GP Belgio 2013, Libere 1: Alonso precede le due Force India

23 agosto 2013 11:44 Scritto da: Davide Reinato

Fernando Alonso il più veloce nella prima sessione di prove libere a Spa Francorchamps. Seguono le due Force India.

fernando-alonso-ferrari-bagnato

La prima sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio si è appena conclusa. A sorpresa – ma neanche tanto – il circuito di Spa si è svegliato questa mattina sotto una leggera pioggia che ha inumidito l’asfalto. Le prove sono iniziate in condizioni da bagnato, con una temperatura d’ambiente di 16 gradi e 15 per l’asfalto.

La fase centrale delle libere si è però svolta in condizioni migliori, con l’asfalto che era asciutto nella linea ideale. Questo ha consentito ai piloti di effettuare qualche run interessante con gomme slick Orange Hard. Il più veloce è stato Fernando Alonso con 1:55.198, precedendo le due Force India di pochissimo. Di Resta ha fermato il cronometro a soli 26 millesimi dallo spagnolo, mentre Sutil è terzo a poco più di un decimo.

In condizioni d’umido, la McLaren è apparsa decisamente a proprio agio. La Mp4-28 presenta una miriade di novità aerodinamiche che erano state già programmate per questo punto della stagione. Le vediamo insieme in questa analisi tecnica. Perez ha chiuso con il quarto tempo, mentre Button è un po’ più arretrato in classifica.

Ancora difficile, comunque, farsi un’idea delle vere prestazioni in pista. Sia Red Bull che Mercedes non hanno brillato in queste condizioni, ma i tempi in questo caso sono davvero poco indicativi e valgono meno di zero. Chiudono la classifica le due Lotus di Raikkonen e Grosjean: il finlandese ha avuto un problema tecnico sul mozzo ed ha effettuato solamente 11 giri, perdendo la parte più asciutta delle prove.

GP BELGIO 2013 – RISULTATI LIBERE 1

POS  PILOTA               TEAM                  TEMPO      GAP     GIRI
 1.  Fernando Alonso      Ferrari               1m55.198s           11
 2.  Paul di Resta        Force India-Mercedes  1m55.224s  +0.026s  10
 3.  Adrian Sutil         Force India-Mercedes  1m55.373s  +0.175s  11
 4.  Sergio Perez         McLaren-Mercedes      1m55.518s  +0.320s  14
 5.  Nico Rosberg         Mercedes              1m55.614s  +0.416s  10
 6.  Sebastian Vettel     Red Bull-Renault      1m55.636s  +0.438s  14
 7.  Esteban Gutierrez    Sauber-Ferrari        1m55.954s  +0.756s  18
 8.  Nico Hulkenberg      Sauber-Ferrari        1m56.110s  +0.912s  11
 9.  Daniel Ricciardo     Toro Rosso-Ferrari    1m56.770s  +1.572s  14
10.  Valtteri Bottas      Williams-Renault      1m56.858s  +1.660s  18
11.  Felipe Massa         Ferrari               1m56.863s  +1.665s  10
12.  Pastor Maldonado     Williams-Renault      1m57.081s  +1.883s  14
13.  Jean-Eric Vergne     Toro Rosso-Ferrari    1m57.084s  +1.886s  17
14.  Jenson Button        McLaren-Mercedes      1m57.281s  +2.083s  14
15.  Lewis Hamilton       Mercedes              1m57.358s  +2.160s  10
16.  Heikki Kovalainen    Caterham-Renault      1m57.821s  +2.623s  16
17.  Giedo van der Garde  Caterham-Renault      1m57.887s  +2.689s  16
18.  Max Chilton          Marussia-Cosworth     1m58.600s  +3.402s  14
19.  Mark Webber          Red Bull-Renault      1m58.929s  +3.731s  12
20.  Jules Bianchi        Marussia-Cosworth     1m59.209s  +4.011s  12
21.  Kimi Raikkonen       Lotus-Renault         1m59.441s  +4.243s  11
22.  Romain Grosjean      Lotus-Renault         2m03.176s  +7.978s  15

 

3 Commenti

  • Aspetterei le libere2 per parlare…

  • Una Ferrari che ha girato pochissimo nella prima parte delle prove ma che ha trovato subito un buon assetto nell’ultima parte delle libere. E’ presto dire dove siamo, ma la Ferrari sembra trovarsi a suo agio in questa pista da medio carico, lo testimoniano le dichiarazioni dei piloti e il fatto stesso che le uscite di pista rispetto a Mercedes e Redbull non si siano verificate in maniera marcata. Quella che è parsa in crisi è la Redbull che ha portato tante novita’ per cambiare faccia alla sua monoposto, inadatta a spa.
    Comunque puo’ succedere di tutto, ma la Ferrari la vedo in recupero netto rispetto alla gara precedente.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!