Raikkonen sempre più tentato dal ritorno in Ferrari

10 settembre 2013 09:26 Scritto da: Redazione

Ogni ora che passa si intensificano le voci di un accordo tra la Ferrari e Kimi Raikkonen. La firma non c’è ancora, ma tutto lascia pensare che sia molto vicina.

kimi-raikkonenOgni ora che passa, sembra sempre più concretizzarsi la possibilità di un arrivo di Kimi Raikkonen in Ferrari a partire dal 2014. I prossimi due giorni sembrano essere quelli decisivi e dovrebbero riportare il finlandese in Rosso.

L’entourage di Raikkonen ha preso tempo per valutare le garanzie tecniche e finanziarie della Lotus che, però, pare essere ancora in ritardo con il perfezionamento del contratto con il gruppo finanziario Infinity Racing. Alla luce di ciò, il manager del pilota finlandese ha continuato le trattative con la Ferrari e si attende una scelta definitiva.

In queste ore, si parla di un accordo già raggiunto. Ma Steve Robertson ha negato, affermando che la decisione finale non è ancora stata presa. E anche la Ferrari non ha ancora deciso cosa di Felipe Massa, anche se pare che Raikkonen sia ormai la prima scelta.

Tutto ciò, mette sotto pressione la Lotus che potrebbe perdere il suo uomo di punta. Ecco che, in queste ore, ad Enstone si continua a fare pressione sugli investitori di Infinity Racing, oltre che l’aumento del sostegno della Renault. Ma Eric Boullier ammette: “La decisione finale spetta a lui. Sappiamo che sta trattando con un’altra squadra, ma ora Kimi è in una posizione privilegata e deciderà in base a cosa sarà meglio per lui. Sa quello che può fare con noi, mentre è un’incognita andare altrove”.

Se Raikkonen arrivasse in Ferrari, la Lotus avrebbe comunque una lista di candidati interessati al sedile vacante. “Dopo la Ferrari, ci siamo noi. Quindi possiamo permetterci il lusso di prendere tempo per quanto riguarda la scelta dei piloti”, ha concluso Boullier.

57 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!