Ferrari: a Monza torna la feritoia al di sotto del muso!

5 settembre 2013 12:37 Scritto da: Mario Puca

Grazie ad una foto scattata da Auto Motor Und Sport, siamo in grado di mostrarvi in anteprima un dettaglio ancor più interessante di quello mostratovi ieri: al di sotto del muso della Ferrari, infatti, ricompare la famosa feritoia vista nei test di inizio stagione.

muso feritoia

Foto Amus

La Ferrari ha davvero “cattivissime” intenzioni questo weekend! Dopo aver svelato in anteprima via Twitter la nuova ala anteriore ed il muso a “doppio mento”, che i piloti del Cavallino proveranno venerdì nelle prime sessioni di prove libere, arriva un altro scoop succulento! Nell’immagine pubblicata dal quotidiano tedesco Auto Motor Und Sport, infatti, è nuovamente visibile la famosa feritoia posta al di sotto del musetto vista nei test pre-campionato, poi inspiegabilmente abbandonata dal primo Gp.

L’utilità di questo particolare non è mai stata del tutto chiarita; alcuni hanno immediatamente pensato alla presa d’aria di alimentazione di un ipotetico DRD; altri al soffiaggio nella parte centrale del diffusore; altri ancora al raffreddamento di elettronica o altri particolari.

L’ipotesi più probabile, però, resta quella inerente al miglioramento dello scorrimento dei flussi al di sotto della scocca. Vedremo nel corso del weekend se la soluzione verrà provata o verrà nuovamente mascherata dal nastro come in altre occasioni e, soprattutto, se poi verrà approvata da piloti ed ingegneri.

7 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!