GP Russia a rischio: manca l’iscrizione per ospitare la gara

I problemi economici e i conflitti tra Federazione russa e organizzatori del GP mettono a rischio la gara: l’iscrizione necessaria non è stata inviata alla FIA.

Sochi-Olympic-Circuit-RussiaLa diatriba tra Federazione russa (RAF) e gli organizzatori del GP (JSC Omega) rischia di complicare non poco il debutto nel prossimo anno dell’evento che si terrà a Sochi. 

Al momento, infatti, la richiesta formale per poter ospitare una gara di Formula 1 valida per il campionato 2014 non è stata inviata entro il tempo limite del 31 luglio. Bisognerà ora dimostrare alla FIA che la richiesta non è stata inviata per cause di forza maggiore per disporre di una proroga.

La RAF ha ammesso di non aver inviato alla Federazione Internazionale tutti i documenti necessari per poter far disputare una gara di Formula 1 sul suolo russo, così come spiegato nel comunicato emanato nella tarda giornata di ieri: “La richiesta d’iscrizione alla FIA per ospitare il GP di Russia 2014 non è stata inviata in tempo dato che la JSC Omega, il promoter dell’evento, non ha soddisfatto le condizioni necessarie. La RAF informa che è pronta ad inviare la propria richiesta non appena avrà le ricevuto dal promoter le rassicurazioni necessarie“. I motivi principali della diatriba tra le due parti, così come svelato da AUTOSPORT, sono i diritti commerciali e intellettuali dell’evento, oltre che la formazione dei commissari, con la Federazione Russa che aveva già preso accordi con la FIA per preparare correttamente il personale.

Tutto ciò arriva dopo le rassicurazioni proprio degli organizzatori riguardo l’avanzamento dei lavori di costruzione del tracciato. Zabara, vice direttore della JSC Omega, ha dichiarato che “i lavori stanno rispettando la tabella di marcia prevista, non siamo nè avanti nè indietro. Abbiamo costruito le infrastrutture dei box e la pit lane, mentre due terzi del tracciato sono stati asfaltati“. Zabara ha anche confermto che il GP si dovrebbe disputare il 19 Ottobre 2014.

3 Commenti

  1. Dicono che il gp si dovrebbe svolgere il 19 ottobre, ma siamo sicuri di non trovarci la neve? O la pirelli sarà costretta a portare le gomme pzero snow?

Lascia un commento