La Ferrari acquisisce il capo degli aerodinamici della Lotus

13 settembre 2013 12:52 Scritto da: Giacomo Rauli

La Ferrari ha messo sotto contratto un altro uomo di Enstone, Dirk de Beer, capo degli aerodinamici della Lotus

logo-ferrariDopo l’arrivo di James Allison, La Ferrari continua nella sua opera di restaurazione del reparto ingegneri ingaggiando il capo degli aerodinamici della Lotus, Dirk de Beer.

Nonostante l’assenza dell’ufficialità da parte della scuderia di Maranello, De Beer andrà ad affiancare l’attuale capo dagli aerodinamici di Maranello, Loic Bigois, ma solo a inizio 2014. Sino al termine dell’anno corrente l’ingegnere britannico dovrebbe rispettare il contratto in essere con il team Lotus, per poi cambiare scuderia con l’avvento del nuovo anno.

L’ingaggio di de Beer risulta assai significativo. Sembra che James Allison, tornato in Emilia dopo qualche stagione a Enstone, stia cercando di portare a Maranello i tecnici più fidati di cui poteva disporre in Lotus, così da ricreare il medesimo staff e la stesse sinergie createsi nell’ambiente inglese.

Continua così l’emorragia di ingegneri dalla Lotus, dopo due stagioni ad alti livelli in cui ha lottato spesso per vittorie e per le parti alte della classifica. Eric Boullier, stando a quanto riferitoci, si sarebbe già attivato per fermare questo flusso verso i team concorrenti, in modo da non sfaldare le fondamenta di una realtà tra le più belle della F1 degli ultimi anni.

Inoltre Allison, una volta tornato in Italia, pare sia stato uno dei principali sponsor del ritorno di Kimi Raikkonen in rosso. Stefano Domenicali era alla ricerca del sostituto di Felipe Massa e aveva già in mano un contratto firmato da Nico Hulkenberg (ma non controfirmato dalla Ferrari, ndr) e il neo direttore tecnico avrebbe sponsorizzato il finlandese data la sua grande crescita degli ultimi anni sotto il profilo tecnico, convincendo il team principal a riaffidarsi al campione del mondo 2007 proprio con la Ferrari.

 

43 Commenti

  • Benissimo l’arrivo di aerodinamici, in quanto, vanno sondate innumerevoli aree di sviluppo, tuttavia, non scordiamoci che finalmente il prossimo anno sarà il motore l’elemento da sviluppare costantemente gara dopo gara, non ho nessuna notizia di rinforzi al reparto diretto da Marmorini, vediamo di farci trovare preparati.

  • Allison appena arrivato in Ferrari si sarà messo le mani nei capelli chiamando i rinforzi!! :-)

    • ricordiamo che la ferrari ha 57 punti in piu della lotus..con la f138 nata come la miglior vettura 2013..

      • ricordiamo anche che la ferrari ha un budget quadruplo rispetto alla Lotus.

      • sara anke maggiore..ma non esageriamo..la ferrari ha speso molto x ristrutturare l’intera fabbrica e di certo oggi la ferrari non investe cosi tanto di piu di una lotus che sviluppa da anni un DDRS mai usato o che porta il passo lungo a monza (pazzi) doveva rifare i crash test..assurdo..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!