Raikkonen: “L’incidente? Capita. La schiena è ok”

4 ottobre 2013 16:27 Scritto da: Redazione

Raikkonen ha fatto un incidente nelle prime libere che non ha avuto conseguenze per i suoi dolori alla schiena. Ma il finlandese è preoccupato per il cordolo alla curva 8.

kimi-raikkonen-2013Non è certo partito benissimo il weekend di Kimi Raikkonen in Corea. Un rovinoso incidente alla fine della prima sessione di prove libere ha costretto i meccanici della Lotus a del lavoro extra per sistemare la vettura e mettere in condizione il pilota di scendere in pista nei 90 minuti di prove pomeridiane.

Con il suo solito stile, Raikkonen ha minimizzato sul suo incidente: “Niente di speciale, sono cose che capitano. Ho perso il posteriore della monoposto e sono uscito di pista. Per fortuna, i meccanici hanno fatto un grande lavoro e non abbiamo perso troppo tempo”.

In realtà, però, i problemi non sono affatto finiti. All’inizio della seconda sessione di libere, Kimi ha lamentato un problema allo sterzo, con la vettura che tirava verso destra. “Si tratta di una conseguenza dell’incidente, dato che non c’è stato tempo per lavorare sullo sterzo. Una volta venuto fuori, non potevamo risolverlo a sessione iniziata”.

Dopo il botto di questa mattina, il pilota finlandese non ha accusato nessun problema alla schiena, già segnata dall’episodio di Singapore. Ma Kimi sembra più preoccupato da un cordolo all’uscita della curva 8, piuttosto che all’incidente. “Cerco di stare lontano da quel cordolo: è alto e non molto liscio. Ci sono passato sopra una volta e non è stato per nulla bello”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!