Ancora nessun accordo firmato tra Raikkonen e Ferrari

Al contrario di quanto sostenuto dalla Bild, il finlandese non ha ancora firmato alcun tipo di accordo con la Ferrari. La decisione sui piloti 2014 della Rossa sarà presa domani.

alonso-raikkonen-australia-podioStando a quanto riferitoci da fonti attendibili interne al team Ferrari, Kimi Raikkonen non ha ancora trovato alcun accordo con la scuderia del Cavallino Rampante, né ha firmato alcun contratto. Cadono così le indiscrezioni lanciate questa mattina dalla tedesca Bild, che avrebbero voluto Raikkonen pilota Ferrari da ieri notte.

Il vertice di domani, che dovrebbe tenersi in sede a Maranello, dovrebbe risultare decisivo per delineare la line-up piloti Ferrari del prossimo anno. In lizza per il posto ci sono Kimi Raikkonen, il favorito a sostituire Massa, Nico Hulkenberg e lo stesso brasiliano. L’eventuale ritorno del finlandese a Maranello sarà determinato proprio dalla scelta dei vertici della scuderia modenese, ma l’annuncio ufficiale potrebbe non essere immediatamente diramato. Il finlandese, qualora venisse scelto per affiancare Alonso dalla prossima stagione, dovrebbe firmare un biennale, con l’opzione sulla terza stagione a favore di una delle due parti, ma non è affatto automatico che Kimi scelga di tornare in rosso.

In Lotus sarebbero così ancora in attesa di conoscere il futuro del loro pilota di punta, ma a Enstone ci sono ancora speranze di poter trattenere Raikkonen anche nel 2014. Se il ritorno in Ferrari di Raikkonen si dovesse concretizzare, Hulkenberg sarebbe uno dei principali candidati a coglierne l’eredita in Lotus. Lui si è detto più volte pronto per un top team e la prestazione di domenica scorsa non lascia alcun dubbio sul reale valore del ventiseienne tedesco della Sauber.

Per Massa si profila un approdo alla Sauber, scuderia in trattativa con la Ferrari per rinnovare il contratto di fornitura dei motori anche per il prossimo anno, nonostante le note difficoltà in ambito finanziario che ha palesato negli ultimi mesi il team svizzero.

26 Commenti

  1. ciao massa ricaricati le batterie con il vento nuovo, l’arrivo di kimi x me è sbagliato è un pilota ormai vecchiotto 34anni troppo tanto per puntare su di lui come 2 guida, io opterei per un hulke, è giovane è cmq forte

  2. ‘In lizza per il posto ci sono Kimi Raikkonen, il favorito a sostituire Massa, Nico Hulkenberg e lo stesso brasiliano’.

    L’ultima parte della frase è a dir poco sconvolgente…
    Spero domani durante la riunione siano tutti sobri…

    1. Io sono più contento se arriva Hulkemberg che kimi perchè bisogna puntare sui giovani e poi è un dato di fatto, i tedeschi sono piloti particolarmente adatti a perorare la causa e schietti senza polemiche; di esempi ne abbiamo alcuni…. e poi Hulk va forte, a Bianchi e compagnia gliele dava mi pare in GP2 o sbaglio?

      1. anche a me piacerebbe Hulkenberg in rosso, è la mia terza scelta dopo Kimi e Kamui e viene prima di Jenson. Cmq Hulk ha corso solo un anno in gp2 poi ha fatto subito il salto in F1.

    1. Anzitutto, bellissima foto del profilo;)!
      Poi, sono d’accordo con te. Anche perchè Raikkonen secondo me è una scelta suicida per la Ferrari:
      è un grandissimo pilota, ma è una prima guida (e primadonna)..inoltre, se non ricordo male, è “allergico” al simulatore..

  3. Io sono convinto che Alonso tolleri molto più Kimi. Alonso non “ama” moltissimo la convinvenza con Massa, storico resterà il battibecco quando era ancora in Mclaren. Per me…Kimi ha una compatibilità innata con Alonso. Lo sento.

  4. Ma se devono far tornare qualcuno… perché non Schumacher invece che Raikkonen?!
    Tutti parlano di un ritorno di Raikkonen ma secondo me la Ferrari non farà mai questa scelta, sono pronto a giocarmi una pizza 🙂
    Prima lo cacciano per scarse prestazioni e per far tornare Alonso lasciando Massa in Ferrari e pagandogli le penali… poi lo richiamano cacciano via Massa per scarse prestazioni?!
    E’ troppo assurda come cosa, se proprio si vuole puntare ad un ritorno sensazionale sarebbe meglio Schumy.. anche se la coppia che scoppia con Alonso non avrebbe molto senso… i due rivali di un tempo insieme sotto lo stesso tetto…

    Ciò che avrebbe senso sarebbe solo puntare su qualcuno di qualità, vedi Hulk & Bianchì oppure, ancora per un anno, aspettare Massa ma mi sembra che dalle dichiarazioni del pilota… non ci creda neppure lui…

  5. Kimi mi piace, ma continuo a preferire Hulkenberg.
    Comunque in passato le indiscrezioni del quotidiano Bild si erano rivelate fondate, quando si vociferò a suo tempo sul ritiro di Schumacher a fine campionato 2006.

  6. Una domanda : la scelta di prendere Kimi di nuovo, potrebbe derivare da una preoccupazione legata ad un possibile abbandono di Fernando ? Cioè : Alonso lascerebbe la Ferrari se non soddisfatto o terrebbe fede nel bene e nel male ad una scuderia a cui ha giurato amore eterno ?

    1. Secondo me non si farebbe mica problemi ad andarsene. Però dovrebbe avere delle garanzie da altre scuderie, perchè l’età avanza anche per lui. Per garanzie intendo vittorie immediate, quindi RBR.

      Ti rigiro la domanda: la scelta di prendere Kimi di nuovo, potrebbe derivare dal fatto che la Ferrari ha intenzione di sbarazzarsi di Alonso in breve tempo?

    2. Non credo, come ha detto michelle, un pilota costante ed esperto, in una stagione in cui ci potrebbero essere molti ritiri sarebbe molto utile, soprattutto con un altro molto esperto come Alonso, aggiungo che Kimi ha la ‘grazia’ nel piede e con le nuove vetture dotate di una enorme coppia potrebbe fare la differenza…

Lascia un commento