Perez è certo: “Ricciardo saprà gestire la pressione”

16 settembre 2013 13:53 Scritto da: Antonino Rendina

Il pilota messicano della McLaren è convinto che Daniel Ricciardo farà ottime cose in Red Bull: “Lotterà alla pari con Vettel, può farcela benissimo se gestirà la tanta pressione”.

mclaren-perez-bahrain“Ricciardo può fare grandi cose, io sono suo amico e sono certo che avrà l’approccio giusto con la sua nuova squadra” parola di Sergio Perez, uno che ha provato sulla sua pelle il salto da una squadra piccola a una big del campionato.

Il messicano della McLaren avverte però Daniel Ricciardo sulla pressione che sentirà non appena metterà piede in Red Bull:

“Quando passi in squadra come la McLaren o la Red Bull la pressione aumenta in modo considerevole. Su di lui ci saranno molte più aspettative di quante ce ne sono adesso che corre con la Toro Rosso. La stessa cosa è capitata a me passando dalla Sauber alla McLaren. Il pilota deve soltanto concentrarsi e dare il 100%, solo così si può gestire la cosa. La cosa più importante quando arrivi in un top team è gestire la pressione. Se non la reggi arriverà qualcuno che presto ti sostituirà. Bisogna essere mentalmente preparati e dare il meglio di se in pista”.

Checo, comunque, è convinto delle qualità di Ricciardo: “Sono sicuro che farà molto bene in Red Bull, lottando immediatamente con i primi. Forse si prenderà un paio di gare per capire un po’ di cose, ma se la macchina starà a posto allora lo vedremo correre là davanti con Vettel. Daniel farà ottime cose”.

Il messicano, tra l’altro, ha saggiato recentemente la cattiveria agonistica del pilota Toro Rosso, quando Ricciardo all’ultimo giro del Gp del Belgio lo ha sorpassato rubandogli il decimo posto.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!