Raikkonen sarà regolarmente al via del GP di Corea

26 settembre 2013 10:52 Scritto da: Davide Reinato

Nonostante i problemi alla schiena, Kimi Raikkonen sarà regolarmente al via del prossimo Gran Premio di Corea.

raikkonenSINGASembra ormai certo: Kimi Raikkonen si sottoporrà ad un piccolo intervento chirurgico alla schiena alla fine dell’anno. Sembra sia l’unica soluzione per curare i problemi che lo hanno fortemente condizionato durante il Gran Premio di Singapore, domenica scorsa.

A differenza di quanto si vociferava, il problema del finlandese non è una conseguenza di un incidente di rally, ma è un problema che si trascina dietro da diversi anni. Kimi, infatti, sembra soffrire ancora i postumi di una gran botta durante il suo primo anno in Formula 1 con la Sauber. L’incidente avvenne durante un test a Magny-Cours, nel settembre del 2001: perse la vettura alla chicane Imola, andando a sbattere con il posteriore.

Dopo il weekend di Singapore gli è stato chiesto se le sue condizioni di salute avrebbero permesso di essere regolarmente in pista per il GP di Corea della prossima settimana. Con il suo solito stile, ha semplicemente detto: “Non sono ancora sicuro, dobbiamo vedere”.  Ed è bastato poco a far scattare le speranze dei tifosi italiani che hanno spinto moralmente quello che poteva essere il possibile sostituto – l’italiano Davide Valsecchi – nel caso Kimi non avesse potuto prendere parte al prossimo weekend. Ma dalla Lotus sono stati lapidari, etichettando la cosa come un semplice rumours. Pertanto, Raikkonen sarà regolarmente al via del Gran Premio della Corea.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!