Massa carico in vista della seconda parte del campionato

16 agosto 2013 14:05 Scritto da: Redazione

Il pilota brasiliano ha ammesso che la pausa estiva aiuterà l’intera squadra a ritrovare la direzione giusta per lo sviluppo della monoposto, nonostante per due settimane tutte le factory rimangono chiuse.

alonso-massa-2013La Gestione Sportiva Ferrari ricomincerà a lavorare il prossimo lunedì 19 agosto. Nel frattempo, Massa si sta godendo gli scampoli della vacanza per recuperare le energie prima della seconda parte del Campionato 2013.

La Ferrari è chiamata ad un recupero netto se vuole tenere ancora vive le speranze iridate fino alla fine. Al momento, il Cavallino può contare solamente due vittore quest’anno – ad opera di Fernando Alonso – ma nessuna delle due monoposto rosse non sale sul gradino più alto del podio dallo scorso maggio.

E anche se in queste due ultime settimane non si è lavorato in fabbrica, Massa sostiene che la pausa è essenziale per tutti, in modo da riordinare le idee e capire come agire celermente per riprendere competitività.

“Il lavoro di sviluppo è molto importante. Abbiamo bisogno di rendere la F138 più veloce”, ha detto Felipe. “E’ un aspetto molto importante quando ci sono quattro settimane tra una gara e l’altra. Nonostante nessuno possa lavorare in queste due settimane di shutdown, tutti sono concentrati su pensare ai pezzi nuovi per la prossima gara e fare una seconda parte di campionato più competitiva rispetto alla prima”.

Ancora una volta, il brasiliano conferma che sarà fondamentale trovare il giusto feeling con gli pneumatici: “Abbiamo visto che squadre come Mercedes hanno fatto un buon lavoro con queste gomme. La nostra macchina, invece, non era competitiva come volevamo. Questa è la cosa più importante. Se una pista con alte temperature come l’Ungheria, normalmente la Mercedes partiva svantaggiata e, invece, hanno vinto la gara. Quindi forse questi pneumatici saranno migliori per le squadre, ma dobbiamo aspettare un paio di gare per esserne sicuri”, ha concluso.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!