Sutil vuole restare in Force India anche il prossimo anno

13 agosto 2013 15:00 Scritto da: Andrea Facchinetti

Il tedesco della Force India ha ammesso che l’unico obiettivo in vista della prossima stagione è rimanere in Formula 1, possibilmente ancora in Force India.

Adrian-Sutil_2Adrian Sutil ha ammesso di non avere un piano B in vista della prossima stagione se non dovesse riuscire ad ottenere un posto da titolare nel campionato del prossimo anno. Sutil, che ha debuttato in Formula 1 nel 2007 con la Spyker, è ritornato in pista quest’anno dopo che lo scorso anno è stato costretto a saltare la propria stagione agonistica per i fatti risalenti al marzo 2011, quando in un locale di Shanghai aggredì l’allora direttore Renault Eric Lux.

Il tedesco non nasconde il desiderio di rimanere ancora in Force India, nonostante il suo contratto con il team indiano scade a fine anno: “Se faccio il mio lavoro bene e loro sono contenti di come lo faccio, ci sono buone possibilità di rimanere anche il prossimo anno. La Force India resta la mia prima scelta per il 2014, ma se non dovessi riuscire a rimanere in Formula 1 per il momento non ho alcun piano B, voglio solo avere una lunga carriera nel Circus“.

Adrian sa però che per convincere il team di Mallya deve continuare a rimanere concentrato e, soprattutto, tradurre in risultati il potenziale espresso dalla sua VJM06: “Sinceramente sono completamente focalizzato sul presente e su quello che dovrò fare nelle prossime gare, dobbiamo raccogliere più punti possibili. Ci sono molte voci, la Formula 1 è uno sport complicato per molti suoi aspetti non solo sportivi e qualche volta vengono prese decisioni piuttosto sorprendenti“.

Infine Adrian strizza l’occhio nei confronti di Ferrari e Mercedes: “Ogni pilota vuole lottare per il campionato del Mondo e per farlo serve una delle migliori vetture. Ferrari e Mercedes sono due team che mi piacciono molto, ma è normale per un pilota dire ciò, sono due delle scuderie più blasonate del mondiale”.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!