Pirelli vuole altri test in Brasile e Le Castellet

5 agosto 2013 11:49 Scritto da: Redazione

Pirelli sta lavorando per organizzare un altro test di 1000 chilometri con vettura 2011, oltre ad uno con vetture 2013 per la fine della stagione.

paul-hemberyLa tre giorni di test a Barcellona con la Mercedes W04, nonostante lo strascico di polemica che si porta ancora oggi dietro, è stato considerato da Pirelli uno dei migliori effettuati in tre anni di attività in Formula 1.

Fu proprio Hembery a definirlo in questo modo, lui che si è fatto portavoce del suo gruppo di lavoro che reclama la possibilità di provare in pista per sviluppare un prodotto sicuro e prestazionale. La società della Bicocca, con la scarsa collaborazione di Federazione e Team, si è dovuta arrangiare con un test-team e una Renault R30 del 2010 in dotazione, decisamente obsoleta rispetto alle monoposto attuali, figuriamoci per quelle del prossimo anno.

Pirelli vorrebbe effettuare un altro test, a fine stagione, con una o due vetture del 2013 per raccogliere dati e informazioni rilevanti per lo sviluppo della gamma Pirelli del prossimo anno. In una intervista ad Auto Bild, Hembery ha dichiarato: “Potremmo fare un altro test di 1000 chilometri con vettura 2011 e, alla fine dell’anno, farne un altro con una vettura 2013. Preferiremmo farne uno in Brasile e uno sul bagnato a Le Castellet”.

I team di Formula 1 riceveranno le specifiche sulle gomme della prossima stagione il 1° Ottobre, facendo slittare così il termine del 1° settembre che era stato precedentemente fissato. Hembery, inoltre, ha aggiunto che a causa dell’annata particolarmente turbolenta per la società della P lunga, le nuove mescole 2014 saranno meno estreme rispetto a quelle attuali. “Le critiche e gli scandali sono stati troppi”, ha concluso.

4 Commenti

  • E mo mi sono iniziato a stuffare un po.
    Non e che voglio fare del avvocato alla Mercedes, pero prima di buttare ‘sti soliti secchi di m…@, vedete di farvi un po combacciare i dati della galleria del vento con quelli in pista. Ma e possibile che alla Merc finzionino il 90% degli upgrades e da voi soltanto uno su dieci?!
    In questa squadra ci sono tante persone, che bisogna essere presi a calci nel c…sedere.
    Vedete un po a iniziare a immaginare chi…
    Le gomme SONO importanti si, ma alla Ferrari me sa che stanno a dormi.

  • “La tre giorni di test a Barcellona con la Mercedes W04, nonostante lo strascico di polemica che si porta ancora oggi dietro, è stato considerato da Pirelli uno dei migliori effettuati in tre anni di attività in Formula 1″

    Eh…non voglio immaginare se avessero detto che era stato il peggiore!!!
    A questo punto se fossi la Ferrari vorrei partecipare anch’io al test con vetture 2011, magari porterei piloti ufficiali con caschi neri e a caso la F138…al limite saltano quelli con vetture 2013 a fine anno.

    Questo campionato falsato mette più tristezza del film “Il miglio verde”

    • Poi mi sorge un dubbio…
      Ok fare i test con le vetture 2013 ma accidentaccio, con tutte le gare e le prove libere fatte dal 2011 ad oggi durante i week end di gara ancora Pirelli non riesce a raccogliere info per migliorare le gomme???
      Come fanno a non bastare…?
      Boh…!

      • Caribbean Black

        Vabbè Mr M@gic, un conto è provare con ogni team per 4 ore tra venerdi e sabato, con gli stessi impegnati ad organizzare il proprio week end, con il traffico in pista di 22 vetture, ed un altro è fare 1000 km con una sola o 2 macchine in pista…senza dover programmare il lavoro in vista della gara…

        Capisco la pirelli, ma stavolta almeno che ci sia chiarezza e non “segretezza” come nella porcata di Brawn & Company…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!