Hakkinen sta lavorando al rinnovo tra Williams e Bottas

7 agosto 2013 10:42 Scritto da: Davide Reinato

Il manager del pilota finalndese non si sbilancia ancora sul futuro del proprio assistito.

williams-bottas-2013La sua riconferma alla Williams sembrava ormai una cosa scontata, ma Valtteri Bottas dovrà lavorare duro se vorrà mantenere il suo sedile alla Williams. Il finlandese, che si è guadagnato un posto a Grove per il suo talento e non certo per munifici sponsor, è ora a rischio per il probabile arrivo di un pilota russo in squadra.

Da giorni, infatti, si vocifera che la Williams potrebbe continuare la sua collaborazione con il team di GP2 Russian Time, portando così al debutto un pilota russo per il prossimo anno da affiancare a Maldonado. Ancora una volta, dunque, si potrebbe profilare una battaglia tra talento e denaro, il cui finale potrebbe anche essere facilmente predetto.

Mika Hakkinen, manager di Bottas, ha confermato che si sta ancora studiando una strategia per avere il giusto futuro nella categoria: “Stiamo lavorando durante per raggiungere la situazione migliore possibile per Valtteri sotto molti aspetti. Penso che le sue performance in questa stagione siano sorprendenti. E poi, è in buone mani”, ha detto l’ex Campione del Mondo.

Il 23enne finlandese ha ammesso che la scarsa competitività della Williams ha reso difficile poter mostrare al mondo il suo pieno potenziale, ma molti addetti ai lavori sono rimasti sorpresi dal suo atteggiamento, decisamente maturo e professionale per la sua età. “Non sono in una situazione felice. Se riuscissi a lottare con costanza nella top ten, allora qualcuno si potrebbe accorgere di quello che posso fare. Ma penso che questa prima parte di stagione non sia stata troppo negativa per me”, ha concluso Bottas.

Nessun commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!