GP Belgio 2013: anteprima, meteo e orari del weekend

20 agosto 2013 08:50 Scritto da: Davide Reinato

La Formula 1 torna a correre, questo weekend, sul circuito di Spa Francorchamps per il Gran Premio del Belgio, undicesima tappa della stagione 2013. Ecco le informazioni tecniche del circuito, gli aggiornamenti meteo sulle Ardenne e gli orari per non perdere neanche un minuto di azione.

schumacher-spa-francorchampsIl Circus della Formula 1 ha spento i motori per un mese, mandando tutti in ferie forzate per ben due settimane e sfruttando le rimanenti due per lavorare agli sviluppi delle monoposto in vista del Gran Premio del Belgio. Sarà Spa Francorchamps ad inaugurare la seconda parte del campionato 2013: 9 gare e 225 punti da dividere ai vari vincitori.

Non c’è tracciato migliore per rompere il digiuno dalle gare. L’appuntamento con il GP del Belgio è quello tra i più attesi della stagione, sia dagli appassionati che dagli stessi addetti ai lavori. Il circuito di Spa è il più antico impianto automobilistico del Belgio, ricavato usando le strade cittadine di Francorchamps, Stavelot e Spa, tutte situate nelle Ardenne.

Il tracciato storico misurava ben 14 chilometri, ma della configurazione degli anni ’20 oggi rimane ben poco. Negli anni settanta, infatti, la pista è stata rinnovata e – pur continuando ad usare tratti della viabilità ordinaria – è diventata decisamente diversa. Nel corso degli anni si sono susseguite diverse modifiche in nome della sicurezza, ma per fortuna non hanno avuto effetti negativi sul suo fascino: oggi, Spa misura ben 7 chilometri ed è ancora considerata “l’Università della Formula 1″. In effetti, è un banco di prova importante per uomini e mezzi. Sulle venti curve del circuito belga viene sempre fuori la differenza tra i Campioni e i semplici piloti.

Con un gioco d’associazione mentale, quando si dice Spa si pensa automaticamente alla mitica Eau-Rouge e il seguente tratto del Radillon. Una veloce combinazione di curve sinistra-destra-sinistra che i piloti – con le monoposto odierne – riescono a percorrere con la farfalla dell’acceleratore completamente aperta. In TV appare tutto facile, ma non lo è: pensate che in appena 240 metri, la pista subisce una variazione altimetrica di 24 metri, creando un effetto compressione che lascia senza fiato i piloti.

Il circuito più lungo in calendario, con medie orarie intorno ai 230 km/h. Le monoposto sfrecciano a tutto gas per circa l’80% del giro e – nel primo settore – arrivano a farfalla completamente aperta anche per 20 secondi consecutivamente. Gli ampi e veloci curvoni consentono anche di avere delle prese d’aria dei freni più piccole, poiché le uniche frenate più impegnative sono quelle di Les Combes e della Bus Stop. Soprattutto in coincidenza di condizioni climatiche avverse, situazione piuttosto comunale nelle Ardenne, si possono verificare problemi legati all’eccessivo raffreddamento. Secondo i dati forniti da Brembo, un pilota spende solamente l’11% del giro in frenata.

La grande compressione dell’Eau Rouge sottopone gli pneumatici anteriori al carico verticale massimo della stagione: ben 1000 chilogrammi. Pirelli porterà per questo evento le PZero White Medium e le PZero Orange Hard. Il divario tra le due mescole scelte dal fornitore di pneumatici è di circa un secondo al giro. Alle alte velocità, gli angolo di camber aggressivi possono provocare fenomeni di blistering. Tuttavia, se le squadre rispetteranno i livelli di camber indicati da Pirelli, il problema dovrebbe essere eliminato alla radice.

Infine, occhio alle due zone DRS per il GP del Belgio. Il primo Detection Point è situato sul rettilineo che porta al complesso Eau Rouge – Radillon, mentre la DRS Zona inizia proprio sul rettilineo del Kemmel. Il secondo Detection point è situato all’ingresso della curva 18, alla frenata della Bus Stop, mentre la DRS Zone è situata proprio sul rettilineo parallelo alla corsia box.

IL METEO A SPA FRANCORCHAMPS – Le previsioni meteo per il Gran Premio del Belgio, al momento, sono ancora incerte. Nella giornata di venerdì il tempo sarà prevalentemente sereno e con vento debole, con temperature di oltre venti gradi. La giornata di sabato, invece, potrebbe riservare delle sorprese: nel primo pomeriggio, infatti, potrebbero arrivare delle lievi precipitazioni a bagnare l’asfalto e accrescere la tensione in vista della gara. La situazione dovrebbe invece migliorare la domenica, quando è previsto cielo sereno o poco nuvoloso, con precipitazioni isolate.

IL GP DEL BELGIO IN DIRETTA SU SKY – Il GP del Belgio sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma satellitare al canale 206, SKY Sport F1. Le qualifiche e la gara saranno trasmesse in differita dalla RAI. Su BlogF1.it, invece, non mancheranno i LIVE BLOG di prove, qualifiche e gara.

Venerdì 23 agosto
Prove Libere 1 | 10:00 - 11:00 (Diretta BlogF1.it e Sky Sport F1)
Prove Libere 2 | 14:00 - 15:30 (Diretta BlogF1.it e Sky Sport F1)
Sintesi prove  | 22:30 - 00:00 (Rai Sport 1, sintesi)

Sabato 24 agosto
Prove Libere 3 | 11:00 - 12:00 (Diretta BlogF1.it e Sky Sport F1)
Qualifiche     | 14:00 - 15:00 (Diretta BlogF1.it e Sky Sport F1)
               | 18:00 - 19:00 (Differita Rai 2) 

Domenica 25 agosto
Gara, SPA      | 14:00 (Diretta BlogF1.it e Sky Sport F1)
               | 21:00 (Differita Rai 2)

 

26 Commenti

  • salve a tutti! pronostico: la mercedes soffrirà in gara i curvoni veloci di spà, e non è un circuito da trazione,comunque in lotta per la pole.
    Ferrari qui la vedo meglio, per le caratteristiche del circuito meno esigente in termini di trazione e tante curve veloci, nella speranza che portino degli svuluppi concreti sul miglior sfruttamento dei nuovi pneumatici.
    Lotus al top come nelle ultime gare i plus un circuito dove raikonen e molto veloce inoltre vedremo come funzionerà la vettura a passo lungo.
    Red bull, la favoritissima a vittoria e pole, solo la mercedes può fargli lo sgambetto in qualifica e se piove sarà una lotteria

  • Dico che questa è una gara da doppietta Mercedes.

  • ragazzi andatevi a fare un giretto su blog di leo turrini … soprattutto i ferraisti ;D

    • E allora ?
      Parla di Kimi Raikkonen in Ferrari, dopotutto si sà che il buon Turrini è un Grande estimatore di Kimi.

      • Davide forse non hai colto il significato perche non lo segui molto il suo blog , comunque nell,’ articolo precedente c’ era scritto che sarebbe andato a cena con domenicali e che gli avrebbe chiesto info riguardo kimi …. E quella è la sua risposta!!! Non penso che leo avrebbe mai scritto cavolate sul blog , e non penso neanche che domenicali gli avrebbe detto cavolate , quindi…. KIMI IN FERRARI!!!! però aspettiamo , che non si sa mai…

      • doc.asphalt

        @ davide997, se ricordi fu il primo a descrivere come è stato attuato il test segreto Pirelli su macchine Mercedes, tutto molto particolareggiato e prima degli altri, evidentemente ha i contatti giusti.

      • Appunto per questo sento di potetmi fidare di che quello che lui scrive :) sarebbe a dir poco fantastico!!

      • in questi giorni ho incontrato una persona molto ma molto vicina al mondo ges ferrari…in quel di gallipoli…e or bene….colui ha confermato che è stato trovato l’accordo per kimi unitamente a ad alonso con avallo di santander…
        in più… siluramento di fry… con prossimo muretto 2014 composta da stella domenicali allison Smedley… e … Byrne

      • Wow Romapiero , questa si che è una notizia fantastica , IR ritorno di kimi e Byrne ci farebbero fare sicuramente il passo in avanti che ci serve!! Ma byrne che ruolo andrebbe a prendere ? Quello del greco tombazis?se si perché quest’ ultimo non viene silurato con fry?

  • gomme white e orange e temperature non troppo calde dovrebbero favorire la red bull…

  • doc.asphalt

    Pronostico molto difficile, anche perchè non si sa quanti aggiornamenti ci saranno e quanto saranno efficaci, con atmosfera umida e pioggia vedo bene Lotus e Ferrari, col caldo Red Bull e Mercedes non credo abbiano rivali.
    Spero solo in una bella gara e che possano gareggiare tutti senza autoscontro in partenza.

  • gli ingegneri di Maranello arriveranno a Spa direttamente dal festival reggae sloveno con un enorme carico di idee

  • Buongiorno a tutti, finalmente ci siamo, eccoci arrivati ad
    uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, il Week end del G.P. del Belgio nello spendito e mitico circuito di Spa-Francorchamps !!!
    Pronostico come sempre incerto visto i tanti concorrenti in corsa per il vertice secondo me quì tutti hanno delle chance Red Bull, Lotus, Mercedes e Ferrari si contenderanno la vittoria.

  • La tappa più bella del mondiale secondo me, e la rai neanche la fa vedere.

    • Credo che l’ultima parola in questo caso l’abbia avuta sky.

    • doc.asphalt

      La RAI non fa vedere molte cose purtroppo e, scusate l’off topic, vogliamo parlare della Coppa America? Uno scandalo che c’è una barca Italiana a gareggiare nella gara più importante del mondo nel campo velistico e non ci sia copertura televisiva…

      • Infatti da accordi contrattuali la RAI non può trasmettere due gran premi consecutivi, il prossimo è Monza quindi per forza di cose non potevano trasmettere questo. E sarà così anche nei prossimi anni se il calendario prevederà prima spa e poi Monza come è probabile che sia. Un vero peccato. Per quanto riguarda la coppa America la penso come te.

  • Buongiorno a tutti, finalmente ci siamo, eccoci arrivati ad uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, il Week end del G.P. del Belgio nello spendito e mitico circuito di Spa-Francorchamps !!!
    Pronostico come sempre incerto visto i tanti concorrenti in corsa per il vertice secondo me quì tutti hanno delle chance Red Bull, Lotus, Mercedes e Ferrari si contenderanno la vittoria.

  • Qui mercedes permettendo vince Hamilton secondo me, a seguire vettel raikkonen alonso, sempre in base alle ultime gare.

  • schumacher7

    Perchè i gp più belli la Rai li prende in differita? Noooooooo

  • Che bei ricordi nel ’98… Forse una delle migliori gare di David Coulthard o perlomeno una gara dove è stato veramente utile. :-)

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!