“7 anni in Finlandia”. Quanto vale Kimi Raikkonen

30 settembre 2013 10:00 Scritto da: Emanuele Venturoli

venturoli

Alla base della rottura tra Raikkonen e la Lotus c’è una situazione economica in stallo. Facciamo i conti in tasca al finlandese.

kimi-raikkonen-lotusKaskisaari – isoletta larga circa 300 metri nell’arcipelago attorno ad Helsinki – è solcata solo da due strade: la Kasakisaarentie e la Kaskaiuranpolku. Mentre la seconda è nulla più che un vialetto a forma di anello, la prima è la via che taglia l’isola nella sua longitudinalità, dividendola in due metà. Fino a una trentina di anni fa, le due parti dell’isola erano proprietà di due sole famiglie: quella dei ricchi farmacisti Idman e quella di Schuster, famoso affarista e proprietario terriero appassionato di caccia grossa e non particolarmente amante del JetSet cittadino.

Oggi, Kaskiaari è l’apice del real estate finlandese: la trentina di case che sorgono sull’isola, circondate da altissimi steccati bianchi e ornate da giardini impeccabili, costano una fortuna nella fortuna: Helsinki –a una ventina di chilometri buoni da qui- è la nona città più cara d’Europa. Questa è la sua Hollywood. Riservata, curatissima e costantemente sorvegliata da migliaia di occhi elettronici e sensori, Kaskiaari è uno dei fiori all’occhiello residenziale della Scandinavia.

E’ qui che Kimi Raikkonen abita: 526 metri quadrati che danno direttamente sull’oceano. 8 stanze da letto, altrettanti bagni, un molo privato e una terrazza in legno di tek sui fiordi formano la casa più costosa di tutta la Finlandia, 17,8 Milioni di Euro. Nel box auto, grande su per giù come un appartamento, trovano posto una Ferrari Enzo, una BMW M3, due Mercedes e una Fiat 500. La casa, ci tengono a far sapere, è in vendita, le auto no.

Quando nel 2007 Kimi firmò il primo contratto con Ferrari, l’accordo entrò immediatamente nella storia come uno dei più onerosi deal della storia non solo della F1, ma di tutto lo sport. Tutt’oggi, a quasi 7 anni di distanza, i 153 Milioni di Dollari in tre anni che Maranello garantì al finlandese sono il quinto contratto sportivo più cospicuo della storia fra un team ed un atleta. Prima di Kimi, solo Alex Rodriguez (due volte, una con gli Yankees e una con i Rangers), Floyd Maweather e Albert Pujols. Persino Michael Schumcher viene dietro. Persino Messi e Cristiano Ronaldo.

raikkonen corea7 anni dopo, Raikkonen è al termine di un contratto con Lotus che di milioni all’anno ne garantisce 3. Non pochi, si dirà, ma comunque una fortuna in meno se confrontati con i 51 annui messi sul tavolo dal Cavallino di allora. Tuttavia, sarà sembrata curiosa dunque la notizia riportata dal Daily Telegraph in questi giorni secondo la quale si afferma che IceMan potrebbe portare Lotus in tribunale a fronte di un mancato pagamento di 12,5 Milioni di Euro.

Per fare tornare i conti occorre aggiungere un dettaglio non irrilevante. Nella scrittura fra Lotus e Raikkonen, oltre al normale contratto di ingaggio, era stato pattuito un pagamento ad ogni punto conquistato in classifica mondiale. 50.000 € a punto, per essere precisi. Carta e penna alla mano è facile capire dove si arrivi nell’abaco di Enstone.

Quest’anno Raikkonen ha conquistato fino ad oggi 149 punti, che corrispondono ad un totale di 7.450.000 Euro. L’anno scorso i punti finali erano 207, per una somma in euro di 10.350.000. Tirando una riga e sommando i tre milioni annui, Lotus si è trovata a dover corrispondere a Kimi qualcosa come quasi 24 Milioni di Euro. 23 e 8, a contar gli spicci. Boullier e Lopez in parte confermano, in parte smentiscono. I due concordano sul fatto che il finlandese avanzi un sacco di soldi, ma tendono anche a precisare che i conti erano previsti per fine anno (e si spiega perchè, dal momento che lo stipendio va in base ai punti).

Quanto arrivi dalla Rossa più amata d’Italia l’anno prossimo non è ancora dato saperlo. Certamente, Red Bull aveva messo sul piatto 15 Milioni l’anno solo di contratto, per cui è legittimo pensare che la busta emiliano-romagnola sia più pesante. Così come c’è da credere che i 1,5 Milioni annui di Contratti di Sponsorizzazione personale del finnico (Oakley, Makia e Wrangler su tutti) riceveranno una bella spinta verso l’alto.

La casa di Kaskisaari è ancora in vendita. Chissà che Kimi non ne voglia comprare una più grande.

banner_rtr

29 Commenti

  • raikkonen merita tutto fino all ultimo cent…
    nn capisco invece chi deride le opinioni altrui..se uno pensa che rosberg sia piu forte di kimi nn ci trovo nulla di strano…si puo nn essere d accordo ma addirittura ridere cosi mah

  • Mamma mia non si può neanche fare una battuta. Quanto siete seriosi quando per scherzo si prende di mira Raikkonen

  • Tutti a dire che è ingordo!!Quà parla gente che per dieci euro non sò cosa farebbe e Kimi dovrebbe rinunciare a milioni di euro fino a prova contraria non mi risulta che il contratto l’abbia scritto e firmato da solo!!!!!!Detto ciò sono contentissimo che ancora una volta la storia si ripete un mio beniamino quella volta era stato Piquet con la benetton che viene fatto correre con questo sistema quasi a ricatto perchè non ha altre scelte invece gli sfonda il c…!!!!!!

  • Rosberg più forte di Raikkonen!? ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah fermatemi vi prego non ce la faccio a smettere di ridere. ah ah ah ah ah ah aiuto!!

    • Mi unisco nella risata………ah,ah,ah,ah,ah……..chi lo ha scritto ne capisce proprio di piloti………….ah,ah,ah,ah,………..

      • Ahahaahahah vi pregooooo aiutoooooooooooooo ahahahhahahahahhahaahah aspetta che chiamo Minardi cosi` ci fa un articolo sulla risata irregolare con il TC dai su ci provo ad essere serio no no non ci riesco puahahahahah ahahahahhaahahahahahhahahahah

  • adesso ho capito il giochino del finnico!!

    Guadagnava in base al punteggio e per sua fortuna si è ritrovato un missile terra aria, diciamo meno performante solo della Red Bull.
    Tutto questo gli ha permesso di correre con il freno a mano tirato, senza mai prendere un rischio, tanto sapeva di avere una macchina talmente forte che lo avrebbe riportato, inevitabilmente, in superficie.

    Il prossimo anno però dovrà pedalare se vuole lo status di prima guida e vedremo quanto vale realmente!
    A mio avviso non vale nemmeno il 50% di Alonso.

    • Come no, neanche il 50% Ma quanto lo sopravvalutate Alonso? Neanche fosse la reincarnazione di Magic, o Dio in Terra, che più o meno nel motorsport sono la stessa cosa…

    • Mmm credo che tu sita un attimino sopravvalutando Alonso. ma ti rendi conto che e` stato preso a sberle da un debuttante in Mclaren? e che in Ferrari il suo sport preferito e` lamentarsi di tutto? con Vettel almeno ha la scusa della Red Bull irregolare by Minardi. nel 2014 non avra` neanche quella di scusa. dira` che la Ferrari lo boicotta come faceva Ron Dennis.

    • un missile terra aria la lotus che non ha nemmeno i soldi per pagare gli operai ormai…questo la dice lunga sul livello di competenza in materia.
      se non riescono a pagare le schiere più basse, secondo te potranno permettersi di sfornare un missile secondo solo alla rbr(ci manca solo che adesso esce fuori che la lotus è migliore)e soprattutto senza aggiornamenti da parecchie gare?
      lui inoltre non ha avuto bisogno di firmare contratti stratosferici per dimostrare di poter portare a casa punti e spiegami come poteva prevedere i risultati se pure la mclaren si è trovata inspiegabilmente debole quest’anno?
      raikkonen è un veggente?
      alonso o altri avrebbero accettato un contratto simile?
      non credo. infatti oggigiorno alonso è il pilota più pagato in f1 e il suo stipendio è fisso, a prescindere dai risultati così come quello di hamilton e altri.

      quindi bisognerebbe parlare anche degli stipendi portati a casa da altri in f1 e del fatto che la stessa lotus ha ammesso che deve soldi a raikkonen.
      da qui, il senso dell’articolo decade…a me poco importa sapere dove abita raikkonen perchè in f1 sono tutti miliardari da che mondo è mondo, quindi altri piloti avranno altrettante proprietà, altrettante auto, altrettanti soldi.
      scoperta dell’acqua calda.

    • in quanto al fatto del valore di raikkonen…le tue affermazioni mostrano il tuo livello di competenza in materia e, come al solito, sono prive di fondamento.
      lo sai che per valutare due piloti bisognerebbe farli correre sulla stessa identica macchina, attuare le stesse identiche strategie, montare le medesime gomme, effettuare pit stop della medesima durata(non 5-6 decimi in più o in meno, le gare si perdono o si vincono anche per 1-2 secondi di margine).
      questo è e sarà sempre impossibile. quindi le tue valutazioni sono assolutamente campate per aria.

      stando alla durata dei pit stop, hai mai notato che in lotus sono anni luce indietro rispetto ai top team e ci mettono dai 3 ai 7 decimi in più a sosta?e alcune volte hanno toppato perdendo addirittura uno-due secondi nei confronti dei top team, ma anche di una force india?
      con una strategia sulle due soste raikkonen e grosjean perdono almeno 1 secondo rispetto ai top team e con gli errori, addirittura più di due secondi..e si sa che anche uno o due secondi possono decidere una gara.
      indi lotus non è un top team. si sono ritrovati con una monoposto molto buona seppur con lacune evidenti, ma a livello di gestione, strategie e simili ne hanno di strada da fare per diventare come mercedes, mclaren, rbr e ferrari.

  • Caribbean Black

    Mmmm quindi non è solo un pilota sopravvalutato, ma è anche strapagato….

    Ma alonso, Hamilton, Vettel ed anche Rosberg, che gli sono superiori nettamente, quanto meriterebbero?

  • E’ giusto pretendere quanto pattuito.. però gli sportivi che guadagnano queste cifre, per non parlare dei calciatori che prendono milioni di euro per correre appresso un pallone.. sono una vergnogna per questo mondo. Un pilota rischia la vita, è vero, ma nemmeno questa può essere una giustificazione.. Se Kimi va in tribunale per questo è un idiota..

  • E poi parlano di crisi… i poveri diventano sempre più poveri e i ricchi sempre più ricchi.
    Sarò banale, ma quando leggo di certe cifre in mano a singole persone, mi vengono in mente mille altri modi per spendere meglio quei soldi !
    Intanto io non pago nulla per vedere la f1, a parte il canone rai che è obbligatorio.

  • principesco88

    @Emanuele, la tua rubrica è sempre stupenda!

  • MotoreAsincronoTrifase

    che deve avere quanto pattutito non si discute. Ma visto che la somma e’ piu’ elevata del previsto, e di molto, per un team con problemi finanziari potrebbe anche aspettare un altro po’ prima di denunciarli. Non credo abbia problemi a sopravvivere nel frattempo. imho

  • Buondiii

    Kimi lo merita la ferrari che l’ha mandato via … unika scuderia che manda via un pilota x un alonso che piange sempre e discredita scuderie come mclaren e ferrari..
    Se ci fosse il drake … tutti a zappare la terra.

  • Che rispettino quanto pattuito, probabilmente non immaginavano Kimi arrivasse così in alto!

  • Ammazza quanto sei ingordo Kimi !

    • Perchè non dici al tuo pupillo Azonzo di correre gratis vedi se lo fà che prende 20 milioni di euro più sà quanto bonus di vario genere e butta palate di merda al team perchè quando vince è tutto merito suo quando si perde è tutta colpa della squadra

      • Sapevo che avrei scatenato la tua reazione veemente… stai diventando prevedibile! Comunque il commento su Kimi era ironico

    • gli altri invece corrono per la gloria, ma fammi il piacere che quelli che hanno scritto ste cose, al 99% sarebbero già andati in causa per quei soldi, salvo fare la morale a chi rischia la vita stando comodi e seduti in poltrona, senza nemmeno sapere cosa ci sia di vero in quanto raccontato e senza conoscere a fondo la realtà dei fatti.
      e per la cronaca, lo stesso hulkenberg a maggio dichiarò di avere arretrati con sauber che aveva smesso di pagarlo e che avrebbe potuto rivolgersi ad un avvocato, quindi?mettiamo anche lui in croce…io non ci trovo niente di strano nel pretendere che un contratto venga onorato.

  • Kimi fatteli dare tutti fino all’ultimo centesimo, quella squadra non merita un pilota forte come te…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!