Test invernali 2014: si proverà in notturna in Bahrain?

9 ottobre 2013 11:00 Scritto da: Davide Reinato

Una delle sessioni di test invernali in Bahrain potrebbe disputarsi durante la notte, sfruttando il nuovo sistema di illuminazione del circuito del Sakhir.

bahrain-f1-notteCome avevamo anticipato qualche settimana fa, il Gran Premio del Bahrain si disputerà in notturna, grazie al nuovo impianto di illuminazione. Ma pare che le sorprese non siano finite: il circuito di Sakhir, ospiterà due sessioni di test invernali e almeno una di queste potrebbe anche disputarsi durante la notte.

Le squadre stanno valutando la possibilità di effettuare una sessione in notturna per sfruttare la diversa densità dell’aria e verificare così l’efficienza aerodinamica delle monoposto in condizioni diverse, pur restando sullo stesso tracciato. Inoltre, per gli organizzatori della gara sarebbe un test sul campo prima dell’evento stesso, provando così l’efficienza del nuovo sistema di illuminazione.

Addirittura, secondo Autosprint, le squadre starebbero pensando ad una sorta di test di un giorno intero, ma questo comporterebbe un aumento dei costi, poiché ogni squadre dovrebbe portare il doppio dei meccanici per poter portare a termine un’azione del genere.

Il calendario dei test è già stato reso noto, anche se ancora in via ufficiosa, e prevede una sessione a Jerez dal 28 al 31 gennaio, più altre due sessioni in Bahrain. In più, durante la stagione, ci saranno altre quattro sessioni di prove di 2 giorni, che si terranno ancora in Bahrain, oltre che a Barcellona, Silverstone e Abu Dhabi.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!