Perez prospetta un finale difficile per la McLaren

15 settembre 2013 11:41 Scritto da: Andrea Facchinetti

Il messicano della McLaren ammette che sarà difficile riuscire ad ottenere buoni risultati da Singapore al Brasile.

Sergio Perez in actionDopo i lievi miglioramenti visti dalla McLaren in Belgio, il team di Woking ha festeggiato male i propri 50 anni di vita a Monza, raccogliendo un solo punticino, grazie al decimo posto di Jenson Button. E dal punto di vista del messicano Sergio Perez sarà difficile riuscire a raccogliere punti pesanti da qui fino alla fine del mondiale.

Nonostante la McLaren abbia già programmato degli aggiornamenti per la Mp4-28 che verranno introdotti nelle prossime gare, secondo Perez la vettura del team inglese faticherà a raggiungere risultati migliori di quelli ottenuti nelle ultime gare. “I quattro top team stanno spingendo per portare aggiornamenti per l’ultima parte della stagione, altri saranno invece focalizzati sull’effettuare prove per il prossimo anno. Noi stiamo continuando a sviluppare questo progetto con un occhio di riguardo per il prossimo campionato. Tutto questo significa che sarà difficile per noi raccogliere più punti di quanto abbiamo fatto fino ad ora”, ha dichiarato il Sergio, alla prima stagione in McLaren.

La prossima gara, in programma sull’insidioso circuito cittadino di Singapore, potrebbe però rappresentare una buona occasione per aumentare il divario dai rivali della Force India nella lotta per il quinto posto nel Campionato Costruttori: il team anglo-indiano di VJ Mallya è distante solo 5 punti dal team di Woking. “Le due volte che ho corso qui in carriera con la Sauber sono sempre andato a punti, spero di poter ripetere queste prestazioni quest’anno dopo la delusione di Monza” ha spiegato il 23enne Perez.

4 Commenti

  • Con sto rottame, non vedo quali buone prospettive si possano vedere… Cacpisco in pieno il malumore e il pessimismo dei piloti, i quali vorrebbero una macchina per vincere, e invece si ritrovano ogni volta a guidare una barca sulle ruote..

    • Ciao Mauro!!! Concordo con te, la McLAren di quest’anno poi è un vero e proprio rebus, tra l’altro vedendo i tempi fatti registrare a Monza avrebbero fatto meglio a correre con la 27!!! Anche perchè le gomme 2013 ora sono molto ma molto simili a quelle 2012, perciò penso che la vecchia si comporterebbe meglio dell’attuale. Davvero non capisco come abbiano fatto a sbagliare così tanto partendo da una base ottima come quella del 2012…Mah!!!

    • Purtroppo hanno sbagliato strategia… Rinnovare un’auto per l’ultimo anno di regolamento credo sia un buco nell’acqua

  • Perez prospetta un finale difficile per la mclaren…
    …l’inizio di stagione invece…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!