Montezemolo spinge Alonso: “Fai come Schumi nel 2000…”

5 settembre 2013 14:32 Scritto da: Antonino Rendina

Il presidente della Ferrari è convinto: “Fernando può vincere e riaprire il mondiale, Monza crocevia fondamentale, noi ci crediamo”.

montezemolo-alonso-massaAlonso e Ferrari separati in casa? Non sembra o – almeno – non oggi. Non a Monza, dove la Ferrari in un clima da finale del campionato del mondo di calcio si gioca campionato e, in parte, credibilità.

Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Ferrari, in un’intervista rilasciata al collega Stefano Mancini de La Stampa ha fatto il punto della situazione, dimostrando grande fiducia verso gli uomini in Rosso e rievocando i gloriosi fasti dell’era Schumacher.

Il numero uno di Maranello tende la mano ad Alonso, lo invita ad emulare il mito dei cinque iridi di fila. Perchè Monza è magia, passione, calore e colore (rigorosamente rosso). Il posto perfetto per far nascere leggende:

“Monza in tutti questi anni è stato sempre un Gp fondamentale. Mi ricordo nel 2000, qui ci giocavamo tutto. Per vincere il mondiale dovevamo inanellare quattro successi di fila e ci riuscimmo splendidamente. Vogliamo vincere a Monza e credo ci siano le condizioni giuste per riuscirci. Alonso ha tutte le possibilità di arrivare davanti a Vettel”.

Al presidente è piaciuta molto la reazione “estiva” dei tecnici Ferrari, che hanno portato a Spa una F138 di nuovo convincente: “In Belgio abbiamo visto una Ferrari protagonista, se Alonso fosse partito più avanti sullo schieramento Vettel avrebbe avuto vita difficile. Detto ciò mi aspetto da tutti una grande reazione”.

D’altronde il “diavolo si nasconde nei dettagli” ed è per questo che Montezemolo sprona i tecnici ad un lavoro meticoloso e oltremodo accurato:

Servirà un’attenzione spasmodica ai dettagli e ai particolari perchè è così che  si vince. Speriamo di vincere a Monza per iniziare la nostra grande rimonta”.

Immancabile un passaggio sulle recenti tensioni avute con la punta di diamante della squadra, quel Matador croce e delizia del Cavallino:

“Se ho strigliato Alonso l’ho fatto perchè nella storia della Ferrari si vince e si perde tutti insieme. Ma apprezzo la voglia di Fernando di voler sempre primeggiare e capisco la sua delusione per la poca performance della vettura in Gp importanti come Silverstone e Nurburgring.  La Ferrari è una famiglia, bisogna essere uniti, questo Alonso lo deve sapere”.

Dopo aver accolto James Allison in squadra (“un arrivo importante, è un grande tecnico ed è già integrato”) arriva, netta, la chiosa su Felipe Massa“Sa quello che deve fare per guadagnarsi la riconferma, ma noi al momento giusto prenderemo la nostra decisione”.

Una decisione al sapore di addio, con Montezemolo simpaticamente sibillino: “Non va bene fare tanti nomi, noi non abbiamo deciso ancora niente, magari ai nomi che sono stati fatti possono essere aggiunti degli altri…”.

29 Commenti

  • Ok,dico la mia…
    Dopo il drammatico ventennio(di piú)della mia amatissima rossa senza titoli, non posso far altro che esprimere gratitudine al grande Schumy,capace di vincere tre gp nel ’96(uno su tutti a Barcellona,umiliando letteralmente Jacques e Damon con un razzo sotto al culo)
    Cinque nel ’97( più di quanto ottenuto dal.duo stanlio e ollio(alesi-bergher)…
    Il ’97 …giá…quella volta spensi la.tv e uscii di casa incazzatissimo lasciando mia moglie e mio figlio.di 1 anno a chiedersi”cosa é successo???”
    Ma il Kaiser seppe farsi perdonare con tutti gli interessi…
    Difficile oggi fare paragoni,solo supposizioni…Villeneuve dopo l’era Williams(Newey) fece.letteralmente cagare,vedremo se il vitello saprá vincere con un’altra squadra,e io saró qui a ricordarlo,il fenomeno o la.scamorza.

  • I paragoni non mi interessano… pensiamo al presente, domenica bisogna vincere!
    a Monza presente.
    FORZA FERRARI

  • Montezemolo non ha evocato lo Schumacher del 2000 ma bensi tutta la Ferrari del 2000.
    Peccato che il Presidente doveva ricordare che la Ferrari iniziò a vincere esclusivamente perché:

    1) il regolamento gli permetteva di poter provare H24 nelle piste di proprietà, tra l’altro l’unica a possederle.

    2) a differenza di oggi i competitor erano, al Loro cospetto, delle scamorze.

    3) la Rossa era il Team più ricco in un regime dove si poteva spendere in lungo e largo.

  • Come sempre cho vince lo fa perché ha saputo creare un grande team intorno ad un campione. La Ferrari riuscì con Schumacher. Oggi la rb lo ha fatto con … la federazione!

  • Il team ferrari di allora era decisamente su un altro livello, era un po come la redbull attuale, senza nulla tigliere al MITO !!!!

  • @tatanka2003: se il tuo sogno si avvera mi berró fiumi di tennent’s ! Chissa magari mi sogno i numeri del superenalotto!

  • Schumybestintheworld

    Paragonare Alonso a Schumacher è delirio puro! Il kaiser e Ferdy non hanno niente in comune…… Ne deve passare di acqua sotto ai ponti prima che Ferdy sia lontanamente vicino al livello di Schumacher, unico e mito!

    • Delirio puro è paragonare quella ferrari con byrne brawn todt e compagnia bella a quella attuale fatta da mezzi progettisti come tombazis o fry e una sfilza di tecnici presi dalla mclaren tutti di scarso valore e un ds che è la moscezza in persona, non dimenticare che con ferrari nettamente superiori a quella del 2012 e 2013 come quelle dal 97 al 99 neppure schumacher fu capace di battere i missili di newey, che poi alonso abbia un caratteraccio e s’incazzi con i suoi quando prende batoste in pista è un’altro discorso

      • oltretutto hill villeneuve frentzen e coulthard non erano assolutamente al livello di hamilton vettel o lo stesso raikkonen, solo hakkinen è stato un degno avversario ma una volta appeso il casco al chiodo schumi ha avuto vita facile fino all’avvento di alonso

      • Cosa mi tocca leggere!!!!
        Paragonare il ferro da stiro (con rispetto si intende…) di Schumacher del 1997, con il quale stava per vincere un mondiale (un’impresa che sarebbe stata poco meno che leggendaria, da annali dello sport, da tramandare ai posteri..) con le buone ed affidabilissime Ferrari in mano ad Alonso nel 2012 e nel 2013!
        Poi sull’avvento di Alonso e del mass dumper lasciamo stare che è meglio…
        Scusali Michael

      • Michael perdonalo perché non sa quello che dice!

      • Lazza
        è inutile che recanti tanto le lodi xkè nel 97 nn ha vinto!!!
        Anke Schumacher ha vinto solo quando ha avuto la macchina migliore e nel 2000 ha vinto solo quando hanno penalizzato la McLaren dopo il gp di spa.

      • schumacher si è giocato il mondiale dal primo giorno in cui è venuto in Ferrari …..era lui a rendere le macchine migliori e soprattutto non ha mai pianto alla radio lamentandosi di un missile, solo perché veniva superato in rettilineo, terreno non certo adatto alla sua illegalissima macchina…….PER PIACERE!!!!

      • parlo del tuo pupillo ovviamente….

      • @ Onlyred, che vuoi farci, esistono gli Uomini caxxuti (indipendemente da quanto sono bravi nel guidare…) e gli omuncoli o i quaquaraqua… I bambini non li prendo neppure in considerazione in questo caso, anche perchè a 21 anni ci sono persone che indossano divise e vanno in guerra e riescono pure a non lamentarsi se sopra di loro passa un missile… Uno vero…

      • Lazza ha perfettamente ragione. Schumacher aveva una capacità di andare oltre i limiti della macchina che io non ho mai visto in nessun altro pilota dal ’96 (anno in cui ho cominciato a seguire la f1) a ora. Tra l’altro nel ’96 la ferrari era oscena, peggio del “ferro da stiro” del ’97, ma Schumy vinse 3 gare e arrivo altre 5 volte a podio, quasi più di quanto fecero assieme Alesi e Berger in 2 anni, nel ’94 e nel ’95.
        Nel ’97, come già detto da altri, ha rischiato di vincere un mondiale nonostante la netta inferiorità della vettura… Nel ’98 il mondiale andò ad hakkinen, anche se il delitto di SPA grida ancora vendetta… il ’99 fu l’anno dell’incidente e del titolo sfiorato da Irvine e il resto è storia.
        Voglio solo ricordare il 2005, con una ferrari non competitiva, infatti finì doppiato varie gare, per non parlare dei ritiri, ma nonostante questo arrivo 3° in campionato…

      • Anche se veniva doppiato comunque alla fine dell’anno è riuscito ad arrivare terzo!

  • Che dire, forse ho sognato una vita di un universo parallelo, fatto sta che in sogno la Ferrari vinceva il mondiale con Alonso con 8 punti di scarto…
    E non faccio uso di droghe!!!
    Forse avevo bevuto un po troppa Tennent’s scotch, questo sì…

  • Schumi era Schumi, questo si lagna, sbaglia e pretende (l’unica cosa in comune con il mitico Schumi) mink10n1 come compagni!

  • Myriam F2013

    Impossibile fare come Schumi nel 2000. Sarebbe un sogno, ma la concorrenza che ha Nando in questi anni è pazzesca

    • Beh Schumi stava vincendo un mondiale con un ferro da stiro (rispetto alla concorrenza intendiamoci…): parlo dell’anno di grazia 1997.
      Ed era in simbiosi con la squadra, mica remava contro come questa (bolsa) primadonna.

  • “Fai come shumi nel 2000″……Si……è na parola!!!!

  • principesco88

    Massa fuori dagli zebedei! Montezuma forse ha capito…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!