Maldonado sogna un gran premio in Venezuela

12 settembre 2013 15:55 Scritto da: Andrea Facchinetti

Il sogno nel cassetto del pilota della Williams è quello di poter correre un giorno un GP nel proprio paese.

pastor-maldonadoIn uno sport che sta sempre più allargando i propri confini, raggiungendo paesi che in passato hanno avuto poco a che fare con la Formula 1, c’è chi – come Pastor Maldonado – si auspica di poter un giorno correre un Gran Premio nel paese d’origine, il Venezuela.

Il pilota della Williams ha accolto con piacere la notizia del ritorno nel calendario iridato del prossimo anno del GP del Messico: “E’ molto positivo tornare in Messico, è un grande mercato per lo sport, ci sono molti tifosi lì e sono certo che sarà un successo”. Maldonado ha però espresso il suo sogno: disputare un GP nel proprio paese, il Venezuela.Un GP in Venezuela? Perchè no, tutto è possibile“, ha dichiarato Maldonado ad ‘Autosport’.

Il vincitore del GP di Spagna 2012 è però realista sulle (poche) possibilità di portare il paese sudamericano nel calendario iridato: “Abbiamo già qualche progetto riguardo nuovi circuiti da realizzare, ma, al momento, non abbiamo nulla di concreto. Credo che dovremo vedere prima quale successo avrà il GP in Messico, nel recente passato il Venezuela ha ospitato la Coppa America di calcio, servono però degli investimenti per poter ospitare la Formula 1 nei prossimi anni”.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!