F1 Live | GP d’Italia 2013, Monza: Prove Libere 2 in diretta

Seguiamo in diretta la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia, dodicesima tappa del Mondiale di Formula 1 2013.


Tutto è pronto per la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia. Altri 90 minuti di prove a disposizione di team e piloti per mettere a punto le vetture, in vista del prosieguo del weekend. Nella prima sessione, andata in scena questa mattina, il più veloce è stato Lewis Hamilton con la sua Mercedes. L’altra W04, quella di Rosberg, è terza. Tra i due si è piazzato Fernando Alonso con la Ferrari. Red Bull sugli scudi, ma è ancora troppo presto per fare qualunque tipo di valutazione, considerando i programmi diversi che ogni squadra ha nella prima sessione. Seguiamo la naturale evoluzione del weekend con il nostro consueto Live Blog: buona sessione!

Interagisci con noi: Twitta con l’hashtag #F1Monza

58 Commenti

  1. Ok scommessa persa…per il momento…. ;-()
    Cmq rimango convinto che non abbiano affatto tirato e che Vettel abbia sì un ritmo fenomenale ma che domani i distacchi saranno più contenuti…se così non fosse, pace e amen!

      1. Eh ma sai se fosse uscito un pò più scarico per simulare la qualifica, voglio dire la pole del 2012 è sul minuto e 24, non vuoi girare almeno sul 23 quest’anno? Forse anche meno..?

  2. Per me comunque il divario di 7 decimi è troppo elevato, magari mi sbaglio, ma penso più a 4 decimi, che non sono pochi ma in gara se piove o con il gioco delle scie chissà…almeno speriamo, aspettiamo metà gara per deprimerci e/o incaz**rci…!

    1. Ahahahahahah!!! Davvero!!! Mandiamo Paperino alla Red Bull, tutte le volte che c’è lui si guasta qualcosa, guarda caso poi massa è Brasiliano di origini italiane…le macumbe si sprecano!!!

  3. anche sul passo gara 6-7 decimi a favore di Vettel, qui non si tratta di nascondersi, questo è il preludio alla batosta di domenica…
    l’unica speranza è il guasto tecnico…come sempre.

  4. Non capisco perché ci fossero tante aspettative sulla Ferrari qui a Monza. Sono cinque anni che la macchina è peggiore della RBR; perché avrebbe dovuto cambiare la musica?
    Forse perché è arrivato un nuovo tecnico con la bacchetta magica tipo … la fatina di Cenerentola???
    E poi ci si lamenta se Alonso sbotta…
    Suvvia…

    1. beh l’anno scorso era pole facile se non ci fosse stato il guasto alla barra di rollio, e vettel era palesemente in difficoltà, almeno questa gioia a monza avrebbero dovuto darcela….ma niente, sono più scarsi…
      adesso problemi al cambio per felipe…..dai è una giornata nera…

      1. se questo, se quello…ma basta con questi se…
        conta sempre ciò che si fa, non ciò che si sarebbe potuto fare: in quello la Ferrari è campione. Decisamente

      2. ma sono il primo a dire che è scandaloso quello che stiamo vedendo, non concordavo semplicemente sulla competitività redbull su questa pista( almeno fino all’anno scorso…)

  5. naaaa… la Redbull ha un carico aerodinamico maggiore, non c’è nulla da fare.
    Mantiene una velocità costante, ed in entrata ed uscita curva raggiunge subito la massima velocità.
    Newey+Vettel, ed il gioco è fatto.

  6. concordo, l’anno scorso la pole è stata di 24.0 se non sbaglio.. finalmente le parole di domenicali hanno senso, LE QUALIFICHE SONO DOMANI, ma soprattutto I PUNTI SI FANNO IN GARA!

  7. Ma sono l’unico a pensare che la Ferrari si stia nascondendo per la prima volta in questa sciagurata stagione? Voglio dire basta vedere i tempi tra Fp1 e Fp2…! Azz.. un pò di fiducia almeno!!! 😀

Lascia un commento