Hulkenberg: “Quest’anno mi temprerà e potrei rimanere”

21 agosto 2013 15:21 Scritto da: Giacomo Rauli

Il giovane pilota della Sauber ha analizzato la sua scelta di abbandonare il team Force India per accasarsi alla Sauber e ha dichiarato che sta valutando varie offerte per il 2014, compresa quella pervenuta dal team svizzero

nico-hulkenbergNico Hulkenberg, dopo una prima parte di stagione passata a litigare con una Sauber tutt’altro che competitiva, si sta guardando attorno per poter compiere la scelta più giusta per il suo futuro in Formula Uno.

Arrivato a Hinwil con grandi ambizioni, dovute anche alle prestazioni convincenti mostrate dalla monoposto elvetica nel 2012, il tedesco ha patito più del dovuto alcune scelte progettuali proposte sulla monoposto attuale, rivelatasi inadeguata per lottare per le posizioni di vertice e lontanissima parente dell’ottima progenitrice che portò Perez e Kobayashi ben quattro volte sul podio.

Dopo dieci gare in questo mondiale 2013 risulterebbe normale essere delusi, sia dalla scelta di abbandonare la Force India, sia per quella di accasarsi in un team dalle fondamenta tutt’altro che stabili. Hulkenberg però non ne fa un dramma, anzi. “E’ evidente che questa stagione non stia andando come speravamo all’inizio“, ha esordito il tedesco. “Questa situazione è una nuova sfida per me e devo fare di tutto per non abbattermi e mostrare il mio carattere e ciò che so fare“.

Con il senno di poi ha proseguito Hulkenberg – posso dire che la scelta di abbandonare la Force India non si sia rivelata delle migliori ma, come dicevo, tutto ciò rappresenta una grande sfida, che mi farà crescere e migliorare ancora. Nonostante la situazione sono felice. Sappiamo di dover migliorare la macchina e ottenere il meglio dal team. Non ho alcun rimpianto“.

Per concludere, Hulkenberg ha parato del suo prossimo futuro in Formula Uno, evitando di escludere una permanenza in Sauber anche per la prossima stagione:Il mio futuro? Ogni opzione è ancora possibile. Il mio manager e io stiamo valutando tutte le opportunità che mi sono state offerte, compresa quella arrivata dalla Sauber. Quel che è certo è che siamo lontani dal prendere una decisione per il 2014“.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!