Dopo Massa, anche Smedley verso l’addio alla Ferrari

12 settembre 2013 12:50 Scritto da: Giacomo Rauli

Robert Smedley, ingegnere di pista di Felipe Massa alla Ferrari, potrebbe lasciare Maranello per prendere servizio in Williams, dove ricoprirebbe un ruolo di maggior responsabilità

smedley512Aria di cambiamento significativo a Maranello. Dopo l’addio di Felipe Massa e il ritorno di Kimi Raikkonen, documentatovi da noi nella giornata di ieri, dalla Spagna arrivano voci insistenti su una possibile partenza di Robert Smedley, ingegnere di pista del brasiliano in Ferrari.

Con l’arrivo di Raikkonen in Ferrari nel 2014, Smedley perderà il pilota con il quale ha lavorato a stretto contatto per anni e non è detto che i vertici della scuderia del Cavallino non stiano pensando a un ricollocamento del britannico in seno al team.

Smedley, stando alle ultime indiscrezioni, avrebbe in mano un’offerta giuntagli da un team che punta alla rinascita, dopo un periodo prolungato di evidenti difficoltà tecniche, ovvero la Williams F1. Il team di Sir Frank avrebbe offerto a Smedley un ruolo molto più importante di quello che attualmente ricopre in Ferrari, con la possibilità di tornare in Inghilterra, patria dell’ingegnere di pista di Massa.

Robert Smedley ha esordito in Formula Uno dodici anni fa, nel 2001, come telemetrista del team Jordan, per poi divenire ingegnere di pista dall’anno successivo, sempre nella medesima squadra. Dal 2004 eccolo in Ferrari, nel test team. Dal 2006 è stato invece l’ingegnere di pista di Felipe Massa, sostituendo Gabriele Delli Colli (a sua volta ingegnere di pista di Barrichello).

33 Commenti

  • Senza offesa ma quando scrivete certi commenti su Alonso che ha bisogno degli ordini di scuderia o comunque commenti indignati verso gli ordini dati a massa mi fate sorridere!!!
    Ma cosa pensate che dalle altre parti sia diverso?????
    L’ordine dato a rosberg di non attaccare Hamilton ad inizio stagione andava bene?
    Tutte le volte che guardacaso in quwsti anni a Webber e sempre a lui non funzionava il Kers, non ci vedete nulla di strano?
    Il fatto che storicamente quasi sempre in tutti i top team il secondo pilota ha piú problemi tecnici del primo è dovuto solo alla proverbiale fortuna dei campioni?
    Vettel che sorpassa webber che stava gestendo come da ordini di scuderia, seguito poi da Newey e vettel che se la ridono in mondivisione alle spalle di webber? Va tutto bene ovviamente…… Finranto che nn capita in ferrari con alonso!

  • Dopo i botti di mercato di questa settimana e gli svariati commenti al riguardo, mi succede una cosa strana.
    Vedo sotto una luce diversa l’ordine di scuderia di Hockenheim, l’arretramento di Massa per la famosa sostituzione del cambio, ma soprattutto,la cosa peggiore dal mio punto di vista, l’arrogante sorpasso in Cina nella corsia dei box. Starò diventando antialonsista ??

  • Una politica del “tagliare le teste” che piace ai tifosi, alla continua e affannosa ricerca di un capro espiatorio, di una vittima. Giusto rivoluzionare e rivoltare la composizione della squadra, giacché non ha fruttato molto nella gestione Domenicali, ma neppure eliminare elementi preziosi. Fra cui la folle scelta di escludere Aldo Costa, nel 2011, quando poteva essere ricollocato in un team più ampio di ingegneri, come risorsa. Indubbiamente, la Ferrari stessa non era interessata allora a mascherarne le motivazioni, parlando di assenza di “autorevolezza”, o ancora l’allontanamento di Dyer. Non bisognerebbe dimenticare che non è l’occasione a determinare il profilo di una persona, ma il “cursus honorum” e in questo senso, le figure sopra citate, ne hanno di stima nel mondo della F1. Con ciò, non voglio affermare che i rimpiazzamenti sono stati sbagliati; piuttosto è ridicolo ritenere anche di licenziare i nuovi acquisti in Ferrari, dalla McLaren, che hanno comunque condotto il know-how aerodinamico di scuola inglese. Da associare con cura all’esperienza nostrana nella meccanica.

  • leggendo il blog di questi ultimi giorni mi sto veramente vergognando di tifare Ferrari:

    1) MASSA: da una parte ho letto qualcuno dire che non gliene fregava nulla che massa aveva perso il sedile e che anzi era contento (che massa avesse perso il sedile non contento dell’arrivo di Raikkonen) e cose del genere. Se avete mai studiato nella vostra vita dovreste aver letto almeno una volta i Promessi Sposi dove Manzoni evidenzia che nonostante Don Rodrigo fosse cattivo alla fine era anche lui un uomo e quindi doveva essere trattato come tale. Anche in questo caso Massa deve essere rispettato e sopratutto in virtù del fatto che alla ferrari (team e tifosi) ci si vanti di essere molto uniti – una famiglia –

    2) SMEDLEY: Ma vi rendente conto?! lo state condannando solo perché riguardo ad un ordine di scuderia non ha fatto il furbo. Visto che noi ferrartisi ci lamentiamo di tutti i sotterfugi della redbull forse non dovremmo apprezzare che la ferrari faccia le cose, seppur illegali che siano, alla luce del sole prendendosi le proprie responsabilità?

    VERGOGNA PROFONDA (soprattutto perché se certi elementi si trovano su questo blog figuriamoci i tifosi della domenica!!!)

  • Che bel repulisti, anche delli colli è andato, insieme ad altri 2 aerodinamici.
    Che facciano sul serio stavolta?

  • Personalmente credo sia una persona in gamba che sa il fatto suo, fa bene ad andarsene in un’altro Team dove verra’ sicuramente valorizzato maggiormente.

  • rispetto tutti i commenti senza uno straccio di prova..rob è un gran ingegnere..e se a obbligarlo a dire quella famosa frase sono stati altri non è detto che lui era positivo sul da farsi…di fatto rob almeno da quanto si vede in tv e su internet sembra essere molto in gamba..ripeto gli ordini di scuderia mica li decide lui..se quel spagnoletto ha bisogno del solito aiutino per recuperare 1.8 secondi nel terzo settore a Massa a monza e che lo stesso debba alzare il piede in uscita dalla parobolica per permettere al santo di attivare il DRS e fare un sorpassetto non è colpa di rob..

    • Solito aiutino??
      In 4 stagioni lo spagnoletto (cit.) ha praticamente disintegrato il brasiliano (ottenendo più del doppio dei punti)…e parli di “solito aiutino”? Mah.

      Il buon Rob (con la “complicità” di Felipe) fu protagonista di un bel teatrino ad Hockenheim…poche balle.
      Critichiamo (giustamente, sia chiaro) Fernando per le sue esternazioni pubbliche e soprassediamo su quella commedia ridicola andata in onda in Germania nel 2010? Eh no…così no.

      • perchè fu smedley che decise massa fatti fottere nell’unica gara in cui puoi vincere con questa ferrari?????? Alonso è superiore al massa moderno .. e ci siamo..ma se Alonso avesse avuto altri compagni di team non credo a quest’ora poteva lottare e arrivare all’ultima gara con 3 punti di vantaggio..ripeto smedley non decide sulle sorti di massa come non decide che la lagna umana ha bisogno dei soliti aiutini..non credo abbia deciso lui il sorpasso all’entrata ai box di alonso come non ha deciso lui il sorpasso in germania..smedley esegue..

      • “Se Alonso avesse avuto altri compagni di squadra”……è un altro discorso che non c’entra nulla in questo contesto (per inciso, questo discorso potrebbe valere per Vettel, ma si sa, il tedeschino è davvero un campione).
        Ma non puoi scrivere “solito aiutino” del brasiliano allo spagnoletto (cit.) quando tra i due non c’è stata proprio competizione. Mai.
        Dai siamo seri, per favore.
        L’antipatia verso questo o quel pilota lasciamola da parte.

        Non decise Smedley l’ordine di scuderia (sacrosanto a quel punto del Mondiale, non negatelo), ma il modo in cui è stato realizzato ha visto due soli protagonisti: Massa e il suo ingegnere di pista.

      • ma se mancavano 10 gare..come fai a dire che quell’ordine era sacrosanto?ma vaaa

      • Di gare ne mancavano 8 (non 10), in classifica inseguivamo il leader (onestamente non ricordo a quanti punti di distacco)…e per di più eravamo in difficoltà tecnica rispetto alla Red Bull.

        Se non era sacrosanto in questo contesto…..

      • Per completezza questa era la classifica piloti dopo il GP di Germania:

        Hamilton 157 punti
        Button 143
        Webber 136
        Vettel 136
        Alonso 123
        ……….
        Massa 85

        Non fu corretto dare l’ordine di scuderia? Vabbé…

      • mettendo come base che a me gli ordini di scuderia non sono mai piaciuti..dato che il titolo piloti è un titolo al singolo e non ad un gruppo di schiavetti che si fanno superare..un titolo che dimostra il pilota piu forte dell’anno e non il pilota piu forte col compagno di team piu idiota..ammesso ciò..su 8 gare ancora da disputare..e quindi 200 punti ancora in ballo..non ammetto proprio che massa si deve togliere e far passare il santo il tutto per 7 punti..poi è ovvio che chi tifa alonso non può che pensare ”normale” ogni sorta di aiutino all’interno del team..

      • Io non tifo Alonso…e non ho mai tifato (nel vero senso della parola) nessun pilota.
        Sempre e solo il Team. Ci tengo a precisarlo.

        Detto questo…
        7 punti possono essere pochi o tanti.
        Per me (opinione personale) sono tanti, dal momento che si ottengono semplicemente scambiandosi una sola posizione nel GP.
        In generale, l’essere pochi o tanti dipende grossomodo dal risultato finale della competizione che a priori non si può prevedere con certezza. Ovviamente.

        Tornando ad Hockenheim 2010, in quel momento della stagione la Ferrari soffriva sia la McLaren sia la Red Bull. La classifica parlava decisamente chiaro.
        Non attuare il gioco di Squadra (il cui interesse prevale su quello dei piloti) sarebbe stato da sciocchi.

        Ps: Mika Salo dovette rinunciare all’unica vittoria della sua carriera….per far vincere Irvine. Ricordiamolo.
        Quando l’ordine di scuderia è necessario….bisogna attuarlo.
        Senza pensarci troppo (noi “pensiamo” e “ripensiamo”….mentre in Red Bull non si sono mai fatti problemi).

  • Assomiglia a Hembery giovane della pirelli…
    Solo per questo dovrebbe essere cacciato… :-)
    Ovviamente scherzo, non conosco le doti di questo ing. posso solo dire che assieme a Massa non ha ottenuto risultati e lo ricordo spesso per la boiata del 2010. Patetico.. per la verita’ io avrei cacciato Massa e Smedley dopo quel fattaccio.

    • a quale boiata ti riferisci? La folle strategia di Abu Dhabi? Ma non era stata una decisione di Stella?

      • no..se non erro era germania o ungheria..comunque la famosa frase alonso is faster than you..

      • No, penso si riferisca al “sorry” in Germania.
        Boiata perché di quell’ordine c’era bisogno, al contrario di un’altra occasione in cui nessuno chiese scusa a Barrichello.

      • Ah certo in Germania era una scelta obbligata (perché si lamentava la frignetta delle Asturie forse?) a 10 gare dalla fine, a 12 gare dalla fine con Barrichello invece no…
        Certo certo…
        A proposito di Schumi-Barrichello, ripensate al famoso episodio di Indianapolis del furtarello del brasiliano all’arrivo, mettete al posto dell’uno e dell’altro Alonso e Massa … lesa maestà, l’avrebbe fatto scorticare vivo da Santander…

      • Appunto, eravamo a inizio campionato, avevamo un vantaggio tecnico quasi imbarazzante e c’era pure bisogno di un ordine di scuderia? Le avevamo vinte tutte tranne una e avevamo già il doppio dei punti dell’avversario diretto! Nel 2010 era l’esatto contrario, eravamo in svantaggio sia tecnico che di punteggio ma noooo! Visto che stiamo parlando di Alonso l’ordine era sbagliato. E vabbè…

      • Io personalmente sono favorevole agli ordini di scuderia, quel giorno per me fu corretto far passare Alonso (magari senza strepiti, meglio mettersi d’accordo prima…), ma non vedo enormi differenze fra l’uno e l’altro esempio.

      • principesco88

        penso si riferisce a singapore con “destroy his race” giusto zio?

  • principesco88

    L’ingegnere di pista più sfigato del circus…per lui
    “mai ‘na gioia”…è il momento di andare via…

  • piano piano il cerchio si chiude…. ed ancora…………

  • Credo che se se ne andasse farebbe bene…dopo 8 anni a condurre lo stesso pilota è difficile rimanere nella stessa posizione. Mi è sempre piaciuto Rob.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!