe al bando le sospensioni attive nel ’94? Francamente preferisco questa politica delle piccole punizioni che quella antica delle grandi punizioni che alteravano totalmente gli scenari sportivi.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!