Vettel accoglie Kimi in Red Bull: “Meglio lui di Alonso”

1 agosto 2013 11:14 Scritto da: Antonino Rendina

Le parole di stima del tre volte campione del mondo, che preferirebbe Kimi Raikkonen come teammate rispetto a Fernando Alonso, avvicinano ancora di più il finlandese alla squadra di Milton Keynes.

raikkonen-vettel“Sarebbe più facile una convivenza in squadra con Raikkonen”. E’ un “consiglio” che ha il sapore di diktat, quello che Sebastian Vettel dà alla Red Bull per quanto riguarda la scelta del dopo Webber.

“Kimi è uno dei piloti con cui vado più d’accordo, con me è sempre stato onesto”. Ha vociferato Vettel dopo il duello ungherese avuto con Raikkonen negli ultimi, caldi, giri dell’ultimo Gran premio.

Ambienti vicini al campione tedesco giurano che Vettel, se fosse lui il team manager dei Tori, prenderebbe ad occhi chiusi Daniel Ricciardo. Un altro “aussie” da bastonare in lungo e in largo senza troppi problemi.

Malignità? Forse. Ciò che conta è che il team principal Chris Horner sembra essersi leggermente raffreddato sulla pista Ricciardo, arrivando a dichiarare: “Non siamo obbligati a mettere in macchina un pilota del nostro vivaio, noi vogliamo una coppia di piloti straordinaria”.

Dopotutto Mark Webber, sebbene non sia un fenomeno, è comunque un  signor pilota. Capace di lottare nel 2010 per il mondiale e di contribuire ai successi della Red Bull con i suoi nove successi dal 2009 ad oggi (4 nel 2010 il suo anno migliore).

Anche per questo la Red Bull, squadra ambiziosa per Dna, corona il sogno di migliorare la coppia pilota. Ed ecco perchè ha puntato gli occhi su due fenomeni quali Kimi Raikkonen e, ultimamente, Fernando Alonso.

Ma l’attuale pilota Ferrari non verrebbe certamente accolto a braccia aperte dal rivale Sebastian, che è tornato sull’argomento: “Preferirei Kimi. Non ho nulla contro Fernando, che rispetto molto come pilota, ma con Raikkonen vado d’accordo anche fuori la pista, con me è sempre stato sincero. Insomma sarebbe tutto più facile”.

Alla luce di queste dichiarazioni è sempre più probabile un arrivo di Raikkonen in Red Bull, ripensando anche al sorriso sibillino di Horner che – nel dopo gara di Budapest – a diretta domanda sulla scelta del secondo pilota, ebbe così a rispondere: “Wait and See” . E se non è un indizio questo…

26 Commenti

  • a sebà ma vaff…… te non andresti d’accordo manco co lino banfi al tuo fianco!!!

  • Dài, obiettivamente Vettel – Raikkonen sarebbe una coppia affascinante! Pensate a quanti duelli sul filo dei millesimi!
    Spero sinceramente che Kimi scelga i bibitari.. avanzamento di carriera per lui e più spettacolo per noi!

  • una coppia vettel-alonso farebbe la triste fine della altre grandi coppie del passato…

    mi vengono in mente…

    prost-senna

    hamilton-alonso

    ecc….

    insomma non mi sembra che in red bull siano così scemi da darsi martellate sulle palle anzi mi sembra un team gestito molto bene…

    senza contare poi il peso di 2 ingaggi pesantissimi da sopportare….

  • Qui, il buon Seb, ha sprecato l’occasione migliore che aveva per zittire definitivamente Alonso. Avrebbe dovuto sfidarlo apertamente a combattere ad armi pari e a batterlo, viste le ultime dichiarazioni dello spagnolo e visto che secondo il tedeschino si lamenta troppo…

    Questa è solo fuffa mediatica degna della WWE.

  • Innanzitutto bella la foto =)

    Ma io dico, perchè la RBR dovrebbe rischiare di complicarsi la vita ingaggiando Raikkonen? sono tre anni che dominano solo con un top driver, non ne hanno bisogno due. Tutti a dire che sarebbe un gran team eccetera, vero, ma se lottassero sempre sul filo dei millesimi? poi voglio vedere che amiconi sarebbero. E poi attenzione: se le cose non dovessero andare bene per Vettel ci sarebbe il rischio che girasse le spalle alla RBR, cioè secondo me non ha proprio senso sta cosa. Se io fossi il team manager non metterei a rischio un binomio quasi perfetto, ovvero Seb-RBR, poi oh problemi loro.. =P

    • Caribbean Black

      Scusa kaiser, ma perché, kimi è un top driver? Vette lo disintegrerebbe ecco perché lo accoglierebbe a braccia aperte….se fosse Alonso il suo prossimo compagno di squadra, allora si che sarebbe seriamente in difficoltà e si lotterebbe sul filo dei millesimi….

      • MotoreAsincronoTrifase

        kimi non e’ un top driver e vettel lo disintegrrebbe? Mi sa che noi vediamo 2 formula1 completamente diverse

      • Dai Caribbean, lo so che tu non puoi proprio vedere Kimi, però dire che Vettel lo disintegrerebbe è eccessivo…probabilmente il più delle volte lo batterebbe, ma disintegrare no…

      • Dovessi scegliere di puntare dei soldi su Kimi o Vettel sceglierei Vettel, ma ne punterei davvero pochissimi……..

      • Si per me è un top driver, Vettel lo trovo si più forte, ma non così tanto.. per me lotterebbero molte volte sul filo dei millesimi, soprattutto in gara. =)

      • Concordo. Vettel insieme a Hamilton sono i più forti attualmente in F1. Questi due se la giocano alla pari di millesimi, Alonso e forte ma solo in gara. Per quanto riguarda Kimi direi che nelle ultime due gare in cui la Lotus era superiore non ha affatto brillato perché in Germania se le sarebbe prese da Grosjean ma si e fatto gioco di squadra e in Ungheria se Grosjean non fosse stato penalizzato inutilmente finiva davanti a kimi. Per me Kimi non e al altezza di Hamilton Vettel e Alonso, secondo me non regge nemmeno il confronto con Jenson che sta guidando alla perfezione.

      • non cacare fuori dal vasetto!!!

  • Le cose sono molto relative, sarebbe interessante ragionando per assurdo, poter vedere come sarebbero andate le cose se lo sviluppo nel corso degli anni della Red Bull avesse seguito le indicazioni di Webber e non quelle di Seb e se fosse stato l’ australiano il favorito nel team. Forse il signor pilota sarebbe tricampione e il tricampione solo un signor pilota! Fantasie agostane…

    • MotoreAsincronoTrifase

      che vettel e’ favorito e’ ovvio. Che la red bull non segua le indicazioni di webber e’ da vedere. Secondo me webber e’ stato cosi’ a lungo in un team ostile e la red bull se l’e’ tenuto e pagato anche tanto per una seconda guida proprio perche’ lo sviluppo verteva principalmente su di lui. In effetti quasndo vettel nel 2009 e’ entrato in red bull era parecchio inesperto e non credo potesse sviluppare una macchina come la red bull.

  • Preferisce avere come compagno Kimi rispetto a Fernando perchè sono amici: voglio vedere quanto dura l’amicizia se cominciassero a darsele in pista combattendo ad armi pari e ditino si rendesse conto che potrebbe anche non spuntarla.
    Ma tanto non sarebbero mai ad armi pari, verrebbe sempre privilegiato Vettel, è normale avere più fiducia di uno con cui hai vinto 3 (4) titoli che non dell’ultimo arrivato anche se ha una fama altisonante

  • principesco88

    quant’è bello il fantamercato!

  • Ma io penso che Vettel dovrebbe temere anche Raikkonen, perchè se è vero che Alonso diventa fastidioso perchè è politico, tende a fare la primadonna e a mettere su il muso, è anche vero che Kimi non si fa impressionare da niente e non si fa scrupoli verso nessuno. Allora, a ipotetica parità di prestazione (tutta da confermare) tra Alonso e Raikkonen, per il clima nel box cosa sarebbe preferibile? Uno che ti fa i dispettucci e sparla, o quell’altro insensibile, imperturbabile, apolitico e trasparente tanto da poter sembrare spietato?

    Per me in entrambi casi, per Vettel, sarebbero dei bei ca22i. I vecchi capricci di Webber sono solletico in confronto

  • Io vorrei tanto vedere Kimi i Red Bull così sarebbe u grosso test per capire come rende Vettel ci accanto in squadra un pulita di valore assoluto ed un vero numero uno.

  • una coppia vettel-raikkonen sarebbe da sballo….

    valuterei di quì alla fine del mondiale anche grosjean in alternativa a raikkonen…

    se grosjean si conferma ai livelli delle ultime 2 gare è un signor secondo pilota….

    • se cercano un 2° pilota di sicuro non possono rivolgersi a Kimi, a meno di “fregarlo” dandogli della garanzie che poi non rispetteranno. Idem Grosjean credo che per andare in RedBull come seconda guida preferirebbe stare in Lotus

  • “Kimi è uno dei piloti con cui vado più d’accordo, con me è sempre stato onesto”
    Poi guardate la foto dell’articolo… 😀

  • ahahahah…Raikkonen non si lamenta mai…anzi non parla mai…Alonso parla sempre e si lamenta pure…ihihihihihihi!!!

  • Alonso se fatta una brutta reputazione con il carattere che si ritrova.Come ho già detto solo Raikonen potrebbe conviverci.

    • Goodyear4F1

      O qualsiasi altro pilota tipo Massa che si accontenta del ruolo di comprimario. Dopo il binomio con Hamilton in McLaren si è capito che non gradisce altri galli nel pollaio. Ma è normale per certi campioni.

      • Questo è un discorso complicato,credo che massa ho qualsiasi esso sia se ogni tanto gli stesse davanti allora potrebbe anche dire la sua.Altrimenti ti devi accontentare per forza.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!