GP d’Italia 2013, Libere 3: Vettel al Top, ma Alonso è vicino

7 settembre 2013 12:19 Scritto da: Davide Reinato

Sebastian Vettel è ancora il più veloce nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia a Monza. Alonso si è avvicinato ed è secondo, terzo Webber. La Ferrari ha l’opportunità di lottare comunque per la prima fila.

vettel_in_ombraSebastian Vettel è stato il più veloce nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia a Monza. Il tedesco della Red Bull ha realizzato un crono di 1:24.360, confermando quanto di buono si era già visto nelle due sessioni di ieri.

Quello che colpisce della Red Bull è la facilità con cui, appena entrata in pista, riesce subito a effettuare tempi molto competitivi. Vettel, comunque, riesce a fare la differenza rispetto al compagno di squadra e lo dimostrano i 3 decimi che li separano.

Tra le due Red Bull, spunta la Ferrari di Fernando Alonso. Lo spagnolo ha fermato il cronometro a 283 millesimi sopra al tempo di Vettel: un segnale d’ottimismo in vista delle qualifiche di oggi pomeriggio. Lo stesso Presidente Montezemolo, parlando con Flavio Briatore – presente ai box della Rossa oggi – ha ammesso: “Se partiamo nei primi quattro, ce la possiamo giocare”.

Quarto tempo per Lewis Hamilton, che resta la mina vagante per le qualifiche di oggi, specie per i rivali della Ferrari. Avere le Frecce d’Argento a mettere i bastoni tra le ruote, di certo non aiuta. Sfortunato Nico Rosberg: il tedesco ha perso gran parte della sessione per un problema di temperature. L’anomalia tecnica ha costretto i meccanici a smontare la vettura e mettere a riposo forzato il tedesco. Ancora indietro la Lotus: Raikkonen è solo decimo, Grosjean quattordicesimo. Una evidente difficoltà, nonostante ci si aspetta di vederle tranquillamente in Top Ten nelle qualifiche di oggi.

Sessione nera per Paul Di Resta: lo scozzese ha perso la vettura alla parabolica, forse per un problema tecnico, andando a sbattere contro le barriere. Nessuna conseguenza per lui, ma un grande lavoro aggiuntivo per i meccanici della Force India che dovranno correre per riparare la vettura in vista delle qualifiche.

GP D’ITALIA 2013 – RISULTATI LIBERE 3

1. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault        1m24.360s          18
 2. Fernando Alonso       Ferrari                 1m24.643s  +0.283  13
 3. Mark Webber           Red Bull-Renault        1m24.677s  +0.317  22
 4. Lewis Hamilton        Mercedes                1m24.712s  +0.352  17
 5. Sergio Perez          McLaren-Mercedes        1m24.864s  +0.504  19
 6. Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari      1m24.865s  +0.505  19
 7. Felipe Massa          Ferrari                 1m24.995s  +0.635  14
 8. Jenson Button         McLaren-Mercedes        1m25.103s  +0.743  15
 9. Pastor Maldonado      Williams-Renault        1m25.116s  +0.756  20
10. Kimi Raikkonen        Lotus-Renault           1m25.120s  +0.760  18
11. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari      1m25.136s  +0.776  16
12. Nico Hulkenberg       Sauber-Ferrari          1m25.273s  +0.913  21
13. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari          1m25.324s  +0.964  22
14. Romain Grosjean       Lotus-Renault           1m25.499s  +1.139  17
15. Valtteri Bottas       Williams-Renault        1m25.660s  +1.300  21
16. Adrian Sutil          Force India-Mercedes    1m25.702s  +1.342  19
17. Paul di Resta         Force India-Mercedes    1m26.120s  +1.760  11
18. Charles Pic           Caterham-Renault        1m26.607s  +2.247  21
19. Giedo van der Garde   Caterham-Renault        1m27.172s  +2.812  20
20. Jules Bianchi         Marussia-Cosworth       1m27.605s  +3.245  18
21. Max Chilton           Marussia-Cosworth       1m27.665s  +3.305  18
22. Nico Rosberg          Mercedes                1m27.822s  +3.462   5

19 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!