GP d’Italia 2013 a Monza: anteprima e orari del weekend

2 settembre 2013 09:27 Scritto da: Redazione

La Formula 1 arriva a Monza: tutto è pronto per il Gran Premio d’Italia.

podio-monza-2012La Formula 1 chiude in bellezza la stagione agonistica europea con il Gran Premio d’Italia che si svolgerà questo weekend a Monza. Dopo il GP del Belgio, Vettel ha allungato in classifica sugli avversari, ma la rimonta di Alonso ha ridato le speranze ai ferraristi che vorrebbero vederlo conquistare il gradino più alto del podio nella gara di casa del Cavallino.

L’Autodromo di Monza è uno dei più antichi circuiti permanenti costruiti in europa. Oggi, misura 5,7 chilometri e conta solamente 12 curve. Il tracciato, infatti, è conosciuto in tutto il mondo come “Il Tempio della Velocità”, proprio perché le medie orarie sono decisamente alte.

In un tracciato così particolare, le squadre sono obbligate a studiare delle soluzioni tecniche ad hoc, sia dal punto di vista aerodinamico che meccanico. Fondamentale è trovare un buon bilanciamento della vettura – sia all’anteriore che al posteriore – traendone enorme benefici sia in frenata che in trazione. I più curiosi, avranno già letto l’approfondimento tecnico che ha aperto la settimana del GP d’Italia e ricorderà senza dubbio il focus sulla trasmisione dell’Ing. Mazzola.

Quello di Monza è un tracciato molto impegnativo che mette a dura prova l’impianto frenante delle monoposto. La mancanza di carico aerodinamico, ideale perraggiungere ottime velocità di punta in rettilineo, riduce però la possibilità di scaricare efficacemente la coppia frenante a terra, determinando così staccate violente e impegnative da gestire. Secondo i dati forniti da Brembo, quella della prima variante è una delle staccate più dure del campionato, ma di sicuro quella che richiede il maggior spazio di arresto, circa 140 metri. Si arriva ad una velocità di 338 Km/h e si deve entrare in curva ad una velocità di 90 km/h: ne consegue il tempo di frenata è di quasi 3 secondi e la decelerazione massima arriva a 5,90 G.

IL METEO – Secondo le attuali previsioni meteo, il tempo dovrebbe essere stabile, a parte qualche nuvola e lievi venti che però non guasteranno lo spettacolo del Gran Premio d’Italia a tutti coloro che vorranno andare in pista.

LA PROGRAMMAZIONE TV – Essendo un evento di interesse nazionale, il Gran Premio d’Italia sarà trasmesso anche in chiaro sulla RAI e sulla piattaforma satellitare su SKY. Non mancherà nostro consueto LIVE che vi permetterà, anche tramite smartphone, di restare sempre aggiornati anche quando sarete in pista. Questi gli orari del fine settimana a Monza.

Venerdì 6 Settembre
Prove libere 1 | 10:00 - 11:30 
Prove libere 2 | 14:00 - 15:30 

Sabato 7 settembre
Prove libere 3 | 11:00 - 12:00
Qualifiche     | 14:00 - 15:00 

Domenica 8 settembre
Gara, Monza    | 14:00

 

36 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!