Boullier ammette: “Hulkenberg prima scelta della Lotus”

14 ottobre 2013 17:47 Scritto da: Antonino Rendina

Sempre più probabile l’ingaggio di Nico Hulkenberg da parte della Lotus-Renault.

nico-hulkenberg-sauberPassata la sbornia per la terza gara consecutiva conclusa a podio è toccato ad Eric Boullier,  il team principal della Lotus, fare punto sull’attuale situazione del team:

Per prima cosa vogliamo chiudere quanto più in alto in classifica questa stagione. Proveremo a mettere pressione su Ferrari e Mercedes, ci piacerebbe arrivare tra le prime tre in campionato. Siamo soddisfatti di essere riusciti a sviluppare bene la macchina”.

Ma in casa Lotus a tenere banco è sopratutto la scelta del dopo-Kimi. Tutti gli indizi portano a Nico Hulkenberg, il talentuoso pilota della Sauber che meriterebbe senza ombra di dubbio una chance importante.

Lo stesso Boullier ha confermato la trattativa in essere con il pilota tedesco:

“Da quando è nella nostra orbita Hulkenberg sta disputando grandi gare. Non è un mistero che sia lui la nostra prima scelta, ci piacerebbe davvero molto ingaggiarlo”.

Prima di mettere nero su bianco, la Lotus deve chiudere l’accordo con gli investitori della Infinity Racing (che adesso si chiama Quantum per non confondersi con il marchio Infiniti della Nissan).

Senza i soldi del suddetto gruppo finanziario, Enstone sarebbe costretta a ripiegare su un pilota pagante. Ma è un’ipotesi remota: “Vogliamo risolvere quanto prima gli aspetti finanziari della vicenda, perchè vogliamo prendere Hulkenberg” ha riaffermato deciso Boullier.

6 Commenti

  • Si, ha delle buone potenzialità, ma per vincere si deve essere costante. Tra i giovani secondo me insieme a Hulk è tra i migliori.

  • Certo dopo l’ultima gara di Massa se avevano qualche dubbio tra Hulkenberg e Massa glieli ha fatti passare…

  • Un grande grosjean? Ma nn scherziamo che con la Lotus che se nn è superiore e sullo stesso livello della Ferrari, è dietro a Massa nel mondiale. Cosa ci vedete di straordinario nn so, ha la metà dei punti del suo compagno di squadra e il 90% dei suoi ritiri è dovuto a suoi errori. Quindi dov’è tutto questo talento?

    • infatti ho sottolineato questo aspetto..grosegianni fa troppi errori..e di fatto non è costante nei punti..ma se solo ti soffermassi a guardare le sue gare capiresti che ha talento..nel 2012 come nel 2013 ha fatto grandi qualifiche e a dirla tutta anche in gara inizialmente mostrava anche piu cose di kimi..purtroppo vuoi per errori suoi vuoi che dal dopo monza ha cambiato un po il suo stile è calato..ma Grosegianni ha sicuro talento..

  • principesco88

    Se prendessero Hulk sarei veramente contento. L’unico rimpianto è stato a fine 2012 quando la Lotus era indecisa se tenere Grosjean o prendere Kobayashi. Avrei goduto. Ma il grosjean di quest’anno è veramente un gran manico! Ben ritrovato Romain!

  • Certo che l’anno prossimo la Lotus potrebbe esplodere..si ritrova due piloti di talento..grosegianni l’ho sempre considerato un grande..purtroppo ha fatto parecchi errori..ma era l’unico che nel 2012 mi dava una speranza nel suo futuro come gran pilota..hulk è lo stesso..l’unico problema da porsi è..ma saranno buoni due GIOVANI piloti con una non cosi grande esperienza?i top team l’anno prossimo contano tutti almeno una guida di esperienza..la Mclaren ha Button..la Ferrari ha alonso e kimi..la Mercedes ha hamilton (e anche rosberg)..la RB ha Vettel..alla Lotus basteranno Hulk e Gros?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!