F1 2014, prima bozza del calendario: 21 GP, c’è il Messico

Se i GP di Corea, Russia e Messico venissero confermati, l’anno prossimo si svolgerebbe la più lunga stagione della storia della F1.

f1-partenzaOltre alle rivoluzioni nel regolamento previste per l’anno prossimo, le scuderie sembrano dover prepararsi ad affrontare un’altra sfida: quella del Campionato più lungo della storia della F1. AUTOSPORT ha infatti diffuso quella che per ora è la prima bozza del calendario 2014: fuori India, dentro Austria, Russia e Messico. Non compare, invece, il GP del New Jersey.

Come detto, si tratta di un calendario provvisorio: i circuiti di Sochi e Città del Messico devono ancora essere approvati, mentre il GP della Corea (che è stato anticipato ad aprile per fare posto ai due eventi inediti) deve ancora rinnovare il proprio contratto con la FOM. Inoltre, il Consiglio Mondiale del Motorsport che si terrà in Croazia tra il 26 e il 28 settembre dovrà confermare l’ampliamento a 21 gare.

La stagione si aprirà con i due eventi consecutivi di Australia e Malesia, rispettivamente il 16 ed il 23 marzo. Il GP di Spagna resta a Barcellona mentre quello di Germania torna ad Hockenheim, e la pausa estiva tra le gare di Ungheria e Belgio sarà ancora di quattro settimane. Il GP del Brasile ospiterà ancora l’ultima gara della stagione, a chiusura della tranche d’oltreoceano, ed è previsto per il 30 novembre 2014.

CALENDARIO F1 2014

16/03   Gran Premio d'Australia
23/03 	Gran Premio della Malesia
06/04 	Gran Premio della Cina
13/04 	Gran Premio della Corea * 
27/04 	Gran Premio del Bahrain
11/05 	Gran Premio di Spagna
25/05 	Gran Premio di Monaco
08/06 	Gran Premio del Canada
22/06 	Gran Premio d'Austria 
06/07 	Gran Premio di Gran Bretagna
20/07 	Gran Premio di Germania
27/07 	Gran Premio di Ungheria
24/08 	Gran Premio del Belgio
07/09 	Gran Premio d'Italia
21/09 	Gran Premio di Singapore
05/10 	Gran Premio del Giappone
19/10 	Gran Premio di Russia *
26/10 	Gran Premio di Abu Dhabi
09/11 	Gran Premio del Messico *
16/11 	Gran Premio degli Stati Uniti
30/11 	Gran Premio del Brasile
* ancora da confermare

9 Commenti

  1. secondo me il gp di russia lo mettono o tra austria e gran bretagna o tra ungheria e belgio.

    invece per quanto riguarda il numero dei gp credo che alla fine saranno sempre 20 in quanto credo che alla fine la corea uscirà.

    mi pare che chi gestisce l’evento del gp di corea non voglia e/o non possa piu spendere i 20 mln all’anno per la partecipazione come se non bastasse il popolo coreano non mi sembra si sia troppo appassionato alla f1 e per finire non c’è alcun tipo di servizio nella zona esterna al circuito cosa fa parecchio inca***re il caro bernie!

  2. La cosa che mi lascia perplesso a parte sparire quasi tutti i circuiti classici è quello del gp di Russia dopo metà ottobre!!!!Per quanto ne sappia io quando gira giusto in Russia e non mi riferisco alla Siberia comincia nevicare dai primi di ottobre BOH mi sembra strano

Lascia un commento