F1 Live | GP d’Italia 2013, Monza: Prove Libere 2 in diretta

Seguiamo in diretta la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia, dodicesima tappa del Mondiale di Formula 1 2013.


Tutto è pronto per la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia. Altri 90 minuti di prove a disposizione di team e piloti per mettere a punto le vetture, in vista del prosieguo del weekend. Nella prima sessione, andata in scena questa mattina, il più veloce è stato Lewis Hamilton con la sua Mercedes. L’altra W04, quella di Rosberg, è terza. Tra i due si è piazzato Fernando Alonso con la Ferrari. Red Bull sugli scudi, ma è ancora troppo presto per fare qualunque tipo di valutazione, considerando i programmi diversi che ogni squadra ha nella prima sessione. Seguiamo la naturale evoluzione del weekend con il nostro consueto Live Blog: buona sessione!

Interagisci con noi: Twitta con l’hashtag #F1Monza

58 Commenti

  1. Domenicali resterà al 100%, mi spiace deludervi.
    Anch’io penso che il giorno in cui sarà cacciato non verrà mai troppo presto, ma bisogna essere realisti e comprendere che non ha alcun senso cacciare domenicali ora visto la rivoluzione regolamentare dell’anno prossimo, e considerato che il progetto della vettura 2014 è iniziato già da un bel po’ di tempo con Domenicali al comando, cacciarlo e sostituirlo significherebbe stravolgere tutto, con poco tempo ormai a disposizione e rischiare di non avere una vettura performante nel 2014…
    Andava cacciato nel 2011, ma cacciarlo ora è pura follia.

  2. Con oggi si certifica non solo e non tanto la disfatta per la gara e per il campionato.
    E’ il de profundis di un’intera gestione…Siamo sicuri che sarà Domenicali a ingaggiare il nuovo secondo pilota?

    1. Penso che Montezuma a fine stagione dopo l’ennesimo fallimento non avrà altra scelta che mandare Dom e Felipe a casa! D’altronde ormai ha avuto anche troppa pazienza, Todt era una cosa, Domenicali purtroppo è tutta un’altra!

      1. PS Nel senso che se io fossi stato in domenicali avrei mandato via massa già dopo il 2011, ingaggiato Kubiza e vietatoli espressamente di partecipare a quel maledetto rallye, e poi avrei mandato a casa quasi tutto il reparto tecinco già a metà di questa stagione, penso che per fare questo tipo di azioni ci voglia un polso che Dom purtroppo per lui non ha!!

Lascia un commento